Alla scoperta del network marketing

Vota questo articolo

Il network marketing è una delle novità che si sta integrando sempre di più nelle dinamiche legate al modo di fare business. Se anche voi volete saperne di più su questo fenomeno dilagante, siete nel posto giusto! Ecco dunque la vostra mini guida alla scoperta del network marketing.

Prima di tutto, cerchiamo di dare una definizione a questo fenomeno. Il network marketing, noto anche come multi-level marketing, è un modello di business che coinvolge una rete strutturata a piramide di persone che vendono i prodotti di un’azienda. I partecipanti a questa rete sono di solito remunerati su commissione. Cioè, le persone in questa rete ricevono una commissione ogni volta che eseguono il compito specificato, come ad esempio:

  • Riuscire nella vendita di un prodotto.
  • Le loro reclute riescono nella vendita del suddetto prodotto.

In parole semplici, questo modello coinvolge una struttura piramidale di partecipanti non salariati che vengono pagati ogni volta che loro o una persona scelta da loro, nella piramide fanno una vendita. Insomma, con questo sistema è previsto che i venditori siano compensati non solo per le vendite effettuate da essi direttamente ma anche per quelle compiute da altri venditori reclutati da essi.

In questo sistema, i consumatori sono i partecipanti. La loro famiglia e gli amici sono i loro clienti e questo ciclo continua.

Caratteristiche del Network Marketing

  • Vendite dirette

Le organizzazioni di network marketing vendono il proprio prodotto direttamente non utilizzano alcun canale commerciale ben definito. La responsabilità di vendere i prodotti viene trasferita alle persone non occupate (i partecipanti) che ricevono la commissione ogni volta che effettuano una vendita.

  • Imprenditori indipendenti (IBO)

I partecipanti si chiamano IBO poiché lavorano come se promuovessero la propria attività.

  • Filosofia di vendita

Questo modello prevede che i partecipanti utilizzino la filosofia di vendita del marketing. L’obiettivo principale è il reclutamento e la vendita il più possibile per guadagnare più commissioni. Nessuna relazione è costruita. Le persone potrebbero persino ingannarti a comprare i prodotti o a unirti a loro.

  • Sistema di gerarchia

Supponiamo che una persona “A” abbia una persona “B” sotto di lui. Ora ‘A’ riceverà la commissione ogni volta che effettua una vendita e anche una parte della commissione quando ‘B’ effettua una vendita. Ora, per guadagnare di più, “B” cercherà anche di reclutare una persona “C” sotto di lui e così via. Ciò rende il sistema una grande gerarchia.

  • Meno o niente pubblicità

La dipendenza dalle vendite dirette aiuta l’organizzazione a fare meno affidamento sulla pubblicità poiché i contatti personalizzati hanno un potere più convincente delle pubblicità.

  • Nessun salario fisso

Questa è una rete basata su commissione in cui i partecipanti (non i dipendenti) ricevono commissioni pagate per eseguire l’attività specifica.

  • Responsabilità

Tutti sono responsabili solo per se stesso. Più lui vende, più guadagna.

  • Benefici per i partecipanti

I partecipanti sono anche i consumatori della rete. Quindi, ottengono anche sconti e altre offerte interessanti quando si uniscono alla rete.

Scopri come aumentare contatti, referral e vendite –> clicca qui

Differenza tra una struttura piramidale e il network marketing

La differenza sostanziale con il vecchio modo di fare affari sta nel fatto che mentre il venditore tradizionale vendeva in modo diretto, limitandosi a trovare acquirenti, questa nuova tipologia di venditore è alla ricerca di clienti che però possono diventare anch’essi dei venditori dando il via ad una reazione a catena circolare. Cosa significa tutto ciò?

Mentre il vecchio venditore guadagnava su quello che vendeva, ossia sul ricavato su un bene acquistato all’ingrosso e riproposto al pubblico a prezzo maggiorato, al nuovo venditore spetta un guadagno doppio: viene pagato per il prodotto venduto in maniera diretta ma anche per quelli venduti da chi ha reclutato sia sul prodotto direttamente venduto, sia sui prodotti venduti dai promotori che egli stesso ha arruolato. Questo venditore quindi si può definire come un distributore che con una quota iniziale riceve un primo kit di vendita e ne acquista però anche il diritto commerciale sui prodotti acquistati o sui servizi utilizzati. Non esiste più dunque la struttura piramidale ma, piuttosto, di una struttura ramificata alla cui base c’è il venditore MLM.

LEGGI ANCHE: COS’E’ UNO SCHEMA PONZI

Iscriviti al Canale Telegram per ricevere le news ---> CLICCA QUI
  TOP 9 Risorse Utili:

COME INIZIARE CON BITCOIN E CRIPTOVALUTE

PER ISCRIZIONE: CLICCA QUI

ll 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro nel trading con CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. I Cryptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.
The following two tabs change content below.
Filippo Martin

Filippo Martin

Filippo Martin – Fondatore, editore, design, direttore editoriale Giornalista pubblicista, gestisce numerosi siti web. Web Content e Web Designer da 7 anni, appassionato di finanza, tecnologia e criptovalute

Leave a Reply

Lavoro Serio Online VAI (Ricevi su Messenger)