Binance è interessato all’ Italia, intervista con Changpeng Zhao

COMUNICATO STAMPA

Binance uno dei più noti exchange di criptovaluta al mondo, sembra avere un certo interesse anche per l’Italia visto che ha intenzione di espandersi nel nostro paese.

Binance poco tempo fa ha dichiarato di voler aprire due nuove piattaforme di exchange per ogni Paese, quindi l’Italia potrebbe rientrare tra questi paesi.

Tra le novità di Binance, sarà prevista una versione beta per inizio 2019 di Binance DEX, ovvero l’exchange decentralizzato.

Ecco l’intervista con Changpeng Zhao

Come Binance pensa di entrare nel mercato italiano?

Il concetto di “entrare nel mercato italiano” è di vecchio stampo. Le imprese tradizionali “entrano” nei mercati uno ad uno. Le aziende blockchain (almeno alcune, come Binance) crescono contemporaneamente in tutti i mercati del mondo. Abbiamo già molti utenti in Italia. Il nostro sito web (Binance.com) supporta la lingua italiana dallo scorso agosto, un mese dopo il nostro lancio. Abbiamo membri del team che parlano italiano. E abbiamo anche dei Binance Angel (volontari della community) in Italia.

Perché avete deciso di puntare sull’Italia? A quali caratteristiche siete interessati?

L’Italia è un mercato importante per noi. C’è una crypto community molto attiva in Italia. Abbiamo dei Binance Angel che sono molto attivi nella vostra community. Penso che ci sia un alto potenziale di crescita per il mercato italiano.

Lascia un commento