Pin Inps Online: Cos’è e come funziona ?

Pin Inps Online

Non hai ancora il tuo PIN INPS? Scopri come richiederlo online. Il PIN INPS online è un codice di identificazione personale che consente a tutti i cittadini di accedere ai servizi INPS via web.
In questa guida verranno fornite tutte le informazioni necessarie per ottenerlo.

Cos’è il PIN INPS Online?

Nonostante sia stato introdotto molti anni fa, ci sono ancora molti cittadini italiani che non hanno il PIN INPS, oppure che non sanno come fare per richiederlo.

Il PIN INPS online è un codice identificativo personale che, in base alle proprie caratteristiche anagrafiche, permette di accedere ai servizi telematici e di visualizzare i dati presenti nell’archivio dell’ente come la Gestione separata, gli estratti conto contributivi e quant’altro.

L’obiettivo dell’Istituto di Previdenza, in un’ottica di maggiore autonomia dei cittadini, è quello di velocizzare e snellire le procedure mediante canale telematico, che altrimenti sarebbero molto più lunghe e provocherebbero la congestione degli uffici ubicati su tutto il territorio nazionale.

Infatti, con pochi semplici passi, puoi ottenere il tuo PIN INPS con cui accedere ai servizi online dell’Istituto di Previdenza.

Ma, prima di vedere come richiederlo, è bene chiarire subito il fatto che esistono due tipologie di PIN: quello ordinario e quello dispositivo.

Quali sono le differenze tra PIN Ordinario e quello dispositivo?

Il PIN ordinario è utile per consultare la propria posizione contributiva o pensionistica e si ottiene quando viene richiesto online o tramite Contact Center.

Il PIN dispositivo serve invece per richiedere delle prestazioni più specifiche; per questo motivo, al fine di avere un’ulteriore certezza sull’identità dell’utente, il codice è ancora più sicuro di quello ordinario. Infatti, il PIN INPS dispositivo è il codice segreto da utilizzare per richiedere le prestazioni di natura economica. Per ottenerlo è indispensabile recarsi personalmente presso una sede INPS oppure inviare via fax/web la copia del proprio documento d’identità.

È possibile procedere con la trasformazione del PIN INPS online in Dispositivo. Ecco i semplicissimi passi da seguire:

  • clicca sul tasto “Vuoi il Pin dispositivo?”

  • seleziona “Converti Pin”;

  • inserisci i tuoi dati per l’autenticazione;

  • compila il modulo in ognuna delle sue parti con le informazioni richieste;

  • stampa il modulo e firma;

  • allega il documento di identità in corso di validità riconoscimento;

  • invia il tutto tramite fax al numero verde 800.803.164.

Attendi qualche ora e ti comparirà un messaggio di conferma dell’avvenuta conversione del Pin in dispositivo.

Come richiedere il PIN INPS online?

È possibile richiedere il PIN INPS utilizzando una delle tre modalità previste:

– Online: questa procedura rilascia il PIN ordinario e si può richiedere dal sito www.inps.it, cliccare sulla voce richiesta PIN INPS, inserire i propri dati anagrafici, codice fiscale, indirizzo, numero di telefono e indirizzo mail PEC (Posta Elettronica Certificata). Quest’ultimo dato sarà molto utile in caso di smarrimento del PIN.

Una volta che il sistema verifica la correttezza dei dati inseriti, invierà via SMS o e-mail la prima parte del PIN composta da 8 caratteri, mentre la seconda, contenente gli altri 8 caratteri, verrà spedita a domicilio tramite posta.

Qualora l’indirizzo fosse differente da quello presente negli archivi INPS, un addetto del Contact Center chiamerà l’utente per assisterlo direttamente.

Quando si dispone di tutti e 16 i caratteri del PIN, bisogna effettuare il primo accesso al sito www.inps.it per seguire la procedura guidata, al termine della quale verrà rilasciato il PIN ordinario di 8 caratteri;

– Presso una sede fisica INPS compilando l’apposito modulo e mostrando un documento d’identità valido. In questo caso verrà fornito subito un PIN dispositivo all’interno di una busta chiusa;

– Tramite Contact center chiamando il numero verde 803164 da telefono fisso oppure
06164164 da telefono cellulare

NOTA BENE: bisogna ricordare che il PIN scade ogni sei mesi per i cittadini e ogni tre per gli intermediari; pertanto se il sistema dovesse rilevare tale termine, è necessario seguire la procedura guidata online per richiederne uno nuovo.

Come convertire il PIN Ordinario in Pin Dispositivo?

Come già anticipato, è possibile convertire il proprio PIN ordinario in PIN dispositivo nelle seguenti modalità:

– Presso una sede fisica INPS: qui è necessario compilare il modulo MV35 ed esibire un documento d’identità valido;

– Procedura online: in questo caso, una volta inserito il PIN ordinario, è necessario stampare e firmare l’apposito modulo di richiesta, scansionarlo insieme a un documento valido e caricare il tutto sul sito dell’INPS.
Se non si dispone di uno scanner, si possono consegnare il modulo e il documento ad una sede INPS oppure inviarli tramite fax al numero 800803164.

Al termine delle dovute verifiche, il PIN ordinario verrà convertito in PIN dispositivo, grazie al quale sarà possibile accedere a tutti i benefici da esso previsti.

Accesso ai Servizi Online INPS: altre modalità

Oltre al PIN INPS, è possibile accedere ai servizi online INPS con la Carta Nazionale dei Servizi o con lo SPID di secondo livello:

– Carta Nazionale dei Servizi (CNS): si tratta di una smartcard o di una chiavetta USB contenente un certificato digitale per consentire al titolare la consultazione online dei suoi dati personali;

– SPID: è l’acronimo di Sistema Pubblico per la gestione dell’Identità Digitale e non è altro che un PIN che permette di accedere a tutti i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate, dell’INAIL e naturalmente anche dell’INPS.

PIN INPS: Come procedere con la revoca?

Chi vuole chiedere la revoca del Codice PIN INPS dovrà fornire i seguenti dati:

  • codice fiscale;

  • numero e scadenza della tessera sanitaria;

  • indirizzo email o PEC.

Una volta inseriti i dati, si deve digitare il codice di controllo di 7 caratteri alfanumerici contenuto nell’immagine che ti appare nella schermata. Una volta avvenuta la conferma dei dati, la procedura ti notifica il seguente messaggio:

“La richiesta di revoca del PIN è stata accettata. Le arriverà a momenti una email, al suo indirizzo di posta elettronica, con le istruzioni per il completamento della procedura”.

Nel caso in cui non avessi la tessera sanitaria, puoi contattare il Contact Center dell’INPS chiamando il numero verde 803164 da fisso o lo 06164164 da cellulare.

Le istruzioni per completare la procedura ti verranno inviate tramite email.

Iscriviti al Canale Telegram per ricevere le news ---> CLICCA QUI
 

COME INIZIARE CON LE CRIPTOVALUTE

PER ISCRIZIONE: CLICCA QUI

l 65% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro nel trading con CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. I Cryptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.
TOP 10 Risorse Utili:
The following two tabs change content below.
Filippo Martin

Filippo Martin

Filippo Martin – Fondatore, editore, design, direttore editoriale Giornalista pubblicista, gestisce numerosi siti web. Web Content e Web Designer da 7 anni, appassionato di finanza, tecnologia e criptovalute

Leave a Reply

×