Coinbase supporterà il trading Ultra Veloce

Coinbase, uno dei più usati wallet Bitcoin in circolazione che consente anche l’acquisto di Bitcoin Cash, Litecoin ed Ethereum; sta rinnovando i propri sistemi.

Coinbase infatti ha aperto una grande sede a Chicago che consentirà di fare trading ultra veloce ed altri servizi all’avanguardia.

PER RICEVERE 10 $ OMAGGIO CON COINBASE: CLICCA QUI

Insomma entro la fine dell’anno questa novità dovrebbe essere attiva e consentirà prestazioni a bassa latenza come avviene su Nasdaq e Wall Street.

L’obiettivo di Coinbase è quello di attrarre i grossi investitori.

L’high frequency trading che attuerà Coinbase entro fine anno è una tecnologia applicata nel 55 % delle transazioni che avvengono negli Stati Uniti d’America e che per esempio è già usato da Nasaq e Wall Street.

Questo permetterà alle società finanziarie di poter piazzare ordini di acquisto o vendita in tempo reale, e potrebbe essere uno dei motivi per vedere il mercato globale delle criptovalute forse ritornare ai massimi storici o addirittura superarli.

Coinbase non sarà la prima piattaforma ad attivare l’high frequency trading, in quanto ad oggi la piattaforma Gemini, già lo supporta. La differenza però è che Coinbase è una delle piattaforme di scambio di criptovalute più grande per quanto riguarda i volumi di transazione.

Oltre a questa grandissima novità di Coinbase, darà la possibilità agli investitori di portare i loro server nel datacenter della nuova sede di Coinbase a Chicago. In questo modo gli ordini di trading avverranno in automatico.

Questo quindi è un altro fattore per rendere le transazioni più veloci.

Coinbase ha deciso di aprire la sua nuova sede a Chicago, in quanto è ormai uno degli hub più importante per il trading elettronico.

L’altra novità non da poco di Coinbase è il Coinbase Custody, che permetterà di archiviare miliardi di dollari in criptovalute in totale sicurezza.

Coinbase Custody sarà un broker regolamentato dalla SEC Americana.

Grazie a queste novità di Coinbase, potremmo vedere le più grandi istituzioni finanziarie entrare nel mondo delle criptovalute. Sono già molte infatti che stanno pianificando la loro entrata.

Questo potrebbe essere positivo per coloro che hanno investito in criptovalute, perchè potrebbe riportare su il mercato di Bitcoin e altcoin, che da inizio anno è un pò a ribasso.

Iscriviti al canale Telegram per notizie lampo CLICCA QUI
TI POTREBBE INTERESSARE:
loading...
TOP 10 Risorse Utili:

COME INIZIARE CON LE CRIPTOVALUTE

PER ISCRIZIONE: CLICCA QUI

Il tuo capitale è a rischio
LEGGI ANCHE:

Leave a Reply