Dove acquistare Ethereum – Guida completa

Guida Tutorial su dove acquistare Ethereum, descritta passo dopo passo e quindi utile anche se parti da zero!

Ethereum è una delle criptovalute in assoluto più famose e consolidate nel panorama delle monete digitali odierne. Insieme a Bitcoin e ad altre sorelle digitali, questa criptovaluta ha saputo imporsi sia in fatto di credibilità ma anche e soprattutto in fatto di valori sul mercato.

Ethereum, o meglio, gli Ether (così come vengono chiamati i token), sono tra le criptovalute più presenti sui mercati ma anche sulle piattaforme exchange. Siete curiosi di sapere dove acquistare Ethereum per entrare anche voi a far parte di questo promettente e ambizioso progetto? Mettetevi comodi e scoprite con noi la nostra facile guida dedicata proprio a dove acquistare Ethereum.

ATTENZIONE: Le informazioni presenti sono solo a scopo informativo e non rappresentano un consiglio di investimento. 

Cos’è Ethereum

Prima di capire dove acquistare Ethereum penso sia il caso di capire un po’ di cosa si tratta realmente, per comprendere le reali possibilità, le caratteristiche e le probabili variazioni sul mercato di questa critpovaluta.

Sebbene si tratti di tutti parametri assolutamente variabili, avere almeno una conoscenza base del mondo di Ethereum, del suo funzionamento e capire se è davvero ciò che fa per noi è essenziale. Dunque, Ethereum nasce da un progetto che ha come scopo principale la tutela dei dati degli utenti e lo snellimento delle parti chiamate in causa per portare a termine delle transazioni. Oggi i nostri dati personali, le password e le informazioni finanziarie sono in gran parte archiviati sui computer di altre persone – in cloud e server di proprietà di aziende come Amazon, Facebook o Google.

Questa configurazione ha una serie di vantaggi, in quanto queste aziende distribuiscono team di specialisti per archiviare e proteggere questi dati e rimuovere i costi associati all’hosting e al tempo di attività.

Ma con questa praticità, c’è anche la vulnerabilità. Come abbiamo appreso, un hacker o un governo possono ottenere accesso indesiderato ai tuoi file a tua insaputa, influenzando o attaccando un servizio di terze parti, il che significa che possono rubare, perdere o modificare informazioni importanti.

Brian Behlendorf, creatore dell’Apache Web Server, si è spinto fino a etichettare questo disegno centralizzato come il “peccato originale” di Internet. Alcuni come Behlendorf sostengono che Internet sia sempre stato pensato per essere decentralizzato, e un movimento frammentato è sorto intorno usando nuovi strumenti, tra cui la tecnologia blockchain, per aiutare a raggiungere questo obiettivo.

Ethereum è una delle tecnologie più recenti per unirsi a questo movimento.

Mentre bitcoin mira a interrompere PayPal e il banking online, ethereum ha l’obiettivo di utilizzare una blockchain per sostituire le terze parti di Internet: quelle che memorizzano i dati, trasferiscono i mutui e tengono traccia di complessi strumenti finanziari. Insomma, Ethereum si propone di mediare anche tra gli istituti bancari, diventando strumento ideale per tutti coloro i quali si vogliono affidare ai nuovi sistemi tecnologici e digitali ma strizzando l’occhio ai vecchi sistemi, diventandone una pratica e funzionale integrazione. Questo successo e questo interesse da parte di istituzioni e colossi bancari hanno fatto si che, la criptovaluta, in poco tempo è riuscita a guadagnare tantissimo valore ma, soprattutto, credibilità.

Dove acquistare Ethereum

Ethereum è una criptovaluta molto diffusa e non è dunque difficile trovare piattaforme che offrono la possibilità di scambiare varie monete in ether. Su questo versante siamo fortunati, anche i passaggi euro-ether oggi sono praticamente all’ordine del giorno. Come mai siamo fortunati? Perché possiamo acquistare la nuova criptovaluta in modo diretto, senza dover utilizzare terze criptovalute come tramite come solitamente accade per monete digitali meno conosciute, e quindi meno diffuse e più difficili da acquistare. Se siete alla ricerca di una piattaforma dove acquistare Ethereum, potete affidarvi a piattaforme come AvaTrade (clicca qui) che mette a disposizione degli utenti un luogo sicuro, affidabile e di facile comprensione per i più svariati bacini d’utenza.

Grafici e valore Ethereum

Dove acquistare Ethereum

fonte: Coinmarketcap

Dove acquistare Ethereum [GUIDA PASSO A PASSO]

1- Aprire un account —> QUI

Ti consiglio di fare la registrazione in modo da poter seguire con me tutti i passaggi dal primo all’ultimo.

Dopo aver cliccato qui sopra ti si aprirà una nuova pagina, quindi clicca su Crea un Account in alto a destra in verde:

Dove acquistare Ethereum

2- Scegli tra conto Reale o conto Demo (potrai poi in qualsiasi aggiungere un conto reale o demo)

Dove acquistare Ethereum

3- Il passo successivo è quello di compilare i vostri dati personali reali, come da foto seguente:

Dove acquistare Ethereum

4- Aggiungi gli altri dati come data di nascita, indirizzo e scegli una password. Devi anche scegliere una piattaforma sulla quale fare trading, scegli pure MetaTrader 4 che magari potrebbe esserti utile, anche se noi andremo ad utilizzare l’APP AvaTradeGO.

Dove acquistare Ethereum

5- In questo passaggio inserisci delle informazioni finanziarie richieste (vedi foto di esempio):

Dove acquistare Ethereum

6- Se hai scelto il conto Reale quindi con soldi veri come nell’esempio nostro, è ora di fare il deposito dove puoi scegliere tra Carta di credito Visa o Mastercard, Wire Transfer ovvero Bonifico Bancario, oppure il comodissimo Paypal! Scegli quindi la forma di pagamento e poi inserisci l’importo che vuoi investire per acquistare Ethereum.

Dove acquistare Ethereum

7- Vai su Play Store o su App Store e scarica l’APP AvaTradeGO poi accedi con la mail e la password che hai scelto quando ti sei registrato su AvaTrade.

Dove acquistare Ethereum

Come utilizzare AvaTradeGO per acquistare Ethereum

Bene, dopo che hai scaricato e fatto accesso nell’APP AvaTradeGO dovrai selezionare Ethereum.

A- Quando entrate nell’APP questa è la home page, in basso cliccate sulle frecce come indicato in foto:

Dove acquistare Ethereum

B- Qui ti appare la WATCHLIST, nel tuo caso non sarà come la mia, perchè io ho già aggiunte tutte le criptovalute per comodità. Quindi clicca sulla matita come da esempio:

Dove acquistare Ethereum

C- Qui clicca sul + per aggiungere le cripto e clicca sulla X per cancellare gli asset che troverai già impostati e che non ti interessano.

Dove acquistare Ethereum

D- Per aggiungere Ethereum, devi scrivere non il nome della cripto ma la sigla. Come nell’esempio per aggiungere Ethereum ho scritto ETH e poi quando esce la clicco per aggiungerla. Ripeti la stessa cosa con tutte le criptovalute disponibili se vuoi fare trading anche con altre criptovalute. Ti ricordo di seguito le sigle:

  • Bitcoin (BTC)
  • Bitcoin Cash (BCH)
  • Bitcoin Gold (BTG)
  • Ethereum (ETH)
  • Litecoin (LTC)
  • Ripple (XRP)
  • IOTA (MIOTA)
  • ZCASH (ZEC)
  • EOS (EOS)

Dove acquistare Ethereum

Una volta che l’hai aggiunta sarà davvero veloce iniziare fare trading, clicca quindi di nuovo sotto nelle due frecce e poi clicca su ETH:

BUY oppure SELL

Hai la possibilità di investire sia a favore che a sfavore. Posso cliccare su Buy se ipotizzo che il valore salirà, oppure su Sell se ipotizzo che il valore scenderà

Dove acquistare Ethereum

Dove acquistare Ethereum

Dove acquistare Ethereum – Conclusioni

Come hai visto non è poi così difficile acquistare Ethereum. Ricapitoliamo i passaggi essenziali:

  • Aprire un account su Avatrade —> CLICCA QUI
  • Scaricare dopo l’iscrizione su AvaTrade, l’ APP AvaTradeGO

Buon trading !

Avvertenze sui rischi

I CFD sono un prodotto finanziario complesso, la cui negoziazione comporta rischi significativi di perdita del capitale. Nei CFD la leva può agire sia a proprio vantaggio che svantaggio. Prima di decidere di fare trading, assicurati di comprendere appieno i rischi. Non depositare più di quanto puoi permetterti di perdere. I CFD non sono appropriati per tutti i trader al dettaglio.

Investire in Ethereum e altre criptovalute può comportare a rischi di perdita di capitale. I rendimenti passati di Ethereum e criptovalute in genere non sono indicativi di quelli futuri e non vi è garanzia di ottenere uguali rendimenti per il futuro.

Iscriviti al mio canale Telegram per rimanere in contatto  —>  CLICCA QUI

Potrebbe interessarti:

No Responses

  1. Filippo Martin Febbraio 26, 2018

Lascia un commento