Nasce Petro, la prima criptovaluta di Stato del Venezuela

Già a dicembre avevamo parlato della possibilità che il Venezuela lanciasse  El Petro, la prima criptovaluta di Stato.

Ebbene, il 20 febbraio 2018 è finalmente nato Petro. E’ sicuramente un evento importante perchè ha reso il Venezuela il primo Stato ad avere una criptovaluta propria. Ci auguriamo che sia il primo passo verso la ripresa economica di questo Paese martoriato da tempo da problemi legati all’inflazione.

La criptovaluta Petro (PTR) è ora in prevendita

Ma analizziamo insieme la Road MAP:

Febbraio: Prove iniziali della catena dei blocchi

Marzo: Vendita privata della moneta Petro – Modifiche e aggiornamenti alla rete Petro

Aprile: test finali della rete Petro – Inizio delle operazioni con Petro negli Exchange.

Il presidente Maduro ha precedentemente annunciato che il valore dell’intera emissione di Petro di 100 milioni di tokens, sarebbe di poco superiore ai 6 miliardi di dollari (americani) USA.

Il controvalore di Petro sarà misurato con le risorse di petrolio che il Venezuela possiede.

Petro è stato creato dal governo venezuelano per contrastare il blocco finanziario imposto dagli Stati Uniti, attirare nuovi investimenti e generare un nuovo sistema di pagamento per beni e servizi.

Sempre Il governo venezuelano afferma infatti che Petro è il fondamento di una politica per promuovere lo sviluppo e l’infrastruttura, nonché la formazione dei giovani nell’estrazione elettronica, nella codifica, nella crittografia, nella sicurezza della rete e nell’economia.

Carlos Vargas, che gestirà la criptovaluta del governo, ha dichiarato che la prevendita e l’offerta iniziale saranno fatte in valute forti e criptovalute, ma non attraverso il Bolivar. Pertanto Petro potrà essere acquistato per esempio in dollari americani o Bitcoin.

Vediamo dunque Come acquistare il Petro

Innanzitutto dovrete aprire un portafoglio Petro digitale. Questo portafoglio genererà poi un indirizzo email che potrete condividere con chiunque desideri trasferire PTR al vostro portafoglio. Sarete quindi in grado, a questo punto, di ricevere e trasferire PTR usando l’indirizzo e-mail generato precedentemente.

Stiamo dunque assistendo ad un evento storico molto importante, la nascita della prima criptovaluta rilasciata da uno Stato, chissà che possa risollevare le sorti dell’economia venezuelana.

Il sito ufficiale del Petro è: http://elpetro.gob.ve/

Lascia un commento