Carta Crypto.com: Recensioni, Opinioni, Costi, Limiti

Carta Crypto.com: Recensioni, Opinioni, Costi, Limiti

Con l’avvento della moneta digitale è cambiato radicalmente il modo di fare affari e le stesse modalità con cui circola la moneta. Nello specifico, si parla di una rivoluzione del mondo finanziario che ha permesso di superare quelli che sono i limiti imposti dalle normative vigenti. Crypto.com è la prima carta prepagata ad offrire dei servizi che oltre i trasferimenti di denaro convenzionali prevedono anche l’opportunità di sfruttare quelle che sono le moderne tecniche di investimento attraverso l’ausilio delle criptovalute.

L’offerta in questione è una delle più ampie che è possibile fare sul web con molteplici conti e carte differenti pensati proprio per andare incontro alle esigenze di chi non vuole restare nel passato. La sottoscrizione di una carta Crypto.com è estremamente facile e veloce, l’offerta è flessibile e all’avanguardia consentendo anche a chi vuole operare all’interno di una piccola o media impresa con la stessa, di poterlo fare in tutta tranquillità sfruttando quelle che sono le innovazioni migliori presenti sul mercato.

Cos’è la carta Crypto.com

Lo strumento finanziario in questione è uno dei più moderni che si possono ritrovare sul web. Si tratta di una carta Crypto.com appartenente al circuito di pagamento Visa che oltre a tutte le operazioni finanziarie tipiche della quotidianità permette di gestire anche il mondo delle criptovalute.

Il sistema è estremamente intuitivo nel senso che anche coloro che non sono esperti del settore possono tranquillamente approcciarsi e avvicinarsi a questo nuovo mondo in maniera semplice e veloce senza alcuna difficoltà. Nello specifico, basta leggere qualche recensione per comprendere la semplicità di utilizzo della carta Crypto.com in relazione a tutte le modalità, sia quelle più intuitive che quelle che hanno apportato innovazione in tutti i sensi.

Crypto.com si dimostra all’avanguardia e all’altezza delle richieste pensata proprio per essere uno strumento sicuro a cui tutti possono affidarsi. Non è un caso che la platea di clienti che possono richiedere la carta Crypto.com è sempre più ampia, proprio per riuscire a dare una spinta a quel mercato che consente di realizzare qualsiasi operazione di scambio di denaro su internet. Vediamo meglio quali sono le caratteristiche della carta in questione.

🔥 Ordina una delle carte Crypto.com cliccando qui per ottenere 25 $ di omaggio 🔥 

Come funziona la carta Crypto.com

Nella definizione della carta Crypto.com, è bene individuare quelle che solo le sue caratteristiche fondamentali. nello specifico la stessa può essere definita una carta prepagata. Il riscontro è dunque immediate, la carta potrà essere utilizzata per portare a termine qualsiasi transazione ma il limite di spessa della stessa è individuato dal saldo presente. A differenza delle carte di debito o di credito quindi, la stessa sarà utilizzabile solo ed esclusivamente in relazione a quanto vi è stato ricaricato, e non oltre.

Al contrario delle carte di debito che sono connesse ad un conto corrente e dunque dispongono del saldo dello stesso. In alternativa ancora, ci sono le carte di credito che invece consentono anche di sforare il budget prestabilito. A questo punto, la carta prepagata, con tutte le funzionalità connesse a Crypto.com, è uno dei metodi di pagamento più sicuri e affidabili.

Ulteriore caratteristica da prendere in considerazione è l’appartnenza al circuito Visa, lo stesso infatti è uno dei circuiti di pagamento più famosi al mondo questo consente di poter pagare con la carta presso qualsiasi paese, anche fuori dall’area euro.

Sarà possibile usare la carta sia all’interno dei negozi dotati di pos che presso qualsiasi bancomat per prelevare denaro allo sportello. Unicità che sono la carta Crypto.com garantisce ai clienti è quella di poter sfruttare al meglio le cripto monete. Tramite il circuito Fiat infatti sarà possibile aderire al sistema del wallet che consente di cambiare le cripto in monete reali e utilizzarle presso i negozi fisici. Caratteristica questa da non trascurare e che regala davvero soddisfazioni a tutti coloro che hanno deciso di aderire a questo nuovo sistema finanziario.

Usare la carta Crypto.com è sicuro?

Non ci sono dubbi connessi alla sicurezza dell’offerta della carta Crypto.com. Il motivo è molto semplice, il sistema oltre ad essere garantito dalla banca Crypto.com garantisce anche l’occasione ai clienti di poter depositare i loro soldi su conti separati rispetto a quelli che appartengono al circuito FIAT, in questo modo qualora dovesse essere bloccato uno di questi depositi, il denaro dei clienti sarebbe comunque salvo e dunque non ci sarebbero difficoltà nel completare qualsiasi transazione economica.

Per non parlare poi dei classici rimedi di sicurezza imposti per tutte le carte prepagate e comuni dunque alla carta Crypto.com, oltre il denaro caricato infatti non ci sarà possibilità di utilizzare altro, questa caratteristica aiuta molto in caso di furto. Un’altra sicurezza è data dal fatto che la società ha previsto un fondo assicurativo pari a 100 milioni di dollari per coprire gli utenti nel caso di eventuale uso fraudolento del loro denaro. Non ci sono dubbi sulla sicurezza della carta Crypto.com che tutela a 360 gradi i clienti da qualsiasi evento negativo. Il sistema relativo alla carta di pagamento, appartenendo al circuito Visa, pone nei confronti dei clienti ulteriori sicurezze.

Si tratta del sistema Visa Verified che consente di portare a termine in maniera positiva qualsiasi transazione solo nel caso in cui la stessa sia verificata dall’identità del destinatario, proseguendo inoltre, si ha certezza per i pagamenti online non a seguito dell’apposizione del pin ma dei codici previsti per la sicurezza in relazione al pagamento online quale numero della carta, codice cvv e ulteriori dati quali la scadenza e il nome del proprietario.

🔥 Ordina una delle carte Crypto.com cliccando qui per ottenere 25 $ di omaggio 🔥 

Come si richiede e si attiva la carta Crypto.com

L’a richiesta della carta Crypto.com così come per tutte le prepagate che vengono rilasciate online si può fare direttamente sul web senza troppe formalità. Il metodo più sicuro e conveniente è quello di scaricare l’apposita applicazione compatibile con i sistemi Alle e Android. A questo punto, dato che la stessa richiede poco spazio, sarà possibile portare a termine le operazioni preparatorie alla richiesta della carta che richiedono appunto la verifica del numero di cellulare e l’inserimento di una mail.

Ancora la procedura richiede qualche secondo per essere terminata. Bisognerà infatti fare la richiesta con un’attenta previsione dei dati personali. Nome, cognome e tutto il resto proprio per garantire ai clienti la certezza di vedersi riconosciuta la carta. La procedura viene definita paperless poiché non serve uno specifico documento per ottenerla in relazione a crediti disponibili, eventuale stipendio o quant’altro.

Nello specifico questo consente di poter avere la carta Crypto.com anche se si è stati protestati oppure non si ha una fonte certa di denaro. Dunque, dopo aver inserito i dati personali e i documenti sarà ora di farsi un selfie a garanzia dell’autenticità della carta. infine, ci vorranno circa due giorni lavorativi perché la stessa venga vagliata da chi di dovere per poi ottenere l’attestazione e dunque l’apertura del conto. Sottoscritto il contratto, si potrà selezionare una password, un pin o qualsiasi metodo di riconoscimento desiderato per poter ricevere il conto e le credenziali per accedere e gestirlo dal web. Non resta quindi che godersi il meglio che lo stesso assicura.

🔥 Ordina una delle carte Crypto.com cliccando qui per ottenere 25 $ di omaggio 🔥 

I requisiti per sottoscrivere la carta Crypto.com

La banca Crypto.com consente di poter sottoscrivere diverse carte Crypto.com, non tutte identiche. Alcune infatti hanno offerte e servizi maggiori rispetto alle altre. Non si ha dunque una carta standard o base ma più carte delle quali si può ottenere l’upgrade di mano in mano non appena si ha la certezza di avere i requisiti richiesti.

Le differenze tra una carta e l’altra, sono stabilite in base alla quantità di cripto moneta che si possiede. Inoltre, all’atto dell’iscrizione i clienti potranno ottenere una base come bonus per l’inizio dell’attività. Le carte Crypto.com messe a disposizione sono ben cinque, variano in base al colore, anche se, per quanto riguarda le offerte classiche, sono identiche poiché consentono tutte di poter inviare e ricevere denaro con bonifico, ottenere denaro da un’altra prepagata, prelevare e altro ancora.

La carta si può evolvere con il passare del tempo, migliorando quella che è la propria posizione in relazione alle criptomonete. Le stesse dovranno restare ferme per almeno 6 mesi, all’interno del conto carta Crypto.com, per dare certezza e stabilità essenziali in questo mondo.

Come si attiva la carta Crypto.com

L’attivazione della carta Crypto.com non appena viene ricevuta all’indirizzo indicato, richiede una procedura semplicissima che però può essere fatta e portata a termine solo ed esclusivamente nel momento in cui si riceve la carta. Il motivo è molto semplice, bisogna prendere alcuni dati che vengono indicati e inserirli sull’applicazione per dimostrare univocamente di essere il titolare della stessa. Si tratta della data di scadenza, il numero della carta e altri dati.

Insomma, l’attivazione di carta Crypto.com a differenza delle altre che richiedono dati ulteriori è molto semplice, anche per coloro che non hanno mai avuto a che fare con questa tipologia di gestione del conto. A questo punto inoltre, non resta che iniziare la procedura necessaria per poter sfruttare il conto al meglio. Perché all’attivazione, si potrà iniziare a pagare presso i negozi fisici, usare la carta per i pagamenti online e per i trasferimenti fiat e molto altro. Insomma, non ci sono affatto delle difficoltà nell’uso della stessa che possono dare problemi, ma ogni operazione è flessibile e intuitiva, un po’ all’altezza di tutti quanti desiderano entrare in questo nuovo mondo.

Come ricaricare la carta Crypto.com

La società ha previsto diversi metodi di ricarica per il pagamento della carta. Nello specifico Crypto.com ha concesso ai suoi clienti un’ampia gamma di strumenti per gestire il denaro comprese le cripto valute. A questo punto possiamo elencare quelli che sono gli strumenti più utilizzati. In primis si parla del trasferimento dal wallet verso la carta. L’operazione inversa purtroppo non sarà possibile poiché il denaro così depositato dovrà essere prelevato oppure speso pagando con carta.

Essendo una classica prepagata, la società consente inoltre di ricaricare Crypto.com attraverso un bonifico, prendendo in considerazione appunto la possibilità di sfruttare la presenza dell’iban. Per concludere è possibile ricaricare la carta trasferendo ovvero convertendo il denaro presente sotto forma di cripto valuta. Questo probabilmente è il metodo più utilizzato e apprezzato, senza dubbio perché consente di ottenere i migliori risultati e dare frutto anche le monete digitali. In questo modo è possibile dare rilievo a questo nuovo metodo consente di ottenere risultati incredibili.

Quali sono i costi di gestione della carta Crypto.com

La caratteristica della carta Crypto.com è la possibilità di ottenere innumerevoli servizi senza costi. Nello specifico, il tariffario messo a disposizione ha suscitato tantissime recensioni positive poiché consente di avere un numero davvero elevato di strumenti. In primis, le operazioni di ricarica messe a disposizione da coloro hanno programmato il sistema sono completamente gratuite. Il risultato consente dunque di ricaricare la carta e utilizzarla senza spese.

Ulteriormente per l’effettuazione di trasferimenti di moneta in criptovaluta, ovvero bitcoin, litecoin e tanti altri più o meno conosciuti non c’è alcuna commissione. Pertanto chi possiede una somma in moneta digitale, otterrà la stessa in moneta che circola sul territorio senza spread, spese e nient’altro. Questo aspetto è tra i più convenienti, poiché non c’è nessun altro sistema che consente di ottenerlo. Ancora, la richiesta e attivazione della carta non ha costo.

Questo significa che è possibile ottenere la carta Crypto.com senza costi. C’è però una precisazione da fare, per avere la carta base, la cosiddetta carta blue Crypto.com, è necessario possedere un certo numero di cro, ovvero moneta digitale. Gli stessi devono essere bloccati sul conto, dunque non potranno essere spostati. Anche per gli upgrade vale lo stesso principio, cioè serve sempre del denaro da tenere fisso sul conto. Quindi, chi vuole recedere e ritirare il denaro dovrà pagare un massimo di 50 euro per la carta, anche chi vuole chiudere il contratto dovrà fare lo stesso. Insomma, un piccolo costo c’è ma è solo eventuale e si può tranquillamente evitare dimostrando di avere interesse nell’uso delle criptovalute.

🔥 Ordina una delle carte Crypto.com cliccando qui per ottenere 25 $ di omaggio 🔥 

I limiti di spesa della carta Crypto.com

Le carte di Crypto.com hanno delle limitazioni differenti in base alla tipologia del piano tariffario scelto, ci sono degli elementi in comune ma per la gran parte, i costi di gestione sono differenti. Quello che li accomuna è senza dubbio il limite di prelievo fisico,, si parla di 200 euro giornalieri che si possono ritirare gratuitamente, superati gli stessi sarà opportuno pagare una tariffa che si intorno ad una percentuale dello 0,2% della somma ritirata.

Ulteriormente la carta Crypto.com consente di ottenere un cashback per qualsiasi transazione. Questo vuol dire che non sarà possibile portare a termine operazioni così, fini a se stesse, ma le stesse consentiranno di ottenere un bel rimborso da spendere nel modo che si preferisce. Vediamo nel dettaglio i limiti previsti per le varie tipologie di carte che la banca Crypto.com consente di ottenere.

differenza carte cryptocom

Carta blue midnight

Si tratta della versione base che si può ottenere anche se non si possiedono particolari denari all’interno della stessa. Il prelievo quotidiano concesso è di ben 200 euro per non parlare della possibilità di poter avere ben 75 mila euro annui di movimentazioni.

Si tratta di limiti estremamente elevati che consentono di muovere denaro anche a sufficienza per una partita iva. Per quanto invece riguarda i pagamenti presso i pos di qualsiasi esercizio fisico, questi si elevano a ben 75 mila euro. Anche qui la somma risulta essere estremamente elevata.

NO CASHBACK

NO STAKING

Carta ruby steel di Crypto.com

La carta Crypto.com in questione è uno strumento intermedio, ottima per coloro che vogliono accumulare denaro anche sotto forma di criptovaluta. La stessa impone infatti che siano ben 250 mila i cro che devono restare fissi all’interno della stessa.

In questo caso, il limite di prelievo presso lo sportello che si può eseguire ogni giorno è di ben 400 euro. Per le movimentazioni annue e i pagamenti con il pos invece resta la stessa identica cifra consentita per le altre carte. Ci sono dunque servizi all’altezza di qualsiasi uso. Inoltre, la stessa permette di ottenere il cashback per le movimentazioni elevato all’1%. Utile quindi per avere l’opportunità di depositare un bel po’ di denaro ottenuto sotto forma di ricompensa per i movimenti di criptovalute eseguiti.

CASHBACK 1%

NO STAKING

Carte Crypto.com jade green e indigo

Queste due carte come la precedente sono un upgrade della versione base ottenibile solo quando si riescono a mantenere bloccati un numero ancora più elevato di cro. Entrambe sono ancora più elevate in tema di limiti poiché permettono di ritirare presso lo sportello ben 800 euro al giorno. Non ci sono quindi a livello di limiti delle imposizioni che potrebbero rendere difficoltoso l’uso della carta. Al contrario, sono estremamente valide per riuscire anche a fare impresa con il denaro.

Nello specifico, sarà possibile anche avere ulteriori bonus oltre che il classico rimborso previsto con il cashback, si parla di Netflix e Spotify offerti dalla casa Crypto.com. Queste due carte offrono un numero di utilizzi davvero importante, con opzioni che fanno gola agli appassionati del mondo delle criptovalute. Probabilmente, questo è l’unico strumento a cui è possibile interfacciarsi per riuscire a trasformare in denaro contante i soldi guadagnati.

CASHBACK 2%

STAKING 4%

Crypto.com Ice White e rose gold

Questa carta è altrettanto valida come quella precedente, prevede infatti la possibilità di scegliere tra l’uno e l’altro colore ma anche di ottenere servizi aggiuntivi offerti. Oltre che la televisione e la musica infatti si ha gratis persino l’abbonamento ad Amazon Prime. A differenza dell’altra, vale sempre il principio dell’upgrade ovvero il fatto che in ogni caso sarà necessario mantenere bloccato una certa quantità di denaro. Inoltre, sarà opportuno verificare quali sono i limiti di movimentazione del denaro. Il cashback rimane l’alternativa a cui è possibile affidarsi per avere del denaro da parte. Sarà possibile trasformarlo in denaro e utilizzarlo per qualsiasi altro acquisto.

CASHBACK 3%

STAKING 8%

Obsidian black di carta Crypto.com

La versione più evoluta di carta Crypto.com è quest’ultima che permette un prelievo pari a 1000 euro mensili. Si tratta della carta che richiede il blocco maggiore, poichè bisogna mettere da parte quanto necessario per mantenerla. Inoltre, oltre ai servizi regalati alle versioni precedenti permette di avere altri sconti sulle piattaforme web di b&b ma anche su expedia per i viaggi. La quantità di cashback ottenibile con questa versione è maggiore così come le opzioni consentite ai clienti.

Insomma, Crypto.com in versione nera è il sogno degli appassionati di criptovalute che non vogliono perdere l’occasione di fare del denaro digitale il loro unico interesse sfruttandolo al meglio per qualsiasi attività.

CASHBACK 5%

STAKING 8%

🔥 Ordina una delle carte Crypto.com cliccando qui per ottenere 25 $ di omaggio 🔥 

Problematiche relative alla carta

Tutte le operazioni di gestione del conto si possono svolgere direttamente sul web. Quindi non ci sono difficoltà intrinseche all’uso. Non bisogna fare altro che procedere alla realizzazione della password o pin, e inserirlo sull’app per iniziare a beneficare di tutti i servizi.

Con un solo click sarà possibile vedere il proprio saldo. In alternativa si possono fare delle ricariche o trasferire il denaro. Ancora, le stesse operazioni possono essere eseguite anche per quanto riguarda la realizzazione di conversioni di criptovalute in denaro da poter prelevare o spendere presso i negozi fisici tramite il pos. Insomma, la carta offre diversi usi che si possono visionare tutti grazie ad un home banking all’altezza delle promesse.

La sicurezza garantita non ha eguali grazie alla possibilità di servirsi anche di un sistema di assicurazioni per prevenire qualsiasi fuga di denaro inconsapevole. Impossibile per gli amanti delle cripto non avere immediatamente quello che desiderano con la carta in questione.

Opinioni su Crypto.com

Sul web si possono leggere molteplici recensioni sulla carta in questione, senza difficoltà alcuna poiché il servizio è ottimo anche sotto questo punto di vista. Nello specifico si potrà avere quello che serve prendendo in considerazione il fatto che le recensioni sono molto approfondite. Sono infatti realizzate da chi rientra quotidianamente dal mondo cripto e dunque ne conosce tutti i segreti. I clienti sono entusiasti delle opzioni e dei servizi messi a disposizione oltre il fatto della sicurezza garantita dalla banca Crypto.com.

Conclusioni Crypto.com

Lette le testimonianze e le caratteristiche della carta è impossibile trovare un lato negativo alla stessa. Si tratta infatti di un sistema eccellente grazie al quale avere tutto quello che serve per gestire la moneta elettronica in un solo click. Sia il servizio online che tutto il resto, garantiscono accessibilità, flessibilità ed un’ampia gamma di soluzioni che regalano risultati eccellenti. Inoltre, il fatto di poter gestire il tutto dal web è una garanzia in più.

🔥 Ordina una delle carte Crypto.com cliccando qui per ottenere 25 $ di omaggio 🔥 

Lascia un commento

7 Conti Correnti Online anche a Costo ZEROSCOPRI DI PIU'