Hacker: Riscatti in Bitcoin

Sempre più frequenti i riscatti richiesti in Bitcoin, colpiti i porti di San Diego in California e Barcellona in Spagna

Un attacco hacker colpisce i sistemi informatici del porto di San Diego in California, ed il riscatto richiesto è in Bitcoin! Moneta non tracciabile o comunque difficilmente tracciabile per la precisione.

La maggior parte del commercio a livello mondiale passa proprio attraverso i porti e quindi gli hacker sanno bene che interrompere la catena logistica diventa un problema con conseguenze devastanti.

Tre attacchi avvenuti negli ultimi 3 mesi e quello più grave è avvenuto a San Diego dove i sistemi informatici hanno smesso di funzionare. L’FBI è alla ricerca degli hacker.

Anche Barcellona vittima di un attacco simile anche se meno grave come episodio e più che un attacco sembra sia stato un avvertimento.

Long Beach altro attacco che dagli USA è arrivato fino alla Cina e ricordiamo nel 2017 l’attacco a Maersk con un danno informatico di 300 milioni di dollari.

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Lascia un commento