Carta Vialet: Recensioni, Opinioni, Costi, Limiti

Carta Vialet- Recensioni, Opinioni, Costi, Limiti

Nell’ambito dei pagamenti digitali Carta Vialet è la migliore soluzione per chi è alla ricerca di un conto corrente con cui spostare denaro anche all’estero. Prodotto finanziario di ultima generazione Carta Vialet nasce da un istituto di credito in Lituania, che ad oggi è riuscito ad ampliare la sua attività in ben 7 paesi in tutta Europa, Italia compresa. Punti chiave dell’offerta di Carta Vialet è la possibilità di usufruire di tutti i servizi tipici di un conto corrente senza però sostenere le spese ad esso connesse.

Ulteriore vantaggio, la possibilità di seguire qualsiasi operazione su web senza alcuna difficoltà. Insomma, Carta Vialet è l’alternativa al classico conto corrente che offre molto di più di una semplice prepagata ad un costo accessibile a tutti. Pregio della carta è la possibilità di gestire tutto il necessario direttamente dal web. Non servirà recarsi in filiale nè attendere alcunché dalla banca, qualsiasi operazione si può svolgere sfruttando l’applicazione messa a disposizione di tutti i clienti.

Cos’è Carta Vialet

La Carta Vialet è l’alternativa migliore ad un classico conto corrente, soluzione perfetta per fare acquisti online in totale sicurezza ma anche per prelevare ed inviare o ricevere bonifici senza alcuna difficoltà. Il conto corrente in questione perché la carta ha tutte le funzionalità del conto, ha un prezzo estremamente basso che consente di far fronte a qualsiasi acquisto senza alcuna difficoltà. Non ci sono particolari incombenze burocratiche per i proprietari dato che l’intera iscrizione verrà fatta online pertanto non serve presentare documentazioni specifiche.

Grazie alla carta, non ci saranno commissioni nascoste perché tutto è ben chiaro e inoltre, i money transfert anche all’estero saranno immediati e non richiederanno un preventivo cambio di valuta che si potrà eseguire solo nel momento in cui risulta essere più conveniente. La carta appartiene al circuito Mastercard, questo vuol dire che è accettata in tutti i negozi fisici e digitali grazie all’appartenenza ad un dei sistemi di pagamento più diffusi al mondo se non il più apprezzato.

Inoltre, la carta possiede tutte le funzionalità che si possono richiedere per la gestione di un conto, autorizzazioni ai prelievi, bonifici, pagamenti online e possibilità di investire. Vediamo più nel dettaglio el varie funzionalità della carta Carta Vialet.

Caratteristiche della Carta Vialet

Carta Vialet si distingue da qualsiasi altro competitor per l’assenza di un canone mensile. Nello specifico, a parte i costi fissi che vengono comunicati al momento dell’apertura del conto, non sarà necessario sostenere nient’altro. Questa situazione non può che giovare a chi è alla ricerca di una carta comoda e semplice da gestire che regala interessanti novità per tutti coloro che sono alla ricerca di un sistema per gestire le proprie finanze economico ma flessibile ed efficace.

Oltre a garantire le sue funzionalità nei paesi dell’area euro, il sistema funziona alla perfezione anche all’estero e garantisce soluzioni efficaci per l’invio di denaro immediato. Ottima anche la possibilità di riuscire ad effettuare money transfert veloci grazie ai quali non si perde tempo nella realizzazione del trasferimento.

La carta assicura la possibilità di effettuare prelievi e pagamenti sul web. L’innovazione maggiore è sicuramente l’applicazione compatibile con tutti i sistemi operativi grazie alla quale permette di gestire tutto ciò che riguarda le finanze in un batter d’occhio. Anche quello che riguarda la sicurezza e la possibilità di inviare tutto online per il blocco temporaneo o permanente della carta potrà essere eseguito sul web in pochi secondi. A partire dall’iscrizione fino alla chiusura del conto Carta Vialet, ogni operazione sarà veloce e intuitiva, anche chi non ha mai gestito denaro sul web riuscirà con successo ad avere risultati fondamentali per risparmiare tempo e denaro.

Come aprire un conto Carta Vialet

La Carta Vialet si può ottenere grazie ad un a richiesta da fare direttamente online. Non bisogna recarsi in filiale nè procurarsi particolari documenti poiché l’intera procedura si concludere in poco meno di dieci minuti. Nello specifico basterà aprire la pagina web del sito per ritrovare il form da compilare per l’acquisto della carta e l’apertura di conto Carta Vialet. Il form prevede la compilazione di pochi spazi bianchi, relativi più che altro all’individuazione della persona fisica.

Non serve infatti inserire nient’altro se non la carta d’identità e il codice fiscale. Entrambe informazioni necessari e poichè a differenza di com’era in passato, adesso il fisco può pignorare anche le carte prepagate, questo strumento pertanto non è esente come in passato dal controllo. Il procedimento proprio per tali motivazioni, viene definito paperless, ovvero non serve nessun documento che indici il reddito, la proprietà di uno stipendio mensile o quant’altro. Motivo per cui tutti, anche i genitori per i figli, possono richiedere la Carta Vialet.

Chi può richiedere Carta Vialet

Per quanto riguarda la platea di coloro che possono richiedere l’attivazione di Carta Vialet, questa è estremamente lunga dato che basta possedere un documento d’identità valido per ottenerla. La residenza in Italia non è necessaria se si hanno delle attestazioni che ne confermano il legittimo soggiorno. Inoltre, anche coloro che risultano protestati o cattivi pagatori e che solitamente non hanno la possibilità di aprire un conto online, possono senza difficoltà ottenere la Carta Vialet.

Non serve infatti niente che possa certificare la propria situazione economica rendendo così la carta all’altezza persino delle piccole e medie imprese. La stessa inoltre costituisce un ottimo regalo per un ragazzo, i genitori infatti possono gestire al meglio la paghetta del minore operando attraverso il conto Carta Vialet.

Funzionalità della Carta Vialet

La Carta Vialet è uno degli strumenti finanziari più apprezzati, garantisce la massima sicurezza dei fondi depositati presso un istituto finanziario, si tratta della Bank of Lithuania, l’istituto finanziario che ha rilasciato Carta Vialet a tutti i paesi destinatari dell’offerta.

Il meccanismo di gestione online, è sicuro, uno dei più moderni fintch che è possibile trovare online, perfetto per gestire le finanze senza difficoltà. La carta infatti grazie alla pratica applicazione consente addirittura di vedere il pin nel caso in cui per una qualsiasi ragione non si riuscisse a ricordarlo. Inoltre, appartenendo al circuito di pagamento Mastercard, offre la garanzia 3d secure, consente di avere certezza della liceità dei pagamenti effettuati online. Insomma, Carta Vialet è la soluzione migliore che ci sia, adatta a chi ha bisogno di ottenere il meglio di un conto corrente senza spese e usufruendo di documenti e informazioni che si possono recuperare direttamente sul web.

Come ricaricare Carta Vialet

Anche per quanto riguarda la ricarica di Carta Vialet, anche questa operazione si può svolgere completamente online. Nello specifico, la stessa si potrà eseguire direttamente online, attraverso un bonifico da un’altra carta prepagata oppure in alternativa anche da un conto corrente. Il fatto che la Carta Vialet sia dotata di codice iban consente infatti di ricevere un bonifico. Inoltre, sarà possibile eseguire la ricarica direttamente presso un istituto fisico pagando in contanti.

Motivo per cui anche per l’effettuazione della ricarica, non ci sono estreme difficoltà ma tutto si può svolgere online. L’operazione di ricarica però, considerando che non c’è un limite mensile per quanto riguarda il canone, sarà possibile effettuare l’operazione pagando una percentuale dello 0,6% per poter ricaricare il conto. Non ci sono inoltre dei limiti espliciti anche per quanto riguarda la quantità massima di denaro da poter ricaricare. I bonifici però sono gratuiti presso qualsiasi istituto di credito appartenente all’area euro.

Inoltre, non ci sono estreme difficoltà, anche perché la percentuale prevista è davvero bassa in relazione ai canoni proposti da altri istituti. Inoltre, il fatto di poter fare il tutto direttamente dal web facilita sicuramente l’operazione.

Come si vede il saldo Carta Vialet

Non è difficile riuscire a vedere il saldo disponibili all’interno della carta. Il motivo è davvero semplice, non è necessario recarsi in filiale ma solo ed esclusivamente realizzare tutto sul web. Coloro infatti che non hanno l’applicazione possono tranquillamente inserire le proprie credenziali sul sito web e procedere all’autenticazione. Nello specifico, sarà possibile visionare non solo il saldo ma anche tutte le movimentazione relative al conto stesso.

Inoltre, spesso si possono anche salvare le ricevute di acquisti o tutto quello che serve per poter avere la documentazione a portata di mano senza problemi. Si può inoltre ricevere la giacenza media necessaria per richiedere alcune tipologie di documenti a fini previdenziali e non solo.

Insomma, la gestione dal web facilita molti lavori. Per coloro che invece hanno scaricato l’app, l’accesso al conto di Carta Vialet è ancora più veloce e intuitivo. Nello specifico, non resta che aprire l’applicazione ed entrate con le credenziali ottenute al momento dell’acceso o dell’attivazione della carta per poi riuscire a procedere al lavoro. Inoltre, come per la versione web, oltre al saldo aggiornato si possono visionare anche ulteriori documenti e movimentazioni senza andare a ricercarli ma sono immediati nel menù. Semplice anche la gestione del carosello per conservare il denaro, non si dovrà fare altro che cliccare sull’opzione presente nella schermata per avere tutto quello che serve per comprenderne il funzionamento in maniera veloce e sicura.

Home banking Carta Vialet

Carta Vialet si contraddistingue per la possibilità di eseguire operazioni online e gestire le finanze attraverso la pratica applicazione da scaricare sullo smartphone. Avendo le stesse credenziali del servizio web non ci saranno difficoltà di accesso visto che è sufficiente inserirle per accedere a qualsiasi servizio.

Sicuramente la possibilità di ricaricare la carta ed eseguire ogni tipo di bonifico direttamente online è un vantaggio per chi non ha molto tempo da dedicare alla parte burocratica. Anche perché gestendo tutto sul web sarà possibile tenere conto delle entrate e delle uscite avendo cura di non perdere nulla. Aspetto fondamentale quando è opportuno realizzare la dichiarazione dei redditi, basterà aprire l’app per avere tutto a portata di mano. Ottima anche la possibilità di poter gestire tutto quello che serve dal web, bonifici a fornitori, amici e parenti, money transfert istantanei nei confronti di coloro che sono presenti in rubrica e non solo.

Limitazioni Carta Vialet

Quando si parla di limitazioni tutti coloro che non conoscono bene le prepagata Fintech si aspettano delle carte che non regalano buone prestazioni. In questo caso, però, la Carta Vialet sorprende per la grande flessibilità e versatilità regalando davvero soluzioni estremamente importanti per tutti coloro che vogliono darle una chance. Nello specifico, grazie alla carta sarà possibile prelevare ben 200 euro ogni giorno, si tratta di un limite molto elevato, considerando che potrebbe bastare anche a chi esegue prestazioni professionali o con partita iva.

Per quanto riguarda il limite delle movimentazioni settimanali, questo si attesta sui 1400 euro mensili. Anche in questo caso, si parla di soluzioni estremamente importanti che consentono di ottenere davvero il meglio per tutti coloro che vogliono una carta flessibile.

Invece, il limiti mensile è ancora più elevato, all’altezza di un conto corrente. Si parla di ben 7 mila euro che possono essere spostati da un conto all’altro tramite bonifici o altri mezzi per gestire il proprio denaro al meglio. Sa questi dati si può ben capire che Carta Vialet è estremamente semplice da usare anche per la gestione delle imprese. Annualmente, il sistema di pagamento consente di spostare circa 15 mila euro, somme che i migliori conti correnti non riescono ad assicurare. Dunque, avere una Carta Vialet è come avere un conto corrente senza alcuna spesa relativa alla sua gestione, qualsiasi operazione di potrà portare a termine al meglio e senza pensieri particolari ma solo sfruttando le infinite possibilità di movimentazione online.

Si può prelevate con Carta Vialet

Per quanto riguarda l’operazione di prelievo con Carta Vialet è possibile recarsi presso uno sportello atm convenzionato con il sistema di pagamento Carta Vialet e Mastercard per poter prelevare la cifra desiderata. Bisogna però ricordare che essendo una carta prepagata è fondamentale verificare quelli che sono i limiti imposti per la stessa dall’istituto di credito che la gestisce. Anche se, Carta Vialet impone dei limiti alquanto elevati che permettono di usare questo strumento per la gestione delle spese quotidiane dei privati senza alcuna difficoltà.

Data la possibilità di sfruttarla presso qualsiasi esercente che usa Mastercard come circuito di pagamento, oltre alla garanzia da questo assicurata, non si dovrà temere di subire una clonazione della carta poiché difficilmente potrebbe accadere una cosa simile. Inoltre, non ci sono problemi nemmeno per quanto riguarda la possibilità di usarla all’estero sia per la funzione di prelievo che per quanto riguarda l’opportunità di realizzare pagamenti al’interno dei negozi.

Costi della carta Carta Vialet

I costi sono sicuramente la parte migliore della Carta Vialet, si tratta di una spesa davvero ridotta che rende questo conto corrente il più economico presente sul web. In primis infatti è opportuno precisare che non c’è alcun canone mensile per la gestione della prepagata nonostante questa abbia un iban per poter sfruttare l’opzione invia e ricevi bonifico. Oltretutto, è possibile notare come Carta Vialet abbia anche un’estetica estremamente interessante, perfetta per i più giovani o per coloro che vogliono distinguersi.

A differenza di quanto si possa pensare infatti la carta in questione regala enormi soddisfazioni poiché è come avere un conto corrente senza però pagarne le spese. Insomma, questa è sicuramente la caratteristica migliore di cui è possibile vantarsi. Si tratta di una carta che già nella parte anteriore presente il simbolo della possibilità di pagare contactless. Nello specifico sarà possibile recarsi presso qualsiasi negozio e procedere al pagamento semplicemente avvicinando la carta al conto senza nessun altro opzione.

Inoltre, per i pagamenti inferiori ai 50 euro, si può usufruire dell’opportunità di pagare senza inserire il pin. Questo metodo è tra i più apprezzati perché assicura velocità nelle transazioni e sicurezza nelle stesse. Passando ai costi, è bene sapere che la Carta Vialet non avendo un canone mensile richiede dei pagamenti in percentuale commisurati alla spesa dell’operazione effettuata. Per ricevere la carta bisognerà sostenere una spesa di 9,99 euro una tantum ed 1,40 euro per l’invio della stessa.

I bonifici hanno un costo estremamente bassi solo lo 0,6% di quanto inviato o ricevuto. Anche in questo caso, la spesa è molto ridotta. Persino per la ricarica si tratta di una percentuale molto bassa che permette di poer ottenere il meglio della gestione della carta senza problemi. Per concludere, i prelievi hanno un prezzo ridotto si parla infatti di 3 prelievi gratuiti al mese ed una minima spesa solo per quelli di numero superiore.

Cosa fare se la Carta Vialet si smagnetizza

Nel caso in cui dovesse smagnetizzarsi la carta è possibile accorgersi immediatamente del problema. Nello specifico infatti si noterà subito che la stessa non funziona. Il problema riguarda i prelievi e anche i pagamenti presso gli esercenti fisici. In ogni caso, sarà possibile ovviare allo stesso qualora si abbia la registrazione al wallet dello smartphone, si potrà infatti ottenere il termine della transazione semplicemente usando il cellulare.

Molto utile anche l’opportunità di sfruttare Apple Pay o Google Pay per terminare il pagamento, sarà infatti possibile concludere il tutto con l’ausilio del mezzo informatico. Per quanto riguarda il problema della carta, in caso di smagnetizzazione sarà opportuno visitare il sito del fornitore per leggere le soluzioni proposte. Basterà entrare sul sito con le credenziali per poter chiedere il rilascio di un duplicato e riuscire così a far fronte a qualsiasi problema senza difficoltà. Lo stesso ovviamente ha un costo come per la carta principale.

La richiesta infatti sarà evasa in pochissimo tempo e richiederà la spesa di ben 9,99 euro e quanto previsto per la spedizione. Si tratta dunque di un costo sostenibile e necessario per ottenere nuovamente la carta e poter riprendere a usarla.

Cosa fare in caso di furto della Carta Vialet

Spesso accade di dimenticare il luogo dove è stata riposta la carta, nella peggiore dei casi la stessa potrebbe essere stata clonata o rubata. L’unica soluzione a questo punto è quella di procedere al blocco della stessa per avere la certezza di impedire a chiunque l’abbia presa di portare a termine delle operazioni che possano pregiudicare il denaro sulla carta. Motivo per cui sia tramite l’app che sul sito web, si può semplicemente richiedere il blocco temporaneo in caso di smarrimento.

Per coloro che invece sono certi che la carta sia stata rubata perché magari si sono accorti di qualche movimento di denaro che non hanno posto in essere, sarà possibile richiedere il blocco definitivo della Carta Vialet, grazie al quale la stessa non sarà più utilizzabile. In questo modo tutti i soldi saranno al sicuro e si potrà ottenere una nuova carta con le modalità previste per riuscire a usarla senza problemi particolari.

Recensioni e opinioni Carta Vialet

Dati i costi molto bassi, il conto Carta Vialet è estremamente diffuso in tutto il paese, per questo motivo leggere una recensione sulla carta non è difficile. Chi utilizza il conto per prima cosa conferma quanto viene indicato sul sito web, ovvero che la carta garantisce sicurezza e flessibilità non solo per le operazioni tipiche dei privati ma anche per portare a termine qualsiasi operazione che potrebbe soddisfare le esigenze di una piccola o media impresa.

I clienti sono infatti molto soddisfatti per quanto riguarda i limiti elevati che inoltre, possono essere personalizzati nel caso in cui la carta venga utilizzata per la gestione di dipendenti in trasferta o minori.

L”opportunità di inviare denaro a basso costo sotto forma di bonifico completa le opzioni messe a disposizione del cliente che può prelevare e svolgere qualsiasi altra operazione senza troppe difficoltà. Il sistema di home banking è all’altezza dell’offerta di Carta Vialet. L’applicazione messa a disposizione per ogni genere di smartphone è intuitiva e facile da usare, garantisce risultati unici e consente di ottenere il meglio da un conto fintech con costi bassi.

Conclusioni su Carta Vialet

Considerando le caratteristiche e il costo della Carta Vialet, non si può che essere entusiasti della stessa. La carta prepagata dotata di iban potrà essere sfruttata sia per portare a termine i tipici contratti privati che per realizzare la soddisfazione chi invece ha una partita iva. Considerando i prezzi dei competitor, è facile comprendere come Carta Vialet sia tra le più economiche e competitive carte presenti sul web. Offre soddisfazioni a chi la utilizza grazie alle moltissime caratteristiche che consentono di gestire il denaro in pochi click. Il sistema di Carta Vialet per quanto riguarda l’home banking è tra i migliori presenti sul web con un’assistenza sempre presente che permette di avere risultati ottimali in tempi brevi. Ottima anche la possibilità di gestire il denaro con lo smartphone al fine di inviare o ricevere bonifici.

Lascia un commento