La SEC sposta ancora la data per approvare ETF Bitcoin

Gli holder di Bitcoin, ma non solo erano in attesa della decisione da parte della SEC di approvare o meno gli ETF Bitcoin VanEck e SolidX. La decisione sarebbe dovuta avvenire a fine settembre dopo che già avevano rimandato la data.

Ma ancora una volta la SEC posticipa tale data, questa volta però non si sa quale sia.

La SEC, ovvero la Securities and Exchange Commission ha tempo 180 giorni per prendere una decisione in merito agli ETF, infatti trascorso questo periodo ha l’obbligo di rilasciare una dichiarazione sia che la risposta sia positiva o negativa.

In alcuni casi il periodo di 180 giorni può essere esteso di altri 180 giorni. E’ comunque probabile che entro la fine di Marzo si saprà cosa ha deciso la SEC.

Insomma la SEC sta impiegando più di quello che gli holder credevano, per revisionare le proposte ETF  VanEck e SolidX. La SEC in un suo documento ufficiale dichiara che vorrebbe avere dei parei anche da parte degli interessati prima di dire si o no su queste proposte.

Le possibilità di approvazione di questi due ETF sono maggiori rispetto gli altri 9 ETF proposti, in quanto VanEck e SolidX non sono ETF riferiti ai Futures, ma bensì proprio alla detenzione di Bitcoin.

Intanto oggi Bitcoin ha avuto una buona impennata di quasi il 5 % nelle ultime 24 ore, raggiungendo il valore di 6700 dollari. Anche Ripple in forte aumento grazie anche alle ultime news.

Documento ufficiale della sec a questo link: https://www.sec.gov/rules/sro/cboebzx/2018/34-84231.pdf

Tags:

Lascia un commento