Come comprare Bitcoin

Ti stai interessando a come comprare Bitcoin? Se stai leggendo questo articolo, probabilmente sì, anche tu sei rimasto affascinato dai numeri che Bitcoin sta realizzando da quando questa criptovaluta è stata immessa sul mercato.

Si tratta tuttavia di una realtà che, nonostante stia interessando ed appassionando molte persone, è relativamente nuova. È quindi difficile trovare su Internet delle informazioni complete su come comprare Bitcoin, e si può generare una certa confusione.

Dato che l’investimento in Bitcoin ha delle ottime potenzialità, ma porta con sé anche una serie di rischi, ti consiglio di leggere attentamente questo articolo su come comprare Bitcoin, per avere quante più informazioni possibili sull’argomento prima di cominciare le tue attività con questa criptovaluta.

Cominciamo allora dall’inizio, e vediamo subito quali sono le diverse alternative che puoi sfruttare, e come procedere per comprare Bitcoin, dopo una piccola introduzione su cosa sono esattamente.

I Bitcoin sono una criptovaluta, vale a dire una moneta totalmente legale ed utilizzabile, ma anche completamente virtuale. Bitcoin è stata creata nel 2009 da qualcuno che agisce dietro lo pseudonimo di Satoshi Nakamoto, probabilmente un gruppo di persone. La particolarità non solo di Bitcoin ma di tutte le criptovalute che sono state poi in seguito create, è che queste valute funzionano senza che sia necessaria una banca centrale, basandosi invece su di un sistema P2P open source. Esiste inoltre una firma unica associata ad ogni transazione che viene effettuata con Bitcoin, e che è la chiave privata del conto.

Ti ricordo inoltre, prima di entrare nel dettaglio su come comprare Bitcoin, che se decidi comprare e vendere Bitcoin sarai soggetto a tutti quei rischi connessi ad ogni tipo di investimento, anzi forse anche a qualcuno in più in quanto il valore delle criptovalute è estremamente volatile. Il valore di Bitcoin, e quindi il prezzo a cui è possibile vendere oppure comprare questa criptovaluta, dipende infatti dalla domanda e dall’offerta per la valuta in un dato momento. Tuttavia questo è lo stesso motivo per cui è possibile realizzare dei guadagni da capogiro con Bitcoin, come è successo a chi ha acquistato Bitcoin negli anni più vicini alla sua emissione, moltiplicando il suo investimento in maniera incredibile.

Una cosa che in pochi sanno, inoltre, è che il numero totale di Bitcoin che possono essere emessi è limitato. Non sarà infatti possibile superare il numero di 21 milioni di Bitcoin, con un dimezzamento della quantità di valuta emessa ogni quattro anni. In questo modo, se il ritmo di trading continuerà, si stima che per il 2030 si sarà arrivati a 20 milioni di Bitcoin.

Cosa devi fare, quindi, per comprare Bitcoin? Innanzitutto, creare il tuo wallet Bitcoin, vale a dire il portamonete dove accumulerai i tuoi Bitcoin. Potrai scegliere quello che preferisci tra tutti i wallet Bitcoin disponibili sul mercato.

Dovrai iscriverti ad uno dei provider di questi servizi, cosa solitamente estremamente rapida e semplice, che farai in poche semplici mosse. A questo punto, potrai cominciare a comprare Bitcoin aprendo il tuo conto online.

Uno dei wallet Bitcoin più popolari e più affidabili è CoinBase, (clicca qui per ottenere 10 dollari omaggio!) tramite cui rapidamente riuscirai a ricevere pagamenti in Bitcoin, convertirli e via dicendo.

Nel nostro blog trovi anche una guida passo passo su —> come acquistare bitcoin con Coinbase

I Bitcoin si possono ottenere anche con il mining pool. Il mining pool funziona tramite la tecnica del calcolo distribuito, e consente di risparmiare una quantità di energia elettrica considerevoli, permettendo a tutti coloro che sono interessanti al mining di mettere insieme i calcolatori dei loro computer, per poi dividere il valore ottenuto.

Altro metodo per ottenere Bitcoin consiste nell’uso degli ASIC, vale a dire dei circuiti integrati in grado di risolvere calcoli anche molto complessi. Anche questi vengono utilizzati per il mining. Puoi acquistarli sui principali marketplace online, in una forma che ti ricorderà quella di una penna USB.

Un’altra realtà che puoi approfondire, se sei interessato a come comprare Bitcoin, è quella delle piattaforme di trading. Quando scegli la piattaforma di trading a cui iscriverti, valuta con particolare attenzione l’affidabilità della piattaforma, in quanto come abbiamo visto i soldi in gioco sono reali. Secondo la mia esperienza, la migliore tra le piattaforme di trading in circolazione è Etoro, (clicca qui) ed è il motivo per cui in moltissimi la scelgono per fare trading di Bitcoin.

Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro nel trading con CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

I Cryptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.

Un altro dei motivi, oltre l’affidabilità, è la molteplicità di risorse che Etoro ti offre. Tra queste, un’enorme flessibilità di utilizzo, oltre che una grande facilità, e tantissimi strumenti, tra cui l’accesso ad Etoro OpenBook, un network composto da tutti i trader iscritti ad Etoro, sia quelli con maggiore esperienza che quelli che, come te, si stanno informando su come comprare Bitcoin.

Entrando in Etoro OpenBook, potrai scambiarti messaggi in tempo reale con gli altri iscritti, partecipare a gruppi di discussione a tema Bitcoin ed altre criptovalute, oltre che sfruttare risorse aggiornate in tempo reale, come strumenti per il calcolo del rischio, corsi e grafici sempre aggiornati, oltre che strumenti che ti permettono di copiare la strategia di investimento degli altri trader di Bitcoin. Un altro consiglio che ti do è quello di sfruttare, almeno all’inizio, il conto di prova proposto da Etoro. È un conto che puoi usare per effettuare tutte le transazioni che vuoi, senza però mettere davvero a rischio i tuoi soldi, in quanto c’è solamente una moneta fittizia. Potrai così valutare le tue capacità prima di cominciare davvero a comprare e vendere Bitcoin. Etoro ti offre anche un’assistenza clienti ottima, tramite i suoi account team.

Nel nostro blog abbiamo anche una guida passo a passo su —> come investire in Bitcoin con Etoro

A questo punto, credo che hai tutte le informazioni necessarie per capire come comprare Bitcoin, e per iniziare a farlo subito. Se seguirai i miei consigli, fammi sapere che cosa ne pensi e come ti trovi a comprare Bitcoin!

Tags:

Lascia un commento

Come iniziare con BitcoinScopri di più