Migliori carte ricaricabili con IBAN 2019

Le migliori carte ricaricabili con IBAN per il 2019

Migliori carte ricaricabili con IBAN

Le carte ricaricabili con IBAN sono sempre più apprezzate e diffuse perché supportano numerose delle funzionalità di un normale conto corrente bancario, ma al tempo stesso presentano condizioni più favorevoli e una maggiore praticità.

Nella maggior parte dei casi aderiscono al circuito VISA oppure a quello Mastercard, così da poter operare a livello internazionali e consentire di effettuare acquisti (online e nei punti vendita fisici) e prelevare in tutto il mondo.

In secondo luogo è possibile ricevere e inviare bonifici usando come riferimento il codice IBAN abbinato alla carta prepagata. Di conseguenza è possibile sostituire il classico conto corrente bancario con questa modalità.

Bisogna comunque tenere a mente che questa soluzione consente di spendere soltanto l’importo presente sulla carta perché non viene prevista l’apertura di credito. Al tempo stesso alcune carte possono prevedere limiti per quanto riguarda l’ammontare massimo delle somme da prelevare e da spendere nel corso di una giornata.

Ecco perché è bene verificare questi parametri per scoprire quale sia la modalità più adatta in base alle proprie esigenze.

Sono cinque le migliori carte ricaricabili con IBAN che si possono sottoscrivere nel 2019 (Viabuy, N26, Hype, Mistertango e WestStein), tuttavia la scelta deve essere effettuata basandosi sul canone mensile o annuo, il limite di spesa e di prelievo, gli eventuali costi per prelevare e per ricaricare, il plafond e le proprie esigenze. In genere non esiste una soluzione migliore in assoluto, ma è necessario verificare di cosa di ha effettivamente bisogno.

Viabuy: costi e caratteristiche

Per richiedere la carta ricaricabile Viabuy l’utente non deve sottoporsi ad alcun controllo riguardante la propria solidità finanziaria. Al tempo stesso non sono previste verifiche di reddito dimostrabile come accade invece con i conti correnti bancari.

Le caratteristiche di Viabuy sono:

  • la ricarica può essere effettuata anche usando i Bitcoin. Proprio per questo motivo risulta essere una soluzione interessante e funzionale per gli utenti che investono e operano all’interno del settore delle criptovalute;
  • IBAN per ricevere e inviare bonifici;
  • integra la modalità contactless, quindi può essere usata per pagare tramite POS nei negozi senza dover digitare il PIN per autorizzare la transazione;
  • appartiene al circuito di pagamento Mastercard;
  • disponibile in due versioni, nera e oro. Inoltre è possibile personalizzare il logo per avere a disposizione una carta ricaricabile unica;
  • integra il servizio di home banking, così da disporre operazioni di vario genere e verificare l’estratto conto in qualunque momento;
  • i limiti giornalieri di prelievo e di spesa sono pari a 2.400 euro;
  • logo personalizzabile;
  • i costi di emissione sono 69,90 euro, da versare al momento in cui si compila il form di richiesta della carta Viabuy;
  • il plafond è 50.000 euro;
  • il canone annuale è 19,90 euro.

 

Oppure leggi la recensione completa su Viabuy

La carta ricaricabile Hype

Considerata la migliore carta prepagata ricaricabile con IBAN del 2017 e del 2018, la carta Hype Standard non prevede alcuna commissione per i prelievi in Italia e all’interno della Zona Euro. Aderisce al circuito di pagamento Mastercard e non richiede il pagamento di quote di emissioni. Inoltre è a canone zero e può essere richiesta persino dai ragazzi con almeno 12 anni d’età.

Altre caratteristiche che bisogna valutare con attenzione sono:

  • il plafond è pari a 2.500 euro;
  • IBAN per ricevere e inviare bonifici
  • si può richiedere e consultare l’estratto conto online;
  • i limiti di prelievo giornaliero sono 250 euro complessivi;
  • non si applicano commissioni per le ricariche effettuate tramite bonifico bancario, in contanti (presso le filiali Banca Sella) e da sportello ATM;
  • i limiti di spesa sono pari a 5.000 euro al giorno.

Se invece si opta per la versione Plus, il canone è di 12 euro all’anno e la massima disponibilità della carta è 20.000 euro.

 

Oppure leggi la recensione completa su Hype

Quali sono le caratteristiche di N26

N26 è una carta prepagata ricaricabile con IBAN messa a disposizione degli utenti in tre differenti versioni, identificate come Standard, Black e Metal. Tutte e tre le modalità prevedono caratteristiche diverse e sono pensate per target differenti.

Ad esempio la carta N26 Black è studiata per i viaggiatori perché include l’assicurazione viaggi e numerose funzionalità per proteggere il titolare da furti, ritardi e incidenti vari. La versione Standard non prevede il pagamento di una quota per il rilascio ed è a canone zero.

La carta ha una disponibilità illimitata, quindi non sono previste limitazioni sull’ammontare complessivo delle somme che è possibile depositare nel corso dell’anno. In secondo luogo non si applicano commissioni per le ricariche effettuate tramite bonifico bancario, e per i prelievi eseguiti presso gli sportelli ATM sia in Italia che nella Zona Euro.

Nel caso in cui il prelievo avvenga invece al di fuori dell’Eurozona viene adottata una commissione pari all’1,7% della somma in questione. Si tratta quindi di una carta prepagata molto versatile e adatta agli utenti che possono movimentare quantità consistenti di denaro e viaggiare all’interno dell’Unione Europea.

Caratteristiche N26:

  • Tipologia: Carta Conto prepagata
  • IBAN per ricevere e inviare bonifici
  • Circuito: Mastercard
  • Cannone mensile: Gratuito
  • Cosi di emissione: Gratuiti
  • Plafond: illimitato
  • Limiti di spesa: 5000 euro al giorno
  • Limiti di prelievo: 2500 euro al giorno
  • Commissioni basse
  • Carta con IBAN
  • Estratto conto online
  • Pagamenti con Google Pay (novità!)

Oppure leggi la recensione completa su N26

Quali sono le condizioni contrattuali di Mistertango

La carta prepagata Mistertango risulta essere la soluzione più versatile e personalizzabile perché consente di scegliere tra 4 piani diversi (Personal, Business, Personal + e Business +).

Caratteristiche:

  • un codice IBAN europeo per ricevere e inviare bonifici;
  • emissione e spedizione gratuita;
  • trasferimenti di denaro gratuiti tra utenti Mistertango;
  • prelievi gratuiti presso gli ATM fino a 200 euro al mese. Superata questa cifra si applica una commissione di almeno 3 euro;
  • nessuna commissione per gli acquisti in euro;
  • una commissione di 0,70 euro per ogni consultazione saldo tramite ATM. L’operazione è gratuita se eseguita tramite mobile app.

 

Oppure leggi la recensione completa su Mistertango

WestStein: caratteristiche e costi

WestStein appartiene al circuito di pagamento Mastercard e non prevede costi di emissione, spedizione e attivazione.

Le caratteristiche di questa carta prepagata ricaricabile sono:

  • canone mensile di 1 euro (canone annuo 12 euro);
  • IBAN per ricevere e inviare bonifici
  • disponibilità massima pari a 35.000 euro;
  • commissione di 0,55 euro per operazione per le ricariche tramite bonifico bancario;
  • app gratuita per iOS e Android per disporre le ricariche e monitorare l’operatività;
  • commissione di 2,50 euro per ogni prelievo da ATM in Italia e all’estero.

 

Oppure leggi la recensione completa su Weststein

Lascia un commento