Come vedere il saldo Postepay

Conoscere il saldo della propria carta prepagata è un’operazione tanto semplice quanto importante. Sarebbe impossibile infatti partire per un viaggio senza sapere quanto si ha come saldo spendibile, chi partirebbe infatti senza sapere se ha i soldi per acquistare il biglietto di ritorno?

Questa operazione di visualizzazione del saldo si può eseguire in tanti modi differenti, ognuno valido per tutte le carte emesse da Poste Italiane, anche quelle che non sono carte Postepay standard o Evolution. Controllare il credito residuo è dunque un’operazione veloce e facile che però può risultare di fondamentale importanza anche prima di un acquisto online per avere la certezza che l’operazione vada buon fine evitando che l’istituto rifiuti la transazione.

In ogni caso, le tecniche per la gestione del proprio conto sono molte e alcune diverse da quelle classiche. Oltre che recarsi allo sportello per eseguire la visualizzazione del saldo si può anche entrare all’interno dell’ufficio postale per riuscire a vedere quanto è presente all’interno della carta o, in alternativa, sfruttare i metodi online.

La visualizzazione del saldo online

Poste Italiane rimanendo al passo con i tempi hanno messo a disposizione dei clienti l’opportunità di visualizzare e gestire direttamente online quanto necessario per vedere il proprio saldo o più in generale gestire il conto. L’operazione è semplice sia da personal computer che da remoto ovvero attraverso l’app che la posta ha creato per gli utenti che vogliono avere tutto a portata di smartphone.

In ogni caso, l’importante è essere loggati all’interno del sito della posta altrimenti sarà impossibile svolgere qualsiasi operazione. Nello specifico, bisogna visionare quello che viene indicato come credenziali poste.it. per ottenere basta eseguire al procedura di registrazione, semplice anch’essa e accessibile a tutti. basta infatti inserire i dati come nome e cognome e procedere fin quando non sarà possibile avere il nome utente e la password. A questo punto, da questo semplice inizio, avere le credenziali per accedere all’app sarà un gioco da ragazzi.

Come visualizzare il saldo da pc

Ci sono due modi diversi per visualizzare il proprio saldo all’interno dell’area del sito poste italiane. Il primo consiste nell’accedere al sito e recarsi presso il collegamento carte prepagate. A questo punto sarà possibile accedere con le proprie credenziali e inserire i dati necessari per individuare la carta prepagata di cui si è in possesso intestata a proprio nome. Una veloce ricerca e si potrà aprire il sito e visionare presso la sezione Riepilogo quanto necessario per visualizzare il saldo e non solo.

C’è anche un’efficace gestione di qualsiasi transazione, lo storico e tutto quello che potrebbe interessare i titolari di una carta prepagata. Il secondo modo prevede l’accesso sul sito ufficiale di Poste Italiane. La strada da seguire è praticamente identica, visionando quanto necessario per accedere attraverso le schermate che si susseguono e poi entrando con il proprio user name e la password. Insomma, questa procedura risulta essere identica anche per la visione del saldo all’interno di qualsiasi altra carta delle Poste Italiane senza difficoltà
nella visione.

Saldo Postepay da App

All’interno dell’app messa a disposizione dal sito ufficiale Postepay è possibile visionare il saldo dell’app senza alcuna difficoltà. L’unica procedura da seguire, leggermente più lunga ci sarà al primo accesso, da quel momento non sarà più difficile riuscire a visionare la propria carta, poiché l’app salverà il tutto consentendo un accesso veloce tramite Spid e credenziali. Dunque, non resta che accedere all’app autenticandosi con le credenziali inserite nel sito Poste.it, a quel punto, sarà richiesta l’auenticazione spid per avere un accesso sicuro.

Non appena si entra, sarà necessario visionare la carta di cui si desidera visionare il saldo. Anche questa operazione è abbastanza semplice dato che verranno visualizzate tutte le prepagate in possesso del soggetto di cui i dati saranno autenticati. Non resta quindi che sfruttare tutte le potenzialità dell’app per riuscire a visualizzare quanto necessario per svolgere le operazioni connesse alla gestione della carta. La visualizzazione del saldo sarà possibile anche nella versione contabile che disponibile, con un accurato elenco delle transazioni eseguite dal soggetto titolare.

Come visualizzare il saldo allo sportello

Una delle metodologie più semplici per visualizzare il saldo della propria prepagata è ovviamente quella di rivolgersi allo sportello dell’Ufficio postale più vicino. In questo caso infatti sarà possibile entrare, consegnare la carta e digitare il pin. L’operatore potrà visualizzare il saldo e stampare anche un promemoria al cliente. Chi desidera evitare la fila potrà anche prenotarsi attraverso il sito web così da entrare e svolgere tutte le operazioni. Anche se, questa operazione è sicuramente più lunga e meno comoda rispetto a quella di osservare le caratteristiche della carta attraverso lo smartphone.

Come visualizzare il saldo allo sportello

Chi non ha l’app può anche visualizzare il saldo presso lo sportello più vicino, in questo caso però sarà necessario inserire il pin della carta per poter visualizzare, saldo, transazioni e tutto quello che può servire nella gestione della prepagata. L’app consente anche di effettuare delle ricariche attraverso questo sportello proprio per velocizzare qualsiasi operazione.

Come visualizzare il saldo con sms

Chi possiede una sim postemobile connessa alla propria prepagata o a una delle carte erogate dall’istituto potrà visualizzare il saldo attraverso un sms. Non tutti conoscono questa nuova operazione che risulta essere una delle più semplici e comode, anche perché si riceverà il saldo direttamente con un messaggio ogni qual volta lo si desidera. Questo metodo è valido solo per chi ha la postemobile connessa alla carta.

Lascia un commento

Sconti pazzi su Amazon con il Black Friday!!!VEDI LE OFFERTE