PER ISCRIZIONE: CLICCA QUI

Etoro è una delle poche piattaforme e broker secondo me tra le migliori e più semplici per fare trading con le criptovalute (acquistare e vendere). Ad oggi Etoro ti permette di investire su sei diverse criptovalute e quindi su Bitcoin, Ethereum, Ethereum Classic, Litecoin, Ripple, Dash.

In questa guida aggiornata per il 2018, imparerai anche tu come fare trading con le criptovalute su Etoro, ma prima voglio spiegarti anche quali sono le caratteristiche principali che lo distingue dagli altri oltre che le informazioni utili da sapere; motivo per il quale ho deciso di fare questa recensione.

Questa guida è un pò lunga ma son sicuro che almeno sarà esaustiva per imparare a usare e sfruttare Etoro al meglio e conoscere bene le criptovalute. Ecco come è suddivisa questa guida:

  • PRIMA PARTE: Imparerai a conoscere e usare Etoro al meglio;
  • SECONDA PARTE: Imparerai a conoscere da vicino le criptovalute principali e per ognuna di esse, come acquistare e vendere su Etoro.
  • TERZA PARTE: Imparerai finalmente cos’è e come funziona la Blockchain, la tecnologia alla base delle criptovalute; in parole semplici e povere!
  • QUARTA PARTE: Imparerai ancora meglio il concetto generale di Criptovalute con parole semplici e povere!

Se ancora non sei iscritto a Etoro ti consiglio per prima cosa ti fare la registrazione (potrai usare un conto demo per fare pratica), in modo che nei successivi passaggi potrai seguirli passo a passo altrimenti farai fatica capire di cosa sto parlando negli esempi che troverai più in fondo:

Etoro caratteristiche

Sommario

Etoro è una piattaforma che esiste da più di 10 anni, quindi sicuramente uno tra i migliori broker sia per tradingForex che per le criptovalute, essendo la novità assoluta del momento. Riteniamo dunque che Etoro sia una delle migliori piattaforme per fare trading oggi con le Criptovalute.

Le criptovalute nell’ultimo anno hanno avuto un boom pazzesco, la più famosa e che probabilmente già ne avete sentito parlare è Bitcoin. Etoro dunque è sicuramente uno dei metodi più semplici alla portata di tutti per fare trading con le criptovalute.

Altre caratteristiche importanti su Etoro sono:

  • Conto Demo
  • Copy Trading (copy people)
  • Copyfunds
  • Zero commissioni
  • Spread bassi
  • Social Trading

Etoro Conto Demo

Se sei un principiante puoi sicuramente provare anche Etoro in versione Demo e quindi non usare soldi veri ma usare soldi finti. In questo modo non avrai nessun rischio e potrai iniziare a prenderci mano per poi passare ad un conto reale in qualsiasi momento quando sarai diventato più sicuro nelle tue operazioni di trading con le criptovalute.

PER APRIRE UN CONTO DEMO —> CLICCA QUI

Etoro Copy Trading

Etoro è indubbiamente famoso per il copy trading, chiamato anche copy people. Vediamo quindi cos’è e come funziona. Il copy trading su Etoro ti permette di poter copiare i migliori trader presenti proprio su Etoro. Se scegli questa opzione puoi quindi poter copiare tutte le operazioni dei trader che tu avrai scelto. In questo modo potrai copiare in automatico le posizioni aperte di un determinato trader. Ovviamente anche tu avrai la possibilità di essere copiato in futuro se diventerai bravo a fare trading. Venire copiati significherà per te guadagnare di più in quanto avrai un riconoscimento da parte di Etoro se le persone ti copiano.

Con il copy trading potrai scegliere che tipo di mercato copiare. Se sei in questa recensione, probabilmente a te interessa copiare il mercato delle criptovalute e quindi sceglierai come mercato quello chiamato Cripto.

Con il Copy People o più comunemente chiamato copy trading potrai comunque copiare anche altri mercati, come per esempio: Valute, Materie Prime, Indici, Azioni ed ETF.

Dunque una volta iscritto ad Etoro (clicca qui) ti basterà andare nel menù e cliccare su Persone, poi in alto scegliere su “CHE HANNO INVESTITO…” e scegliere il mercato che vuoi copiare.

A questo punto avrai una lista dei migliori tarders con indicato anche il grado di rischio, da quante persone sono state copiate e la percentuale di guadagno dell’ultimo anno e dell’ultima settimana.

PER USARE IL COPY TRADING ISCRIVITI PRIMA SU ETORO —> CLICCA QUI

Etoro Copyfunds

Etoro copyfunds è una nuovissima funzione introdotta da Etoro, che per certi versi assomiglia al copy people. Il copyfunds è pensato in particolare per gli investimenti a lungo termine e per minimizzare i rischi, diciamo quindi che è un livello superiore rispetto al copy trading “tradizionale”.

Per scegliere il copyfunds come strumento, basta iscriversi ad Etoro (clicca qui) e andare nel menù a sinistra e cliccare proprio su CopyFunds.

Il copyfunds si divide in due parti:

  • Top Trader Copyfunds
  • Market CopyFunds
  • Partner CopyFunds

Top Trader Copyfunds

Qui potete trovare una collezione dei migliori copyfunds e quindi dei migliori trader della comunità Etoro.

Market Copyfunds

Questa tipologia è basata sui mercati con la raccolta di asset con le migliori perfomance. Come potete vedere nell’immagine seguente c’è proprio una suddivisione dei mercati e ovviamente c’è anche quello delle criptovalute!

Partner CopyFunds

Questa tipologia si basa su investimenti con strategie specifiche

PER USARE IL COPYFUNDS DEVI PRIMA ISCRIVERTI SU ETORO —> CLICCA QUI

Social Trading Etoro

Il social trading, chiamato anche social investing è sicuramente una rivoluzione per quanto riguarda il trading online, sia che tu faccia forex o criptovalute su Etoro. Il social trading infatti ti permette di connetterti con i migliori trader presenti su Etoro e comunicare con loro tramite post simili al social Facebook, quindi ogni trader ha una sua bacheca dove è possibile interagire e quindi avere strumenti in più per imparare nuove strategie o migliorarle. Chiaramente come spiegato prima, il social trading ti permette di usare la funziona copy trading (copy people).

Criptovalute su Etoro

Come fare trading con Bitcoin su Etoro

Fare trading con Bitcoin su Etoro è uno dei metodi più semplici e veloci fin da subito (clicca qui per creare un account) e più sotto ti spiegherò anche tutti i passaggi per acquistare e vendere Bitcoin su Etoro.

Bitcoin: Cos’è e come funziona

Bitcoin è la prima criptovaluta, quindi potremmo definirla la madre di tutte le criptovalute esistenti. Nasce nel 2009 dal fondatore così chiamato con uno pseudonimo Satoshi Nakamoto. E’ una moneta digitale con una perfomance dal 2009 ad oggi Ottobre 2017, davvero incredibile. Infatti è passata dal valore di pochi centesimi di dollaro ad oggi che siamo ad Ottobre 2017, a circa 5700 dollari superando di molto anche il prezzo dell’oro e con un mercato di scambio di oltre 90 miliardi di dollari, superando così anche il volume di scambio di Paypal che si aggira sui 70 miliardi!

Che dire quindi, la criptovaluta Bitcoin per quanto molto discussa, ha sicuramente ad oggi avuto una perfomance incredibile, se guardiamo il grafico qui sotto possiamo anche capire quali possano essere stati gli enormi risultati di molti trader di Bitcoin su Etoro!

Investire in Bitcoin conviene oppure no? Bhè come vedete dal grafico Bitcoin qui sopra la tendenza è sicuramente rialzista e ci sono molti fattori che fanno pensare al continuo aumento di prezzo di Bitcoin, come per esempio il numero limitato di monete prefissato a 21 milioni. Bitcoin dunque potrebbe diventare più raro di oro e diamanti e sempre più persone stanno investendo su Bitcoin.

Ad oggi Bitcoin è sempre più richiesto e sempre più negozi online e fisici accettano Bitcoin, oltre alla presenza anche di sportelli ATM Bitcoin specifici. Potrebbe davvero essere la moneta digitale del futuro.

Bitcoin non solo può essere adatto per trading a lungo termine, ma può anche essere molto strategico un trading a breve termine, anche nell’arco di ogni singola giornata, in quanto le oscillazioni anche in un solo giorno possono variare di molto, e quindi permette di guadagnare bene.

Come acquistare o vendere Bitcoin con Etoro

Se ancora non hai un account su Etoro, clicca qui per iscriverti, inserisci tutti i tuoi dati, dopodichè ti basterà andare sulla casella di ricerca in alto e digitare : Bitcoin (vedi foto sotto)

 

Clicchiamo dunque su Investi :

A questo punto il passaggio fondamentale è decidere se acquistare o vendere. Se scegli Acquista è perchè ipotizzi che il valore di Bitcoin salirà, se scegli Vendi è perchè ipotizzi che il valore di Bitcoin scenderà.

Scegli anche la somma da investire, il minimo sono 25 dollari, inoltre è importante impostare soprattutto lo Stop Loss, ovvero la soglia massima di perdita, questo di permetterà di evitare di perdere tutta la somma investita. Puoi anche impostare il take profit in modo che la posizione si chiuda in automatico da solo dopo che hai raggiunto la soglia impostata di profitto.

A questo punto clicchi su Effettua il deposito e la tua posizione di trading con Ethereum sarà stata piazzata.

INVESTI IN BITCOIN CON ETORO: —> CLICCA QUI

Come fare trading con Ethereum su Etoro

Fare trading con Ethereum su Etoro è uno dei metodi più semplici e veloci fin da subito (clicca qui per creare un account) e più sotto ti spiegherò anche tutti i passaggi per acquistare e vendere Ethereum su Etoro.

Ethereum: Cos’è e come funziona

Ethereum è la seconda criptovaluta per così dire famosa dopo Bitcoin e sempre stata al secondo posto dopo Bitcoin per volume di scambio che ad oggi ammonta a circa 30 miliardi di dollari. Ethereum nasce nel 2015 quindi parliamo davvero di una criptovaluta molto recente. Pensate che nel 2015 Ethereum valeva soltanto circa 70 centesimi di dollaro. A gennaio 2016 un Ethereum valeva ancora solo 1 dollaro circa, oggi ad Ottobre 2017 Ethereum ha un valore di circa 330 dollari.

Il fondatore di Ethereum è Vitalik Buterin.

Come per Bitcoin anche Ethereum è stata fino ad oggi una criptovaluta molto volatile e quindi può essere considerata una valuta digitale adatta per trading a lungo termine ma anche a breve termine in quanto può avere buone oscillazioni in un breve periodo di tempo.

Qui sotto ti metto il grafico di Etehreum così puoi capire la sua enorme perfomance fatta dal 2015 ad oggi:

Come tutte le criptovalute, si basano sulla tecnologia Blockchain, e la tecnologia blockchain di Ethereum viene sfruttata anche per molti altri scopi, come software. Per farmi un esempio a breve potremmo pagare le tasse o fare un passaggio di proprietà sfruttando la Blockchain! Tanto per fare dei nomi che sicuramente conoscete, Microsoft sta collaborando con Ethereum e la tecnologia blockchain di Ethereum è molto richiesta.

Come acquistare o vendere Ethereum con Etoro

Se ancora non hai un account su Etoro, clicca qui per iscriverti, inserisci tutti i tuoi dati, dopodichè ti basterà andare sulla casella di ricerca in alto e digitare : Ethereum (vedi foto sotto)

Cliccare ora su Investi

In questa fase dobbiamo scegliere se volete acquistare o vendere Ethereum. Quindi se pensi che il valore di Ethereum salirà, scegli Acquista, se prevedi che scenderà, scegli Vendi.

Scegli la somma da investire in Ethereum e di impostare stop loss e take profit come abbiamo visto prima nella sezione dedicata a Bitcoin.

A questo punto clicchi su Effettua il Deposito. In questo modo ora avrai aperto la tua posizione di trading con Etoro.

INVESTI IN ETHEREUM CON ETORO: —> CLICCA QUI

Come fare trading con Ethereum Classic su Etoro

Fare trading con Ethereum Classic su Etoro è uno dei metodi più semplici e veloci fin da subito (clicca qui per creare un account) e più sotto ti spiegherò anche tutti i passaggi per acquistare e vendere Ethereum Classic su Etoro.

Ethereum Classic: Cos’è e come funziona

Quando parliamo di Ethereum dobbiamo saper distinguere Ethereum da Ethereum Classic. La sigla che li distingue è ETH per EThereum ed ETC per Ethereum Classic. Ethereum Classic diciamo che fa parte della famiglia Ethereum ed è nata da una scissione di Ethereum. Quando avviene questa scissione parliamo di un fenomeno che si è verificato, denominato Hard Fork. Dopo un hard fork è possibile che ci sia uno split e quindi che si generi una nuova moneta. Questo fatto possiamo vederlo anche nel Bitcoin, che ad Agosto ha generato dopo un Hard fork i Bitcoin Cash e il 25 Ottobre è previsto un altro hard fork che darà luogo a una nuova moneta Bitcoin Gold.

Ethereum Classic nasce nell’agosto 2016 dopo appunto l’hard fork di Ethereum. Ricordiamo che gli hard fork avvengono per creare miglioramenti sulla tecnologia blockchain di una determinata moneta. Dunque le blockchain di entrambe le monete sono uguali fino ad un certo punto, ovvero fino al blocco 1920000.

Come per Ethereum, anche la nascita di Ethereum Classic la vediamo attorno ai 70 centesimi, per poi salire a 1 dollaro e arrivare ad oggi ottobre 2017  a circa 12 dollari. Il picco massimo registrato di ETC è stato attorno i 22 dollari registrato ad inizio settembre.

Nel suo piccolo anche Ethereum Classic ha avuto una buona volatilità, certo non al pari di Bitcoin ed Ethereum, ma bisogna tenere conto che è una moneta molto più giovane tra le altre due.

Ethereum potrebbe essere adatta per un trading a lungo termine per esempio. Vediamo qui sotto il grafico con valore ed evoluzione di Ethereum Classic.

Come acquistare o vendere Ethereum Classic con Etoro

Se ancora non hai un account su Etoro, clicca qui per iscriverti, inserisci tutti i tuoi dati, dopo di chè ti basterà andare sulla casella di ricerca in alto e digitare semplicemente : Etc (vedi foto sotto)

Ora clicca sul tasto INVESTI

A questo punto scegli Acquista se prevedi che il valore di ETC salirà, oppure Vendi se pensi che il valore di ETC scenderà. Imposta la somma che vuoi investire su ETC e come sempre ricordati che è molto importante impostare lo stop loss, ovvero la soglia massima di eventuale perdita in modo da non perdere mai tutto l’investimento qualora le cose non dovessero andare come previste. Inoltre puoi inserire il take profit, e quindi la soglia di guadagno che vuoi ottenere e quindi la chiusura automatica dell’operazione di trading.

Ora clicca su Effettua il deposito, in questo modo avrai aperto la tua operazione di trading con Ethereum Classic.

INVESTI IN ETHEREUM CLASSIC CON ETORO: —> CLICCA QUI

Come fare trading con Litecoin su Etoro

Fare trading con Litecoin su Etoro è uno dei metodi più semplici e veloci fin da subito (clicca qui per creare un account) e più sotto ti spiegherò anche tutti i passaggi per acquistare e vendere Litecoin su Etoro.

Litecoin: cos’è e come funziona

Litecoin è una criptovaluta che io personalmente adoro particolarmente 🙂 . Litecoin è una criptovaluta nata nel 2011, quindi diciamo che ha più storia di Ethereum, infatti Ethereum è considerata la seconda criptovaluta dopo Bitcoin ma per volume di scambio.

Quindi possiamo dire che sicuramente Litecoin rientra tra le criptovalute famose! Inoltre le transazioni con Litecoin sono ad oggi più veloci rispetto le transazioni di bitcoin. Il fondatore di Litecoin è Charlie Lee, ovvero un ex dipendente di Google!

Litecoin è stata la prima criptovaluta che nel 2017 ha utilizzato il Segwit che ne ha permesso di velocizzare la velocità delle transazioni. Bitcoin ha anche lui attuato il Segwit ma dopo di Litecoin. Dunque Litecoin è sicuramente una criptovaluta da osservare da vicino!

La sua entrata nel coinmarketcap la fa ad un valore di circa 3 dollari, quindi entra nel mercato ad un valore più altro rispetto a molte altre. Ad oggi Ottobre 2017, un Litecoin vale circa 60 dollari, con un picco registrato di circa 80 dollari ad inizio settembre.

Litecoin nell’ultimo periodo a oscillazioni molto più contenute rispetto Bitcoine d Ethereum, sembra essere una moneta digitale “più stabile” se così si può dire! Qui sotto potete vedere il grafico e l’evoluzione del Litecoin:

Come acquistare o vendere Litecoin con Etoro

Se ancora non hai un account su Etoro, clicca qui per iscriverti, inserisci tutti i tuoi dati, dopo di chè ti basterà andare sulla casella di ricerca in alto e digitare semplicemente : Litecoin (vedi foto sotto)

Clicca ora su INVESTI

A questo punto scegli Acquista se prevedi che il valore di Litecoin salirà, oppure Vendi se pensi che il valore di Litecoin scenderà. Imposta la somma che vuoi investire su Litecoin e come sempre ricordati che è molto importante impostare lo stop loss, ovvero la soglia massima di eventuale perdita in modo da non perdere mai tutto l’investimento qualora le cose non dovessero andare come previste. Inoltre puoi inserire il take profit, e quindi la soglia di guadagno che vuoi ottenere e quindi la chiusura automatica dell’operazione di trading.

Ora clicca su Effettua il deposito, in questo modo avrai aperto la tua operazione di trading con Litecoin.

INVESTI IN LITECOIN CON ETORO: —> CLICCA QUI

Come fare trading con Dash su Etoro

Fare trading con Dash su Etoro è uno dei metodi più semplici e veloci fin da subito (clicca qui per creare un account) e più sotto ti spiegherò anche tutti i passaggi per acquistare e vendere Dash su Etoro.

Dash: cos’è e come funziona

Anche Dash è una criptovaluta da non sottovalutare ed anche la sua volatilità è stata molto performante! Anche le transazioni fatte con Dash sono molto veloci e i costi di commissioni molto bassi. Dash è una criptovaluta che nasce nel 2014 ed entra nel coinmarketcap con un valore iniziale di 1 dollaro, per poi scendere un pò.  La storia più recente di Dash la vede a circa 10 dolalri verso Dicembre 2016, mentre ad oggi Ottobre 2017 siamo a quota sui 300 dollari.

Che dire anche Dash ha sicuramente avuto un’ottima perfomance! Vi imamginate avere investito quando valeva 1 dollaro o anche meno di un anno fa quando valeva 10 dollari?! Bhè si dice che non è mai tardi per iniziare!

Nell’agosto 2016, Dash viene approvata dalla Apple, come valuta digitale e quindi nell’app store di Apple, Dash è presente, quindi sicuramente un traguardo raggiunto molto importante

Qui sotto come sempre vediamo il grafico per vederne valore ed evoluzione di Dash nel tempo:

Anche Dash può essere considerata una criptovaluta interessante a lungo termine, anche se un buon tarder potrebbe trarre vantaggio anche con operazioni a breve termine.

Come acquistare o vendere Dash con Etoro

Se ancora non hai un account su Etoro, clicca qui per iscriverti, inserisci tutti i tuoi dati, dopo di chè ti basterà andare sulla casella di ricerca in alto e digitare semplicemente : Dash (vedi foto sotto)

Clicca ora sul tasto INVESTI

A questo punto scegli Acquista se prevedi che il valore di Dash salirà, oppure Vendi se pensi che il valore di Dash scenderà. Imposta la somma che vuoi investire su Dash e come sempre ricordati che è molto importante impostare lo stop loss, ovvero la soglia massima di eventuale perdita in modo da non perdere mai tutto l’investimento qualora le cose non dovessero andare come previste. Inoltre puoi inserire il take profit, e quindi la soglia di guadagno che vuoi ottenere e quindi la chiusura automatica dell’operazione di trading.

Ora clicca su Effettua il deposito, in questo modo avrai aperto la tua operazione di trading con Dash.

INVESTI IN DASH CON ETORO: —> CLICCA QUI

Come fare trading con Ripple su Etoro

Fare trading con Ripple su Etoro è uno dei metodi più semplici e veloci fin da subito (clicca qui per creare un account) e più sotto ti spiegherò anche tutti i passaggi per acquistare e vendere Ripple su Etoro.

Ripple: cos’è e come funziona

Ripple è una criptovaluta che nasce nel 2013 e la prima differenza che possiamo per esempio notare rispetto a Bitcoin è il numero massimo di monete che saranno disponibili, ovvero un totale massimo di Ripple di circa 99 miliardi, rispetto i 21 milioni di Bitcoin.

Il protocollo di Ripple è stato creato da Opencoin e quindi fondata da Chris Larsen e Jed McCaleb. Ripple si pone come “rivale” di Bitcoin diciamo per eliminare i contro di Bitcoin e quindi essere più vantaggiosa.

Il meccanismo di Ripple in un certo senso assomiglia un pò alle valute normali come euro / dollaro / sterlina ecc, in quanto il funzionamento è rappresentato dai crediti IOU (I OWE YOU). Questi crediti scambiati vengono infatti convertiti in denaro “reale” tramite i gateway Ripple.

Il progetto Ripple è anche ben visto da molte banche che stanno scegliendo Ripple per velocizzare le transazioni commerciali.

L’entrata di Ripple nel coinmarketcap la vede con una valore iniziale di circa 0.0038 dollari, quindi un valore decisamente molto inferiore alle altre criptovalute viste precedentemente. Ad oggi però Ripple ha un valore di circa 0,28 dollari con un picco registrato a metà maggio di circa 0,40 dollari, il che significa comunque rispetto il valore iniziale che è salita ci ben 100 volte!!!

Qui sotto grafico con valore ed evoluzione di Ripple:

Nonostante Ripple abbia un valore basso, ha comunque avuto una perfomance incredibile nel tempo, quindi potenzialmente potrebbe essere valida per un trading a lungo termine.

Come acquistare o vendere Ripple con Etoro

Se ancora non hai un account su Etoro, clicca qui per iscriverti, inserisci tutti i tuoi dati, dopo di chè ti basterà andare sulla casella di ricerca in alto e digitare semplicemente : Ripple (vedi foto sotto)

Clicca ora sul pulsante INVESTI

A questo punto scegli Acquista se prevedi che il valore di Ripple salirà, oppure Vendi se pensi che il valore di Dash scenderà. Imposta la somma che vuoi investire su Ripple e come sempre ricordati che è molto importante impostare lo stop loss, ovvero la soglia massima di eventuale perdita in modo da non perdere mai tutto l’investimento qualora le cose non dovessero andare come previste. Inoltre puoi inserire il take profit, e quindi la soglia di guadagno che vuoi ottenere e quindi la chiusura automatica dell’operazione di trading.

Ora clicca su Effettua il deposito, in questo modo avrai aperto la tua operazione di trading con Ripple.

INVESTI IN RIPPLE CON ETORO: —> CLICCA QUI

Blockchain: cos’è e come funziona in parole semplici e povere!

Cercherò di spiegarti con parole semplici cos’è e come funziona questa benedetta blockchain! Come avrai capito immagino, la blockchain è la tecnologia che troviamo dietro ad ogni criptovaluta quindi dai almeno fin qui ci siamo! L’altra cosa che possiamo dire quasi con certezza è che la blockchain sarà il futuro! E fin qui ci siamo!

  • La blockchain può essere considerata come un libro contabile o in termini informatici in un database e quindi in sostanza una raccolta dati dove vengono registrate delle transazioni; come per esempio le transazioni di Bitcoin.
  • La blockchain è pubblica, significa che quella transazione è visibile a tutti tramite un codice di numeri e lettere che identifica ogni singola transazione, ma nel caso delle criptovalute le transazioni sono si pubbliche ma non possiamo vedere nome e cognome ne del mittente ne del destinatario!
  • Esempio molto pratico e semplice: ipotiziamo che sei in un negozio di abbigliamento e devi acquistare un maglione, avrai una fattura per esempio di 50 € da pagare, alla cassiera le dici che le invii una mail dove dici di pagare 50 €; la cassiera accetta e va in banca, dove anche la banca accetta e quindi accredita i 50 € alla cassiera del negozio. Ovviamente la cassiera non ha bisogno di andare in banca :_) il tutto avviene in maniera automatica, era giusto per farti capire cosa avviene nella realtà virtuale della blockchain.
  • In pratica la transazione avviene dopo che è avvenuta l’approvazione del 51% dei nodi e quindi per completare i blocchi di questa catena…appunto BLOCKCHAIN!
  • Ogni transazione fatta con la tecnologia blockchain è univoca ed irripetibile, non può dunque esistere una transazione identica; ecco perchè potrebbe essere impiegata anche per fare ad esempio i passaggi di proprietà…quel passaggio di proprietà fatto con blockchain non potrà essere in qualunque modo falsificato.

Criptovalute: cosa sono e come funzionano in parole semplici e povere!

Magari avrei dovuto spiegartelo all’inizio, ma arrivato fino a qui forse hai capito da solo cosa sono e come funzionano le criptovalute…Si perchè hai già avuto modo di leggere qui sopra qualcosa in merito ad ogni criptovaluta come Bitcoin, Ethereum, Dash, Litecoin, Ripple e inoltre ti ho appena spiegato in parole semplici e povere cos’è la Blockchain!

Quindi in sostanza ricapitoliamo e vediamo nella maniera più semplice il concetto di criptovaluta:

  • La criptovaluta è una moneta digitale, quindi virtuale che non si tocca con mano e che viene scambiata sfruttando la tecnologia blockchain.
  • Le transazioni sono pubbliche ma anonime in quanto non si conoscono mittenti e destinatari.
  • Le criptovalute sono decentralizzate quindi significa che non sono regolamentate ne da governo ne dalle banche!

A questo punto dovresti aver imparato un bel pò di nozioni e magari essere pronto ad acquistare e vendere criptovalute su Etoro, se ancora non l’hai fatto clicca sul pulsante qui sotto per iniziare!

Conclusione

Come avrai potuto vedere in questa guida aggiornata per il 2017 e 2018, fare trading di criptovalute con Etoro è davvero facile, semplice e alla portata di tutti. Spero che questa guida ti sia stata utile; abbiamo infatti visto dapprima come funziona Etoro e le sue funzioni principali e davvero uniche nel genere; mentre nella seconda parte hai finalmente potuto imparare come acquistare e vendere criptovalute e cosa secondo me fondamentale hai imparato a conoscere meglio cosa sono e come funzionano le più famsoe criptovalute sopracitate: Bitcoin, Ethereum, Ethereum Classic, Litecoin, Dash e Ripple.

Come avrai visto dai grafici che ti ho messo per ogni criptovaluta, tutte e sei hanno avuto una perfomance incredibile. Molti pensano che possa essere tardi per investire e fare trading con le critpovalute, ma se guardi bene i grafici noterai che può sempre essere il momento opportuno per acquistare e vendere criptovalute sia che tu lo faccia a breve o lungo termine.

Ricorda però sempre che qualsiasi tipo di trading può avere dei rischi.

Puoi tranquillamente iniziare con un conto Demo su Etoro e fare pratica senza usare soldi veri e passare al conto reale quando ti sentirai pronto.

Se questa guida su come fare trading con le criptovalute ti è stata utile, usa il tasto qui sotto per registrarti. Grazie per il tuo tempo!

Avvertenza sui rischi

Le performance passate non sono indicative dei risultati futuri. Inoltre, i prodotti con leva possono comportare un alto grado di rischio. eToro offre misure protettive per gestire il rischio in modo efficace, ma in rare occasioni è possibile perdere più denaro di quanto investito. Questo contenuto è solo a scopo informativo e didattico e non deve essere considerato un consiglio di investimento né una gestione del portafoglio.

Approfondimenti: