Carta prepagata Unicredit: caratteristiche, costi e vantaggi

Carta prepagata Unicredit: caratteristiche, costi e vantaggi
5 (100%) 2 vote[s]

La carta prepagata Unicredit vi propone un’ampia gamma di vantaggi e si presenta come carta smart e piacevole da utilizzare.

Vediamo tutto quello che è necessario conoscere affinché abbiate le idee chiare e possiate essere maggiormente sicuri nella scelta e nell’utilizzo della carta prepagata Unicredit.

carta prepagata unicreditt

Carta Unicredit Prepagata: caratteristiche

La Carta prepagata Unicredit potrà essere utilizzata senza dover necessariamente aprire un conto corrente bancario.
Seppur non vi siano dei vincoli particolari, anche quella Unicredit è caratterizzata da diversi parametri che devono essere conosciuti ad hoc, affinché si possa fare un utilizzo corretto della medesima.

Ha un plafond di 5000 euro mentre, per quanto riguarda i prelievi, la soglia massima giornaliera è pari a 750 euro: questa operazione potrà essere svolta direttamente presso i diversi sportelli della Unicredit.

Ricarica Carta prepagata Unicredit

La ricarica della carta prepagata Unicredit può essere svolta in quattro modi totalmente diversi tra di loro, i quali possono essere svolti quotidianamente 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Il primo metodo di ricarica prevede l’utilizzo dello sportello ATM Unicredit: scegliete la voce Ricarica e successivamente inserite il denaro dopo averlo digitato nella schermata di caricamento.

Questa procedura potrà essere svolta anche presso uno sportello ATM diverso da quello Unicredit, ma ricordate che in questa circostanza dovrete pagare una commissione all’intermediario.

Il secondo metodo consiste nel recarsi presso un punto Sisal Pay, grazie al quale potrete ricaricare la vostra prepagata Unicredit.

In questo caso è necessario consegnare i dati della carta che deve essere ricaricata e il codice fiscale del titolare.

Il terzo metodo che potrete sfruttare per ricaricare la carta prepagata Unicredit consiste nell’effettuare la procedura online, accedendo direttamente al vostro conto corrente.

Sul portale dovete inserire il numero della carta che volete caricare, indicare l’importo da trasferire e convalidare l’operazione.

Infine, potrete svolgere questa operazione presso lo sportello bancario Unicredit.

In questo caso è necessario rivolgersi direttamente allo sportello bancario e compilare l’apposito documento: tenente presente che si deve titolari della carta.

LETTURA CONSIGLIATA: MIGLIORI CARTE PREPAGATE

Carta prepagata Unicredit: quali sono i costi?

Come ogni Carta prepagata, anche quella di Unicredit è caratterizzata da una serie di costi che occorre conoscere prima di sottoscrivere questo prodotto.

Una volta che si effettua la richiesta della carta è necessario pagare 10 euro per l’attivazione, i quali dovranno essere versati nel momento del rilascio della prepagata.

Occorre aggiungere anche quelli della prima ricarica, ovvero della somma di denaro che verrà versata sulla carta.

Ma anche i versamenti hanno un costo ben preciso: qualora si decida di effettuare la procedura di ricarica online, tramite il servizio di Home banking, sarà necessario aggiungere 1 euro all’importo di denaro da caricare sulla carta.

Se si opta per effettuare la medesima operazione tramite lo sportello bancario, il costo della procedura è di 3 euro.

Infine, qualora si decida di recarsi presso un’agenzia Sisal la procedura comporterà un esborso pari a 2 euro a ricarica.

Il solo trasferimento mediante versamento in contati tramite ATM non è caratterizzato da spese aggiuntive, quello maggiormente conveniente dato che la somma di denaro versata corrisponderà a quella che si potrà usufruire.

Tutte le operazioni sono immediate, ovvero il denaro trasferito sarà immediatamente disponibile per essere utilizzato.

Come richiedere la carta prepagata Unicredit?

Per richiedere la carta prepagata Unicredit occorre semplicemente recarsi presso una delle filiali della banca e rivolgersi all’addetto dello sportello.

Per rendere l’operazione più veloce e snella è possibile prenotare un appuntamento mediante il sito della banca: basta scegliere la filiale, la data e l’orario di proprio gradimento, prevenendo quindi lunghe e snervanti code.

La richiesta deve essere accompagnata dalla copia dei documenti d’identità e dalla somma di denaro necessaria per il rilascio della carta (10 euro): la carta verrà consegnata subito al titolare.

Inoltre, all’interno della busta contenente la prepagata, sarà presente la documentazione riepilogativa e il codice PIN, che dovrà essere utilizzato per accedere ai vari servizi presso lo sportello ATM o per effettuare prelievi e pagamenti di vario genere.

Per attivare la carta non sarà necessario svolgere alcun tipo di procedura: una volta consegnata e caricata, la prepagata potrà essere utilizzata per acquistare o per prelevare.

Chi può richiedere la carta prepagata Unicredit?

La Carta Prepagata Unicredit può essere attivata sia da coloro che sono titolari di un conto, sia da coloro che ricercano uno strumento di pagamento affidabile per concludere gli acquisti online o presso gli esercenti commerciali.

Sia i maggiorenni che i minorenni possono utilizzare questa carta: nel secondo caso è necessario che la carta venga intestata al genitore o tutore e che questo sia presente nel momento in cui la carta viene rilasciata.Come controllare il saldo della Carta prepagata Unicredit?

Per verificare il saldo della carta sarà necessario sfruttare il servizio di home banking proposto da Unicredit: basterà effettuare il login sul sito della banca, dopo essersi registrati, e inserire i dati relativi alla prepagata.

La carta prepagata verrà associata al profilo utente e sarà possibile verificare il saldo in ogni momento e svolgere altre operazioni direttamente da casa o tramite applicazione per dispositivi mobili.

In alternativa, sarà possibile recarsi presso lo sportello ATM e procedere con la verifica dei movimenti scegliendo la voce apposita nella schermata delle opzioni.

Inoltre, è possibile ricevere tutte le informazioni relative al saldo e movimenti tramite messaggio di testo sul telefono: per sfruttare tale opzione sarà opportuno collegare il numero di telefono alla carta.

Per qualsiasi altro problema è possibile contattare il Numero Verde Unicredit, che permette anche di effettuare il blocco della carta qualora questa dovesse essere stata smarrita.

Ecco le tante opzioni per poter effettuare il controllo dei movimenti contabili della carta e ottenere il risultato finale sperato.

La carta prepagata Unicredit è affidabile e permette di accedere a tantissime operazioni che possono essere svolte online, beneficiando di interessanti funzionalità.

Iscriviti al Canale Telegram per ricevere le news ---> CLICCA QUI
  TOP 9 Risorse Utili:

COME INIZIARE CON BITCOIN E CRIPTOVALUTE

PER ISCRIZIONE: CLICCA QUI

ll 66% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro nel trading con CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. I Cryptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.
The following two tabs change content below.
Jacqueline Facconti

Jacqueline Facconti

Jacqueline Facconti - Redattrice, sezione Finanza, Tasse, Economia Laureata in Economia Aziendale con 110 e Lode presso l'Università di Pisa, redattrice anche Money.it, Lettera43, Notizie.it

Leave a Reply

65722 € in un meseScopri di più