Pagamenti transfontalieri: World Bank promuove Ripple e Circle

Pagamenti transfontalieri: World Bank promuove Ripple e Circle
5 (100%) 2 vote[s]

La World Bank (Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo), la più grande istituzione finanziaria di sviluppo globale, riflettendo sulle tasse elevate per l’invio di denaro fuori dai confini di una nazione, promuove le tecnologie di Ripple e di Circle, che sono viste come una possibile soluzione al problema.

L’obiettivo della World Bank è quello di porre fine alla povertà e favorire il generale miglioramento del benessere della collettività a livello planetario.

World Bank: perchè implementare la tecnologia DLT?

Un recente Report pubblicato dalla World Bank ha messo in evidenza come i pagamenti transfrontalieri tradizionali B2B tendono ad essere lenti, i fondi impiegano tanto tempo prima di arrivare a destinazione.

Troppi intermediari e troppe tasse elevate, che si attestano al 7%, con punte del 9% per inviare denaro verso l’Africa Sub-Sahariana.

Quale migliore soluzione se non implementare la tecnologia DLT (Distributed Ledger Technologies)? In effetti, i pagamenti transfrontalieri, sono un potenziale caso per l’implementazione di successo della DLT.

Oltre a consentire un risparmio economico, la tecnologia DLT (Distributed Ledger Technologies) consente la possibilità di migliorare la trasparenza e la tracciabilità dei trasferimenti.

In questo modo, si ha la possibilità di aumentare la fiducia del settore bancario e, tra le soluzioni, la World Bank menziona xRapid, una soluzione implementata da Ripple che facilita le transazioni transfrontaliere.

ACQUISTA E VENDI BITCOIN SULLA PIATTAFORMA LEADER MONDIALE: CLICCA QUI

World Bank menziona xRapid by Ripple

xRapid consente alle banche e agli istituti finanziari di inviare pagamenti internazionali scambiando la loro valuta locale con XRP.

Attualmente Ripple collabora con quattro Exchange che fungono da “ponte” per eseguire transazioni tramite xRapid. La criptovaluta viene inviata fuori dai confini nazionali e convertita nella valuta locale in pochi secondi.

Brad Garlinghouse, l’AD di Ripple ha dichiarato che si aspetta un incremento nel numero di istituti di credito che inizieranno a implementare xRapid durante il 2019.

Oltre a Ripple, la World Bank menziona anche il servizio Circle Pay di Circle, azienda che ha acquisito Poloniex e si pone come obiettivo quello di garantire pagamenti transfrontalieri istantanei.

Ad oggi il servizio Circle Pay consente scambi in dollari statunitensi, sterline ed Euro ed è attualmente disponibile in 29 paesi.

Iscriviti al Canale Telegram per ricevere le news ---> CLICCA QUI
  TOP 9 Risorse Utili:

COME INIZIARE CON BITCOIN E CRIPTOVALUTE

PER ISCRIZIONE: CLICCA QUI

ll 66% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro nel trading con CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. I Cryptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.
The following two tabs change content below.
Jacqueline Facconti

Jacqueline Facconti

Jacqueline Facconti - Redattrice, sezione Finanza, Tasse, Economia Laureata in Economia Aziendale con 110 e Lode presso l'Università di Pisa, redattrice anche Money.it, Lettera43, Notizie.it

Leave a Reply

65722 € in un meseScopri di più