Network Marketing come funziona e quanto si Guadagna?

Network Marketing come funziona e quanto si Guadagna?
5 (100%) 1 vote[s]

Network Marketing come funziona e quanto si Guadagna

Il network marketing è una reale opportunità di guadagno che viene spesso utilizzato nelle vendite dirette. Si tratta di un sistema che permette al produttore e al consumatore di contrattare liberamente tra di loro in modo diretto, ovvero senza che siano coinvolte tutte le figure che normalmente intercedono in questo tipo di rapporti.

Quello che oggi prende il nome di network marketing in realtà è il vecchio passa parola tra amici che, con l’avvento di Internet, si è trasformato diventando un vero e proprio lavoro che permette a molte persone che avere una concreta occasione di guadagno semplicemente sfruttando le potenzialità della rete.

VUOI AVERE SUCCESSO CON IL NETWORK MARKETING?! SCOPRI IL MIO CORSO GRATUITO!!!

 

Attualmente quando si parla di questo tipo di lavoro, lo si definisce marketing multi-livello perché ha una struttura che potrebbe essere associata alla figura di una piramide in cui vi è una continua diramazione. Proprio il sistema piramidale fa spesso pensare a qualcosa di negativo, in cui chi è al vertice intasca milioni e man mano che la struttura si propaga le opportunità di guadagno diminuiscono fino ad avvicinarsi allo zero.

L’aurea negativa che avvolge il mondo del network marketing è strettamente legato al fatto che molte aziende che si sono occupate di questo genere di vendite negli scorsi anni sono poi fallite, finendo per non mantenere le promesse fatte ai loro partner/clienti che si sono ritrovati con un pugno di mosche in mano.

Anche se è vero che molte realtà aziendali hanno fatto assumere una connotazione negativa a questo tipo di vendita, è altre sì vero che altrettante aziende importanti, che dispongono di solide basi e che lavorano con serietà e professionalità, hanno fondato il loro sistema di vendita su questa sistema. Tutto ciò dimostra che il network marketing funziona, ma deve essere gestito in modo sapiente per produrre i frutti sperati.

Basti pensare ai grandi marchi come Tupperware, Folletto o Bimby che non dispongono di negozi o altri canali di vendita se non quello che si fonda sul passa parola. Nel loro caso è evidente che il meccanismo funziona in modo corretto a tal punto da vantare 30-40 anni di esperienza nel settore che non ha mai vissuto un periodo di crisi.

Network Marketing: come funziona?

Il network marketing si sviluppa sfruttando due canali: la vendita diretta e la creazione di un’ampia rete di contatti e di persone che lavorino nella stessa rete.
Si tratta di un rapporto a catena che si ramifica e ha come scopo quello di coinvolgere il più ampio numero di persone, perché più cresce il gruppo di persone che ruotano attorno all’attività e maggiori saranno le opportunità di guadagno.

In pratica, ogni membro del sistema si occupa della vendita di prodotti ad altri soggetti, ma il suo incarico non si esaurisce qui perché ogni componente della rete deve anche cercare nuove persone da far entrare nel gruppo di lavoro/azienda.

Si tratta di un vero e proprio lavoro di gruppo, il successo di uno comporta la crescita retributiva dell’altro. Tutto il team è un unico corpo che si muove con il solo scopo di vendere un prodotto e ampliare la rete, tutto ciò ha come obbiettivo finale l’incremento dei guadagni.

È possibile schematizzare il procedimento in tre passaggi che sintetizzano quali sono i canali attraverso i quali ogni membro della rete può guadagnare:

– la distribuzione diretta, ovvero la vendita di un determinato prodotto;
– l’inerimento nuovi collaboratori all’interno del gruppo, in questo modo è possibile percepire una percentuale sui loro guadagni;
– potenziali bonus che si ottengono al raggiungimento di determinati obbiettivi, che generalmente dipendono dal fatturato.

Grazie al sistema appena descritto ogni collaboratore viene premiato per il suo impegno.

VUOI AVERE SUCCESSO CON IL NETWORK MARKETING?! SCOPRI IL MIO CORSO GRATUITO!!!

Network Marketing: come diventare un collaboratore?

Coloro che hanno intenzione di sfruttare questo lavoro per ottenere un guadagno devono innanzitutto essere iscritti all’azienda in qualità di distributori, ovvero di soggetti che si occupano della vendita diretta.
Generalmente si entra in questo mondo tramite un altro contatto che già opera nel settore, egli diventa in questo modo il referente del neo-iscritto che potrà rivolgersi a lui qualora ne avesse bisogno.

Per cominciare ad occuparsi della vendita vera e propria spesso è necessario acquistare un kit, al cui interno è contenuta tutta la documentazione necessaria ad apprendere le regole del sistema e i segreti della vendita diretta.
Tal volta, ma non sempre, nella quota versata per acquistare il kit è inclusa anche la prima fornitura di prodotti da distribuire.

Nella maggior parte dei casi il prezzo che permette al neo-iscritto di acquistare il kit si aggira sui 30 euro, la cifra varia in base al tipo di prodotto da vendere o all’azienda per la quale si lavora.
Il motivo per il quale ogni venditore deve acquistare un pacchetto contente i prodotti da vendere è legato alla necessità che ogni soggetto che si occupa della promozione di una merce deve essere egli stesso un consumatore. In questo modo il venditore conosce a fondo il prodotto che sta vendendo e ciò gli permette di essere maggiormente credibile e persuasivo.

Network Marketing: funziona davvero e quanto si può guadagnare?

Con il network marketing i guadagni provengono da tre differenti canali: vendite dirette, percentuale sui collaboratori da noi presentati e bonus.
Tuttavia il discorso relativo alle cifre che concretamente si possono intascare è decisamente più complesso, perché si tratta di valori altamente variabili che dipendono dall’azienda presso la quale si svolge il lavoro.

In ogni caso è possibile affermare che chi lavora con il network marketing ha reali possibilità di guadagno che però sono strettamente collegate con il tempo impiegato per vendere i prodotti e cercare nuovi collaboratori. Anche per questo lavoro, insomma, i soldi non cadono dal cielo e devono essere guadagnati con impegno e dedizione.

Il network marketing può diventare un vero lavoro? Oppure può essere solo una seconda occupazione che permette al venditore di arrotondare a fine mese?
La risposta è piuttosto semplice: il network marketing è un lavoro che permette a coloro che vi si dedicano full-time di portare a casa uno stipendio. Pertanto si ritorna a discorso fatto in precedenza: le opportunità di guadagno sono concrete ma tutto dipende dalla volontà del soggetto di dedicarsi all’attività in modo continuativo e costante.

VUOI AVERE SUCCESSO CON IL NETWORK MARKETING?! SCOPRI IL MIO CORSO GRATUITO!!!

Iscriviti al Canale Telegram per ricevere le news ---> CLICCA QUI
  TOP 9 Risorse Utili:

COME INIZIARE CON BITCOIN E CRIPTOVALUTE

PER ISCRIZIONE: CLICCA QUI

ll 66% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro nel trading con CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. I Cryptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.
The following two tabs change content below.
Filippo Martin

Filippo Martin

Filippo Martin – Fondatore, editore, design, direttore editoriale Giornalista pubblicista, gestisce numerosi siti web. Web Content e Web Designer da 7 anni, appassionato di finanza, tecnologia e criptovalute

Leave a Reply

Ecco Come Guadagno + di 65722 € al meseScopri di più