In quali criptovalute conviene investire

LINK ISCRIZIONE: https://goo.gl/HLY7FT

In quali criptovalute conviene investire è decisamente una domanda che molti si pongono e la risposta non è sempre semplice da dare. La risposta potrebbe spesso essere soggettiva, ma cerchiamo di fare una lista in quali criptovalute conviene investire ed il perchè.

 

Se mi chiedono in quali criptovalute conviene investire, bhè la prima risposta mi viene quasi automatica! E sicuramente direi Bitcoin!

In quali criptovalute conviene investire

Perchè conviene investire in Bitcoin?

Bitcoin rappresenta la madre di tutte le criptovalute in quanto nata per prima e tutti gli scambi delle altre altcoin avvengono in Bitcoin. A parte essere la prima criptovaluta che è nata nel 2009, ad oggi il 56 % di tutta la capitalizzazione di mercato delle criptovalute è dominante per Bitcoin. Significa che su 240 miliardi di capitalizzazione di questo mercato, 134 miliardi è la capitalizzazione di mercato.

Inoltre Bitcoin comincia diffondersi sempre più come metodo di pagamento sia in negozi online che fisici quindi sicuramente ha una marcia in più rispetto tutte le altre criptovalute.

Molti potrebbero pensare che oggi Bitcoin ormai vale troppo per essere conveniente da investire in Bitcoin, ma se andate a vedere lo storico di Bitcoin, capirete che ogni mese passato si poteva pensare che ormai era tardi. Le previsioni a medio lungo termine di Bitcoin sono molto ottimiste, chiaro si parla di previsioni, quindi nulla è certo e vale sempre la regola di investire il capitale che si è disposti a perdere.

Bitcoin potrebbe davvero rappresentare il futuro e l’attenzione su Bitcoin è sempre più alta sempre da parte di più persone.

Altro motivo sul perchè conviene investire oggi in Bitcoin, è che Bitcoin ad oggi conta 16 milioni e mezzo di monete e al massimo ci saranno in circolazione solo 21 milioni di Bitcoin. Il che diviso per 7 miliardi ovvero la popolazione mondiale, diventa una moneta rara che ne farà crescere il valore.

E’ possibile anche investire in bitcoin senza spese di commissioni tramite i CFD (contratto per differenza); qui puoi trovare una guida —> Come investire in Bitcoin

Quindi se stavi cercando in quali criptovalute conviene investire, indubbiamente io metterei Bitcoin al primo posto! ora andiamo avanti con la lista.

Perchè conviene investire in Ethereum?

Ethereum è la seconda criptovaluta non per anno di nascita, ma per capitalizzazione di mercato, infatti se Bitcoin ha più di 130 miliardi, Ethereum al secondo posto ha una capitalizzazione di oltre 30 miliardi di dollari. Ethereum inoltre ha una tecnologia per certi aspetti più avanzata di Bitcoin e le transazioni infatti sono molto più veloci e costi di fee più bassi, problema che Bitcoin dovrebbe sicuramente risolvere prima o poi.

Se Bitcoin comunque è la criptovaluta principale con il quale avvengono tutti gli scambi delle altre criptovalute, Ethereum trova posto per le tanto ormai famose ICO (offerta iniziale di moneta). Dunque sempre più ICO nascono ogni giorno e per partecipare alle ICO ed acquistare i loro tokens, il più delle volte viene utilizzato Ethereum.

Ecco quindi che Ethereum oltre ad essere sempre stata al secondo posto dopo Bitcoin, ha comunque un certo utilizzo in questo mercato virtuale.

Ethereum inoltre nella sua storia più recente rispetto a Bitcoin è comunque passata da un valore di 1 dollaro nel 2015 a oltre 300 dollari nel 2017, quindi decisamente una crescita importante per Ethereum.

Si può investire in Ethereum senza spese di commissioni tramite i CFD (contratto per differenza); qui puoi trovare una guida dettagliata —> Come investire in Ethereum

Ecco perchè abbiamo deciso di inserire Ethereum su questa guida “in quali criptovalute conviene investire”. Procediamo con altre criptovalute di maggiore interesse.

Perchè conviene investire in Litecoin?

Litecoin è una criptovaluta nata non molto dopo Bitcoin. Entra nel mercato con un valore di circa 3 dollari, mentre oggi vale circa 70 dollari. Certo non ha avuto la stessa crescita di Bitcoin od Ethereum, ma è comunque sempre una grande evoluzione. La tecnologia Litecoin è avanzata tanto da aver adottato l’aggiornamento Segwit prima di Bitcoin.

Le transazioni con Litecoin sono veloci e con fee basse. Grazie a quell’importante aggiornamento Segwit, Litecoin è dunque una criptovaluta scalabile.

Anche la creazioni di blocchi Litecoin è più vantaggiosa rispetto a Bitcoin. Infatti i blocchi Litecoin vengono creati ogni 2 minuti e mezzo, mentre i blocchi Bitcoin ogni 10 minuti. Il numero di monete disponibili saranno 84 milioni, numero maggiore rispetto a Bitcoin, ma comunque non esagerato come per esempio i 99 miliardi di Ripple che comunque analizzeremo più avanti.  Litecoin ad oggi si trova al quinto posto per capitalizzazione di mercato.

Anche per Litecoin c’è la possibilità di investire senza spese di commissioni tramite i CFD, qui trovate una guida —> Come investire in Litecoin

Continuiamo con la nostra guida in quali criptovalute conviene investire .

Perchè conviene investire in Dash?

Dash è una criptovaluta che ha circa 3 anni, si trova al sesto posto per capitalizzazione di mercato ed il numero di monete disponibili totali sarà circa 18 milioni, quindi potenzialmente una moneta rara come Bitcoin.

La crescita è stata davvero molto grande, passata da circa 1 dollaro a quasi 450 dollari oggi!

Dash inoltre ha stretto un accordo con Apple ed è stata accettata nell’ App Store. Una caratteristica importante di Dash è che non prevede supernodi come succede con Bitcoin, e quindi che tutti quelli che partecipano alla rete hanno lo stesso potere di voto per approvare le transazioni; ma Dash quindi utilizza una rete doppia.

I trasferimenti con Dash son praticamente istantanei e quindi molto più veloci di Bitcoin, grazie appunto al sistema a due livelli di nodi

Si può investire in Dash senza spese di commissioni attraverso i CFD, leggi la guida —> Come investire in Dash

Continuiamo con la nostra lista in quali criptovalute conviene investire.

Perchè conviene investire in Ripple?

Ripple è una criptovaluta un pò discussa dai veri fans delle criptovalute! Però secondo noi merita un posto in classifica. Ripple infatti sembra essere la criptovaluta preferita dalle banche, ecco perchè molti Bitcoiners non la predilige 🙂

Ripple infatti di recente è stata adottata da alcune banche famose come Satander e Bank of America, con un totale di oltre 70 banche. Le banche sfruttano Ripple per i loro scambi commerciali e finanziari che permette loro transazioni veloci e che gli permette di risparmiare un bel pò.

Ecco perchè Ripple potrebbe avere nel medio lungo termine un aumento di valore, per quanto molti siano contro, se una criptovaluta trova un reale utilizzo, perchè non vederlo come un segno positivo? Se le criptovalute non hanno interesse e poco utilizzo non potrà avere grande futuro.

Ripple di recente è stata adottata anche da American Express!

Il contro di Ripple è che conta un massimo di monete disponibili di 99 miliardi quindi è chiaro che il suo valore che oggi è sui 20 centesimi di dollaro non possa competere con il valore di Bitcoin, ma comunque dalla sua nascita ad oggi la sua crescita in percentuale è stata davvero enorme! Ripple ad oggi si trova al quarto posto nella classifica per capitalizzazione di mercato quindi è sempre stata in buona posizione.

Puoi investire in Ripple senza spese di commissioni tramite CFD, leggi la guida —> Come investire in Ripple

Ecco quindi che secondo noi anche Ripple va inserita nella lista in quali criptovalute conviene investire.

In quali criptovalute conviene investire – Conclusioni

Ci auguriamo che questo articolo ti sia stato d’aiuto ed uno spunto in quali criptovalute conviene investire. Questo articolo può essere un buon suggerimento ma non rappresenta nessuna garanzia, in quanto le criptovalute sono molto volatili.

Abbiamo voluto fare la lista di quelle che secondo noi può valere la pena a lungo termine.

Potremmo aggiungere qui sotto alla lista altre monete che secondo noi nel tempo potrebbero essere valide:

  • Monero

  • Zcash

  • Vertcoin

[wp-review id=”4159″]

The following two tabs change content below.
Filippo Martin

Filippo Martin

Filippo Martin – Fondatore, editore, design, direttore editoriale Giornalista pubblicista, gestisce numerosi siti web. Web Content e Web Designer da 7 anni, appassionato di finanza, tecnologia e criptovalute

One Response

  1. Anonimo Nov 20, 2017
  2. Vito Nov 29, 2017

Leave a Reply

×