DT Coin Criptovaluta: Cos’è e Come Funziona – Opinioni e Recensioni

dt coin

Il termine criptovaluta ormai è conosciuto non solo dai nerd come un tempo, ma si è diffuso anche tra la gente comune. Il pioniere come ben sappiamo è Bitcoin, ma negli anni sono nate moltissime criptovalute.

Ad oggi infatti si contano oltre 1600 criptovalute nel coinmarketcap. DT Coin è una criptovaluta con dei principi diversi da Bitcoin e compagnia bella quindi vediamo cos’è e come funziona DT Coin e quali sono le Opinioni su DT Coin.

DT Coin: Cos’è e Come Funziona ?

DT Coin è stata fondata dall’azienda DT Network Ltd da Daniele Marinelli circa nel gennaio 2017. DT Coin inizialmente nasce come criptovaluta con valore basato sui diamanti ma dopo è stato rilasciato il White Paper, e oggi il valore è riferito ai Big Data.

Se siete abituati a vedere il Bitcoin salire e scendere con una notevole volatilità, DT Coin può solo salire.

A differenza infatti di Bitcoin, Ethereum e compagnia bella, DT Coin non è quotata sul Coinmarketcap e nemmeno in Exchange come Binance, Bittrex ecc ecc, ma bensì nel Forced Market Cap.

Il Forced Market Cap (FMC) è stato studiato apposta per far si che il valore delle valute digitali che sono inserite in questo Exchange, venga forzato grazie ad un apposito algoritmo.

Il numero massimo di monete disponibili saranno 42.000.000

DT Coin Valore

Ma quanto vale 1 DT Coin e quando era il suo valore iniziale ?!

Quando è nata DT Coin valeva 0,05 € mentre oggi nella stesura di questo articolo il suo valore è di circa 26 €.

Come detto prima il suo valore non è come quello di Bitcoin, Ethereum ecc ecc, che sale e scende di continuo a seconda della domanda ed offerta, ma tendente a salire grazie all’algoritmo con valore forzato all’interno del Forced Market Cap.

Spendibilità di DT Coin

Anche qui dobbiamo fare una distinzione con Bitcoin e le principali criptovalute. Se prendiamo Bitcoin per esempio, ad oggi è molto facile poterlo scambiare in Euro, tramite bonifico, oppure tramite carta prepagata bitcoin.

Con DT Coin è un pò diverso. Anche DT Coin puoi scambiarla in euro tramite Bonifico Bancario oppure Payeer, ma è possibile anche scambiare DT Coin con Bitcoin.

Per scambiare DT Coin in Euro oppure in Bitcoin, bisogna sempre fare riferimento all’exchange FMC, il Forced Market Cap.

Il principio però di DT Coin è proprio la sua spendibilità più che speculazione. Infatti è si vero che sul Forced Market Cap la si può scambiare in euro, ma questa operazione non sempre va a buon fine.

Infatti ci sono dei limiti di vendita e danno la priorità a chi non ha mai venduto o venduto meno rispetto ad altri. Quindi se pensi di poter scambiare in euro o in Bitcoin tutte le DT Coin che vuoi, allora DT Coin non fa per te.

Ma quello a cui stanno puntando, è la spendibilità di DT Coin, per acquistare beni e servizi. Da poco infatti è nata DT Pay, un’APP dove potete trovare commercianti che accettano DT Coin.

Ristoranti, Hotel, Avvocati, Gioiellerie ecc ecc.

Quindi il punto di forza di DT Coin è di rendere la moneta spendibile. Ovviamente più commercianti la accetteranno e più facile sarà spenderla. Quindi diamo tempo al tempo per far si di riempire l’app Dt Pay di commercianti!

Forced Market Cap

forced market cap

Come già accennato in precedenza, il Forced Market Cap, abbreviato FMC, è l’exchange dove potete trovare DT Coin.

FMC è un exchange dove il valore viene forzato.

Ad oggi su FMC non è presente solo DT Coin ma anche Silver Coin ed in futuro potranno aggiungersi anche altre monete digitali.

All’interno dell’ FMC si può acquistare o vendere DT Coin. Per quanto riguarda la vendita abbiamo già visto che esistono dei limiti e non sempre sarà facile vendere, perchè il principio di DT Coin non è la speculazione, ma la spendibilità nei negozi.

Infatti dal Forced Market Cap, possiamo trasferire i nostri DT Coin all’applicazione DT Pay, con la quale possiamo fare acquisti presso negozi, hotel e ristoranti che accettano la valuta digitale.

DTPAY

DTPAY è l’app di DT Coin dove troverete commercianti che accettano la moneta digitale.

Quindi con Dt Pay potete fare acquisti o semplicemente potete usarla anche come wallet. Certamente potrai anche trasferire DT COIN ad un altra persona con zero costi di commissioni ed il trasferimento è immediato.

Come potete vedere dalla schermata di esempio cliccando su Ricevi hai la possibilità di ricevere un pagamento in DT Coin, mentre cliccando su Paga puoi fare un pagamento.

Quando scegli Paga dovrai poi inquadrare il QR Code che la persona che li deve ricevere ti fornirà.

Cliccando invece su Offerte e poi su Commercianti, puoi vedere i commercianti che accettano DT Coin:

Vantaggi e Svantaggi di DT Coin

Cerchiamo di vedere quali sono i pro e contro di DT Coin.

Se sei arrivato fino a qui dovresti avere già capito che il vantaggio è quello della spendibilità nei negozi che hanno scelto e sceglieranno di accettare dt coin.

Lo svantaggio è che a differenza di Bitcoin avrai difficoltà a vendere per esempio in blocco tutte le tue DT Coin in euro o in Bitcoin, in quanto esistono sia dei limiti di vendita che priorità a chi non ha mai venduto o venduto poco.

Altro vantaggio sono le transazioni velocissime e senza costi di commissione.

Se pensi invece di speculare per poi vendere grosse quantità di DT Coin per scambiarle in euro o bitcoin, allora dt coin non fa per te.

Dt Coin è nata per essere la criptovaluta da spendere e non da speculazione.

Dt Coin Opinioni e Recensioni

Siamo giunti alla fine di questa recensione su DT Coin, ho cercato di essere il più trasparente possibile, elencandone sia i pro che i contro, in modo che chi legge possa farsi un’idea reale.

Le opinioni su DT Coin sono di diverso tipo. Diciamo che i bitcoiners probabilmente non la vedono nel giusto modo, ma se pensiamo in un ottica diversa al discorso speculativo che avviene su bitcoin, etehreum ecc ecc, allora potremmo trovare DT Coin interessante.

I principi di Dt coin sono diversi dalle comuni e famose criptovalute e possiamo dire che l’obiettivo pur se molto grande, è quello di rendere Dt Coin la moneta digitale che sostituisce l’Euro, la moneta da usare per fare i tuoi acquisti.

Certo è un obiettivo molto grosso e solo il tempo potrà dire come si evolverà.

Dt Pay è sicuramente il punto di partenza per rendere la moneta globale e spendibile. Più commercianti aderiranno e più la moneta si diffonderà.

In conclusione a questa recensione possiamo comunque dire che Dt Coin dalla sua nascita è cresciuta molto e ad oggi è già spendibile in alcuni negozi!

Il progetto e l’iniziativa è davvero molto interessante e lo sarà sempre di più se un giorno avremmo davvero una vasta scelta di negozi che la accettano e poterla spendere ogni giorno grazie all’APP DTPAY.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito: https://lamonetadigitale.it/perche-e-come-acquistare-dt-coin/

L’articolo è solo a scopo informativo e non rappresenta un consiglio di investimento. filippomartin.com non promuove e non vende dt coin.

Iscriviti al canale Telegram per notizie lampo CLICCA QUI
TOP 10 Risorse Utili:

COME INIZIARE CON LE CRIPTOVALUTE

PER ISCRIZIONE: CLICCA QUI

Il tuo capitale è a rischio
Articoli pensati per te:
The following two tabs change content below.
Filippo Martin

Filippo Martin

Filippo Martin – Fondatore, editore, design, direttore editoriale Giornalista pubblicista, gestisce numerosi siti web. Web Content e Web Designer da 7 anni, appassionato di finanza, tecnologia e criptovalute

2 Comments

  1. luca settembre 12, 2018
    • alez ottobre 11, 2018

Leave a Reply

×