Beruby Truffa o Affidabile? Recensioni ed Opinioni

Beruby

In Italia l’utilizzo di Internet è ormai una realtà molto diffusa. Gli utenti che navigano molte ore sulla rete, però, prima o poi sono spinti a farsi una domanda ben precisa: esistono possibilità di guadagno online?

La risposta è sicuramente affermativa, considerato che proprio su Internet è possibile reperire una serie di fonti di guadagno tali da costituire ormai una solida e conclamata realtà. Non si tratta solo di commercio elettronico, sempre più in voga anche nel nostro Paese, ma anche di attività accessorie e collegate all’utilizzo intensivo dei mezzi informatici.

Tra le tante possibilità offerte in tal senso c’è anche BeRuby, un sito ormai attivo da oltre un decennio, nel corso del quale ha consentito a migliaia di utenti di arrotondare le proprie entrate. Andiamo quindi a vedere più nel dettaglio di cosa si tratti.

VUOI IMPARARE COME GUADAGNARE ONLINE SERIAMENTE?! GUARDA IL MIO VIDEO E ACCEDI SUBITO:

Cos’è BeRuby e come funziona

Come abbiamo già ricordato, BeRuby è in attività da più di dieci anni, dato che occorre sottolineare proprio alla luce del fatto che nel frattempo hanno invece cessato di operare realtà analoghe.

Il suo funzionamento è molto facile: basta infatti iscriversi in maniera del tutto gratuita e, una volta che l’iter procedurale sia giunto a compimento dare vita ad una serie di azioni che vengono richieste.

Proprio questa è la prima peculiarità di BeRuby, ovvero il fatto di offrire vari modi di guadagnare e non uno soltanto, come avviene ad esempio nel caso dei siti di sondaggi o per quelli che chiedono esclusivamente di visionare pubblicità.

Naturalmente se le occasioni di guadagno sono diversificate, non è però obbligatorio aderire ad ognuna delle azioni richieste, potendo invece limitare il proprio raggio di azione a quelle che possono realmente interessare l’utente.

Ad esempio si può guadagnare con acquisti, viaggi e coupon, ovvero visitando i negozi online, quelli fisici e le agenzie di viaggi che sono presenti sul sito. Procedendo ad un acquisto si avrà il diritto a vedersi rimborsata una parte di quanto speso, che verrà accreditata sul proprio account personale, aperto contestualmente all’iscrizione su BeRuby.

Il principio è quindi quello del cashback, la cui percentuale varia naturalmente a seconda del negozio in cui si fanno i propri acquisti.

Le agenzie di viaggio invece remunerano l’attività di organizzazione svolta dall’utente, il quale può effettuare prenotazioni per i biglietti aerei e le strutture alberghiere, magari per amici o familiari che devono effettuare spostamenti per motivi di lavoro o vacanze. Anche in questo caso il ricavato di questa attività verrà accreditato sul pannello di controllo dell’utente.

Naturalmente non tutti vogliono fare acquisti o improvvisarsi agenti di viaggio e in questo caso si può ripiegare sui classici sondaggi o su altre azioni, quelle che compongono la sezione Offerte, ad esempio la registrazione alle piattaforme per le scommesse sportive, ai casinò online, oppure la lettura di articoli sponsorizzati.

Inoltre si può puntare sulle affiliazioni, ovvero spingere altre persone, parenti o amici, a fare la stessa cosa, ma soltanto dopo essere stati introdotti nel sito utilizzando il link che è disponibile sul proprio pannello di controllo. Ogni volta che una persona affiliata del proprio giro farà una operazione retribuita, anche chi lo ha introdotto nel meccanismo sarà ricompensato a sua volta.

Le ricompense in questo caso possono variare da pochi centesimi a cifre anche interessanti. Peraltro un piccolo guadagno arriverà anche da coloro che fanno parte della cerchia di invitati messa insieme dai nostri affiliati, dando vita ad un indotto notevole e senza dover fare praticamente nulla.

Quanto è possibile guadagnare con BeRuby?

Naturalmente la domanda che ci si deve porre prima di iniziare non può che essere la seguente: quanto posso sperare di guadagnare con un sistema di questo genere?

La risposta non può essere univoca. Se le azioni portate a termine sono poche e non si invitano amici e parenti ad affiliarsi, con ogni probabilità il guadagno sarà irrisorio. Ove invece si riesca a far iscrivere molte persone, la prospettiva potrebbe mutare in maniera significativa, portando a guadagni tali da poter arrivare anche a centinaia di euro.

BeRuby: le recensioni

Anche in questo caso, sono molti i dubbi che possono essere destati da una operazione che sembra all’apparenza pericolosamente squilibrata dalla parte della piattaforma. In effetti se un utente compie poche azioni e non spinge sul versante delle affiliazioni l’eventuale guadagno si riduce a pochi euro al mese, che non valgono neanche la pena di impegnare il proprio tempo.

Si tratta di una realtà facilmente comprensibile, messa peraltro in rilievo dai siti che si occupano a loro volta di recensire realtà che promettono guadagni online. Le recensioni in tal senso non nascondono la realtà, ovvero che solo un notevole impegno può essere ricompensato adeguatamente, in pratica puntando al potenziamento della propria rete di affiliati, che con il loro apporto indiretto possono far crescere notevolmente il montepremi complessivo.

In definitiva possiamo dire che con BeRuby non ci si arricchirà di certo, ma che con un certo impegno le entrate possono raggiungere livelli estremamente interessanti, tali da assicurare una piccola rendita mensile da aggiungere magari al proprio stipendio o permettere comunque di togliersi qualche sfizio.

BeRuby è una truffa?

Alla luce di quanto detto sinora, possiamo comunque escludere con assoluta decisione l’ipotesi che BeRuby sia una truffa.

Guadagnare con il sistema architettato è sicuramente possibile, come dimostra del resto proprio la longevità del sito, ormai in attività da oltre dieci anni, nel corso dei quali ha naturalmente sempre dispensato le rendite maturate.

Resta invece in piedi il quesito relativo alla effettiva convenienza di BeRuby, che può rivelarsi solo ove si decida di dispiegare un notevole impegno, tale perciò da escludere in partenza chi magari deve attendere ad un vero e proprio lavoro nel corso della sua giornata.

In tal senso possiamo dire che per chi trascorre molte ore di fronte ad un personal computer o al suo smartphone il discorso può rivelarsi interessante. Mentre chi punta a fare di Internet un vero e proprio ambiente di lavoro da cui trarre il proprio sostentamento, dovrebbe senz’altro rivolgersi ad altro tipo di attività.

VUOI IMPARARE COME GUADAGNARE ONLINE SERIAMENTE?! GUARDA IL MIO VIDEO E ACCEDI SUBITO:

Lascia un commento

Come iniziare con BitcoinScopri di più