I Minatori Bitcoin stanno abbandonando la rete

Con il ribasso del prezzo bitcoin delle ultime due settimane, il settore del mining sta eliminando i minatori bitcoin più deboli e consolidando il settore in un numero inferiore di operazioni minerarie, riporta Bloomberg.

Secondo Bloomberg, l’attuale punto di pareggio dei minatori è di $ 4.500, con l’eccezione dei minatori che riescono tagliare significativamente i loro costi.

I dati mostrano che i minatori stanno effettivamente abbandonando la rete, segnalati dalla caduta dell’hashrate e, successivamente, dalla difficoltà, come conseguenza dell’estrazione non redditizia.

Bitcoin Hashrate

bitcoin hashrate

Appare anche corretto che il settore minerario si sta consolidando in un numero sempre minore di imprese o pool.

I grafici mostrano chiaramente una varietà decrescente di pool presenti nelle operazioni di estrazione di Bitcoin. I grafici di hashrate di data mining di tutti i tempi di BTC.com mostrano che i minatori sconosciuti controllavano quasi il 40% dell’ondata della criptovaluta, una tendenza che è andata scomparendo.

L’anno scorso, i grafici rivelano che i minatori sconosciuti sono stati schiacciati perché sono solo il 3,8%, mentre BTC.com, AntPool, SluhPool, ViaBTC e BTC.top hanno oltre il 10% dell’hashrate.

Bitcoin Mining Pool

bitcoin mining pool

Attacco del 51 % ?

Il risultato dell’articolo di Bloomberg è che, con l’estrazione di Bitcoin in meno mani, un attacco del 51% sulla rete diventa più facile. I prezzi calanti fanno, per le ragioni sopra discusse, rendere più facili questi attacchi, e quest’anno c’è stata un’ondata di attacchi ad altcoin a causa della caduta dei prezzi. Proprio oggi, TheBlockCrypto ha segnalato che l’altcoin Vertcoin del 2014 è stato attaccato.

Mentre un maggiore consolidamento delle attività minerarie potrebbe rendere tecnicamente più facile lanciare un attacco, ciò significherebbe anche che i minatori restanti hanno un interesse ancora maggiore nei prezzi elevati del bitcoin.

Per farla breve, la maggior parte degli analisti crede che attaccare la rete Bitocn, anche se l’hashrate cade, non è redditizio. L’hashrate è ancora in aumento di oltre il 150% rispetto allo scorso anno.

Iscriviti al Canale Telegram di Filippo Martin per ricevere news CLICCA QUI
TOP 10 Risorse Utili:

COME INIZIARE CON LE CRIPTOVALUTE

PER ISCRIZIONE: CLICCA QUI

Il tuo capitale è a rischio
The following two tabs change content below.
Filippo Martin

Filippo Martin

Filippo Martin – Fondatore, editore, design, direttore editoriale Giornalista pubblicista, gestisce numerosi siti web. Web Content e Web Designer da 7 anni, appassionato di finanza, tecnologia e criptovalute

Leave a Reply

×