Amazon Affiliazione Come Funziona e quanto si Guadagna: Opinioni 2019

Vota questo articolo

Amazon Affiliazione

Che cos’è l’affiliazione Amazon

Il programma di affiliazione Amazon consente agli utenti iscritti di pubblicizzare sul proprio sito web oppure tramite i propri canali social (ad esempio Instagram o YouTube) i prodotti messi a disposizione sulla piattaforma di e-commerce. In questo modo è possibile guadagnare una percentuale sulle transazioni generate attraverso il proprio ID utente.

Le modalità di iscrizione sono gratuite e molto facili: basta andare a questo link: https://programma-affiliazione.amazon.it/

Bisogna indicare i dati personali (nome e cognome), la propria e-mail e la password che si vuole associare all’account.

Quindi si clicca sul pulsante Crea il tuo nuovo account. A questo punto si può scegliere i prodotti da pubblicizzare: è disponibile oltre un milione di opzioni.

Il sistema di advertising si basa su link e banner semplici da usare, in modo da adattarsi alle più disparate esigenze.

Infatti l’affiliazione Amazon può essere effettuata per i blog, i siti di contenuti e i grandi network. A seconda della categoria dei prodotti oggetto delle transazioni generate variano le commissioni percepite dall’affiliato. Infatti le commissioni pubblicitarie possono andare dall’1% al 12% del valore degli acquisti.

VUOI AVERE SUCCESSO CON LE AFFILIAZIONI?! SCOPRI IL MIO CORSO!!!

Affiliazione Amazon: come funziona

Una volta eseguita l’affiliazione Amazon è sufficiente copiare e incollare i link dei prodotti che si vogliono pubblicizzare sul proprio sito internet. Per rendere più semplice l’operazione di ricerca dei link gli articoli venduti su Amazon vengono classificati in varie categorie, come i più venduti, i più popolari. Inoltre si ricorda che la pubblicizzazione dei prodotti può avvenire anche su Twitter e Facebook.

In questo caso in genere si posta un aggiornamento rapido al cui interno viene inserito il link a una determinata pagina della piattaforma e-commerce. Al tempo stesso Amazon mette a disposizione degli affiliati un tool molto utile: si tratta della toolbar SiteStripe.

In questo modo si possono creare link brevi (è una soluzione molto utile quando si utilizzano i canali social) oppure catturare i link direttamente dalla pagina dedicata all’articolo in questione. Di conseguenza possono essere aggiunti facilmente sul sito.

Questo strumento consente anche di effettuare una visuale rapida dei guadagni ottenuti cliccando sulla sezione Report. Tra le strategie maggiormente diffuse per la pubblicizzazione degli articoli Amazon tramite l’affiliazione ci sono:

– l’utilizzo di banner pubblicitari riferibili a promozioni oppure a categorie di articoli, come gioielli, abbigliamento, tecnologia e molto altro ancora. In alternativa, sono utili per reclamizzare il lancio si nuovi articoli. Questi elementi devono avere una grafica accattivante, tuttavia gli affiliati che non hanno molte competenze in tal senso possono optare per banner standard;

– i link personalizzati per migliorare la presentazione dei prodotti in anteprima. Di conseguenza gli articoli possono essere presentati sia con link di sole immagini che con link comprendenti testo e immagini;

– i link standard, relativi a un prodotto specifico acquistabile su Amazon;

– link e banner per promozioni stagionali particolari, ad esempio il Black Friday, la Festa del Papà, la Festa della Mamma e San Valentino.

Si ricorda che Amazon mette a disposizione anche la funzionalità Product Advertising API per gli utenti avanzati affiliati. In questo modo è possibile integrare direttamente sul proprio sito internet i prodotti Amazon, scegliendo tra milioni di articoli grazie alle modalità di ricerca programmate. Inoltre sono comprese le sezioni Nuovi e Usati, Liste dei Desideri, Prodotti Simili e tutte le informazioni sui prodotti.

Come guadagnare e quanto si guadagna con Affiliazione Amazon ?

L’ammontare delle commissioni pubblicitarie percepite dagli affiliati variano a seconda del tipo di acquisto che viene effettuato dagli utenti attraverso il sito web oppure il canale social sul quale sono pubblicizzati gli articoli.

Inoltre le percentuali variano a seconda della categoria di appartenenza dei prodotti. In base alle condizioni contrattuali si distingue tra gli acquisti idonei diretti e quelli indiretti. Nel primo caso l’articolo è lo stesso pubblicizzato oppure appartiene alla stessa categoria di prodotti a cui fa rifermento il banner oppure il link inserito sul sito web dell’affiliato.

Nel caso degli acquisti idonei indiretti, invece, il consumatore accede ad Amazon tramite il sito internet affiliato, tuttavia acquista un articolo appartenente a una categoria differente da quella dell’orginaria pagina di dettaglio.

Lo stesso vale per i link che reclamizzano semplicemente una categoria di prodotti. Un esempio è rappresentato dal fatto che un cliente accede alla pagina di dettaglio di uno smartphone attraverso il link pubblicizzato tramite affiliazione, ma decide di navigare all’interno della piattaforma e-commerce e acquistare un capo di abbigliamento oppure un articolo per il bricolage.

Per quanto riguarda le percentuali delle commissioni pubblicitarie previste per le differenti categorie merceologiche presenti su Amazon, l’elenco è riportato nella sezione https://programma-affiliazione.amazon.it/help/operating/schedule.

Nello specifico si applica una commissione a favore dell’affiliato pari a:

– l’1,5% per gli acquisti idonei indiretti riguardanti l’abbigliamento e gli accessori uomo, donna e bambini. All’interno di questa sezione sono compresi anche i portafogli, le scarpe,gli orologi, i gioielli, le borse e la valigeria. Le commissioni salgono all’11% per gli acquisti idonei diretti nel caso che i ricavi mensili non superino i 2.500 euro. In caso contrario, si adotta un’aliquota del 12%;

– il 10% per tutti gli articoli handmade, qualunque sia la tipologia di acquisto effettuata;

– l’1,5% per gli acquisti idonei indiretti della categoria casa, comprendenti le sezioni cucina, arredamento, giardino, tavola, fai da te, patio, utensili elettrici e manuali. Se si parla di acquisti idonei diretti con ricavi mensili non superiori a 40.000 euro, la commissione è pari al 7%. Se si supera questo importo, la percentuale applicata è l’8%;

– il 7% per tutti gli acquisti relativi alla cura della persona, auto e moto, cancelleria, alimentari, prodotti per l’infanzia e gli animali domestici.

VUOI AVERE SUCCESSO CON LE AFFILIAZIONI?! SCOPRI IL MIO CORSO!!!

The following two tabs change content below.
Filippo Martin

Filippo Martin

Filippo Martin – Fondatore, editore, design, direttore editoriale Giornalista pubblicista, gestisce numerosi siti web. Web Content e Web Designer da 7 anni, appassionato di finanza, tecnologia e criptovalute

Leave a Reply

OFFERTA Lavoro Online Ricevi su Messenger