Pensioni, dal 2019 bisognerà aspettare 5 mesi in più

pensioni 2019

Ancora novità sul fronte pensioni: dal 2019 scattano gli adeguamenti e sarà necessario attendere 5 mesi in più per ritirarsi dal lavoro.

Pensioni, scattano gli adeguamenti 

Novità non proprio rosee nel settore pensioni. Infatti, se è pur vero che dal 1 Aprile partirà Quota 100, è anche vero che chi non ha i requisiti per beneficiarne e deve aspettare la pensione di anzianità, dal 1 Gennaio 2019 potrà accedervi a 67 anni e non più a 66 anni e 7 mesi come è stato fin’ora.

Anche le pensioni anticipate subiranno adeguamenti: sarà necessario aver maturato 43 anni e 3 mesi di contributi se uomini e 42 anni e 3 mesi se donne. Ben 5 mesi in più rispetto alla situazione vigente prima della riforma del governo Conte.

Anche i lavoratori precoci, coloro che hanno iniziato a lavorare prima dei 19 anni, passano da 41 anni di contributi a 41 anni e 5 mesi.

 

Pensioni, chi non subirà gli adeguamenti

Gli unici a non essere toccati dagli adeguamenti delle pensioni saranno i lavoratori che svolgono mansioni usuranti. Costoro potranno scegliere se andare in pensione con l’anzianità o beneficiare della pensione anticipata se in possesso dei requisiti.

Dal 1 Aprile entrerà in vigore la misura Quota 100 che si basa sul calcolo 62+38, ovvero si potrà andare in pensione con almeno 62 anni di età e 38 di contributi. Questa forma di pensione anticipata dovrebbe restare stabile per i prossimi 3 anni e non essere passibile di adeguamenti.

A partire dal 2022 il Governo prevede di adottare Quota 41, ovvero la possibilità di andare in pensione con 41 anni di contributi a prescindere dall’età anagrafica in modo da non penalizzare i lavoratori precoci.

Iscriviti al Canale Telegram per ricevere le news ---> CLICCA QUI
  TOP 9 Risorse Utili:
The following two tabs change content below.
Gaetano Gigliuto
Gaetano Gigliuto – Autore sezione Criptovalute, Lavoro, Finanza Fondatore di diversi blog nel settore Lavoro e Finanza e autore per siti di terze parti.

Lascia un commento

Come iniziare con BitcoinScopri di più