Come ottenere Dash

Vediamo oggi come ottenere Dash.

Dash è una criptovaluta open source peer-to-peer con una forte attenzione al settore dei pagamenti.

Dash offre una forma di denaro che è portatile, economico, divisibile e veloce.

Può essere speso in modo sicuro sia online che di persona con commissioni di transazione minime.

Basato sul progetto Bitcoin, Dash mira ad essere il sistema di pagamenti più user-friendly e scalabile al mondo.

Oltre al set di funzionalità di Bitcoin, Dash offre attualmente transazioni istantanee (InstantSend), transazioni private (PrivateSend) e gestisce un modello di autofinanziamento e autofinanziamento che consente alla rete di Dash di pagare individui e aziende per lavoro che aggiunge valore al Rete.

Questo sistema decentralizzato di governance e budgeting lo rende una delle prime organizzazioni autonome decentralizzate (DAO) di sempre successo.

Se siete nuovi alle criptovalute, la modifica più importante da comprendere è che le transazioni avvengono direttamente tra due parti senza alcuna autorità centrale per facilitare la transazione.

Ciò significa anche che sei responsabile della tua sicurezza: non esiste una banca o una società di carte di credito per annullare una transazione in caso di furto o smarrimento dei fondi.

In questo senso, è simile al denaro o all’oro, ma la criptovaluta può essere spesa a livello locale e internazionale con la stessa facilità, se sei sicuro che stai inviando fondi alla giusta destinazione.

Dash può essere acquistato e venduto in diversi modi, ciascuno con diversi vantaggi e svantaggi. Sono disponibili le seguenti opzioni:

Scambi

Gli scambi sono uno dei modi più diffusi per commerciare criptovaluta.

Esiste un’ampia gamma di scambi, ognuno con caratteristiche leggermente diverse.

Alcuni servono mercati diversi, alcuni sono in concorrenza diretta, alcuni hanno tasse più economiche e alcuni sono soggetti a requisiti normativi più o meno rigidi.

La maggior parte degli scambi è centralizzata, il che significa che sono gestiti da un’unica società, che può essere obbligata dalle leggi della giurisdizione in cui opera per raccogliere dati sui propri clienti.

Altri sono decentralizzati, ma di conseguenza hanno requisiti di deposito a garanzia più elevati dal momento che si tratta di un peer-to-peer anziché di un’entità fidata.

Gli scambi possono essere suddivisi in due categorie: gli scambi che accettano la valuta nazionale (moneta legale) e gli scambi che trattano solo in criptovalute.

Scambi istantanei

Gli scambi istantanei svolgono una funzione analoga alle normali borse, ma senza l’obbligo di accedere.

Convergono efficacemente una valuta in un’altra, con alcuni limiti sull’importo da scambiare e di solito a un tasso meno vantaggioso.

Altri potrebbero persino offrire di vendere criptovaluta come acquisto con carta di credito.

Peer to peer

Un numero di siti è apparso per facilitare il commercio di Dash tra individui.

Il volume è spesso inferiore e gli utenti di solito fanno offerte o richieste al prezzo che sono disposti a pagare, e aspettano che qualcuno li contatti e organizzino i dettagli della vendita.

I siti peer-to-peer più avanzati offrono servizi di deposito a garanzia a pagamento per evitare imbrogli durante la vendita tra due parti che non si sono mai incontrate.

ATM

I bancomat accettano carte e pagamenti in contanti in cambio di cripto sono ampiamente disponibili.

I servizi di mappatura possono mostrare la posizione specifica di queste macchine, oppure puoi anche crearne una nella tua attività e guadagnare una percentuale di vendite.

Ovviamente, Dash non è diffuso egualmente in tutto il mondo e, per questo motivo, alcune di queste realtà abilitate per poter ottenere Dash sono ancora in via di implementazioni.

Per poter ottenere Dash dunque, se alcune modalità in Italia non sono attive, è possibile iniziare a minare o scambiare la moneta anticipandosi sui tempi rispetto agli altri investitori e, soprattutto, scegliere la modalità che più si addice alle nostre possibilità e capacità.

Per quanto riguarda gli scambi, lo scambio diretto euro/dash non è supportato da tutte le piattaforme exchange e, per questo motivo, potrebbe rivelarsi utile considerare di effettuare lo scambio attraverso una terza criptovaluta utilizzata come tramite, come passaggio indiretto con una moneta digitale più diffusa che, quasi sicuramente, supporterà il passaggio dalla stessa a Dash.

Come ottenere Dash

Se siete interessati a sapere come ottenere Dash per iniziare la vostra avventura di trading con questa nuova realtà digitale queste sono le due soluzioni possibili:

  1. Ottenere Dash su un exchange (clicca qui) – Qui trovi una guida su come farlo: Clicca qui
  2. Fare trading Dash tramite piattaforma broker (clicca qui) – Qui trovi una guida su come farlo: Clicca qui

Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro nel trading con CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

I Cryptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.

Approfondimenti:

Lascia un commento

Come iniziare con BitcoinScopri di più