Cina userà la Blockchain per emissione di fatture

La Cina annuncia che a breve comincerà sfruttare la tecnologia Blockchain sia per l’emissione di fatture, che per la riscossione delle tasse. Se la Cina comincia utilizzare questa tecnologia molti altri paesi potrebbero seguirla, in ogni caso la Cina rimane il primo paese al mondo che adotterà blockchain per riscuotere le tasse e altro tipo di trasmissione di dati.

A Pechino già hanno dichiarato che sono in fase di test anche per lanciare una propria criptovaluta, quindi potrebbe diventare realmente la pioniera in questo campo.

Iscriviti al Canale Telegram per ricevere le news ---> CLICCA QUI
  Disclaimer: filippomartin.com è un sito web con finalità informative e didattiche ed i contenuti presenti non rappresentano ne un consiglio di investimento ne devono essere intesi come sollecito alla raccolta di pubblico risparmio. Anche eventuali strumenti finanziari presenti nel sito web sono solo a scopo informativo e didattico. Inoltre i CFD sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita del denaro in breve tempo a causa alla leva. Tra il 66 % e l'89% dei conti di clienti al dettaglio perde denaro facendo trading con i CFD. Dovresti quindi considerare i rischi di perdita di soldi. Inoltre le performance passate non sono indicatori di risultati futuri.
LEGGI ANCHE:

Lascia un commento

Come iniziare con BitcoinScopri di più