Burger King crea un propria cryptomoneta in Russia

 

Oltre agli investitori, le cripto-monete stanno diventando popolari nelle grandi marche del mercato. Burger King, il gigante della catena alimentare del settore fast food, è stato il primo a interessarsi.

Approfittando del successo di Bitcoin, il ristorante lancia una propria valuta virtuale, Whoppercoin – riferendosi al nome di uno dei suoi panini -. In un primo momento la nuova criptovaluta sarà disponibile solo in Russia.

L’idea non è quella di “litigare” con Bitcoin, ma piuttosto agire come una carta fedeltà, dove il cliente può scambiare la loro moneta digitale.

Diversi ristoranti di tutto il mondo ora accettano il pagamento  con Bitcoin.

Apri un conto Bitcoin ora—> clicca qui per iniziare

Lascia un commento