La Russia regolarizzerà le criptovalute durante il 2018

Puoi ascoltare la notizia qui sotto:

Entro il 1° Luglio 2018 lo stato Russo regolamenterà le valute digitali

E’ arrivata la notizia ufficiale che tanto era attesa dagli investitori Russi, le criptovalute verranno finalmente regolamentate entro l’estate del 2018, lo dichiara ufficialmente la testata governativa Parlamentskaya Gazeta.

La decisione è avvenuta durante una riunione del consiglio che si è espresso esponendo ben due progetti di legge, il primo riguardante le modalità di raccolta di investimento (attraverso il crowdfunding), il secondo invece si focalizza sulle risorse finanziarie digitali.

Nel calderone della regolamentazione non potevano non essere prese in considerazione anche le ICO (offerta di moneta iniziale) ed il mining (sistema tecnico per emettere moneta digitale).

Il presidente della commissione Anatoly Askanov, ha dichiarato però che in questo disegno di legge ci sarebbe una contraddizione di fondo, poiché la Banca centrale resterà comunque nella posizione di contrarietà alla regolamentazione sostenendo che i cittadini russi saranno soggetti ad una grande possibilità di perdita del capitale.

La bozza di legge del ministero delle finanze russo che si occuperà di regolamentare lo scambio di criptovalute, stabilisce che coloro i quali saranno in possesso di attività finanziarie digitali, avranno il diritto di effettuare lo scambio di transazioni solo ed esclusivamente attraverso gli exchange riconosciuti dallo stato, questa politica eviterebbe a priori lo scambio di transazioni tra persone giuridiche e privati.

In merito alla regolamentazione delle criptovalute in Russia è intervenuto anche il presidente Vladimir Putin, il quale ha ordinato la creazione della criptovaluta nazionale del paese, il criptorublo, decisione che ha trovato non poca resistenza da parte della Banca Centrale russa.

Il vice governatore Olga Skorobogatova ha dichiarato infatti che la creazione del criptorublo è un’idea dalle basi solide ma poco consigliabile da un punto di vista di equilibrio economico aggregato, ciò non toglie che la decisione del Presidente Putin rimane una forte presa di posizione volta verso il cammino della regolamentazione di una criptovaluta di stato con la conseguente accettazione di un modello economico digitale.

Lascia un commento

Come iniziare con BitcoinScopri di più