Poste Italiane: assunzioni giugno 2019

Poste Italiane: assunzioni giugno 2019
5 (100%) 1 vote[s]

Buone notizie dal mercato del lavoro: il gruppo Poste Italiane ha comunicato la prossima campagna di assunzione di portalettere su tutto il territorio nazionale.

Non è stato ancora reso noto il numero di postini che verrà assunto, mentre è già stato specificato che i candidati selezionati verranno assunti con contratto a tempo determinato e che la sede di lavoro verrà determinata in base alle esigenze aziendali.

Gruppo Poste Italiane: profilo societario

Si tratta, senza dubbio, del maggior gruppo italiano operante nel settore della logistica dei servizi postali e della corrispondenza.

Oltre all’area di business connessa a tale tipologia di servizi, Poste Italiane ha consolidato nel tempo altre due aree di interesse: la prima riguarda il mercato finanziario e assicurativo dedicato ai privati, mentre la seconda è inerente ai servizi business per aziende e clienti corporate.

Grazie alla capillarità degli sportelli dislocati su tutto il territorio, Poste Italiane è punto di riferimento indiscusso nell’ambito del progresso economico e all’avanguardia nella qualità dei servizi prestati.

Poste Italiane Assunzioni: Requisiti necessari

Il Gruppo Poste Italiane specifica che, per partecipare alla selezione, non è prevista alcuna conoscenza specialistica del settore, ma identifica alcuni requisiti di ordine generale.

In primo luogo, i candidati dovranno essere in possesso di:

  1. Diploma di scuola media superiore o laurea triennale
  2. Patente di guida idonea alla guida del mezzo aziendale
  3. Patentino di bilinguismo (solo per la provincia di Bolzano)
  4. Adeguata idoneità al lavoro.

Per quel che riguarda il titolo di studio, Poste Italiane ha specificato uno sbarramento ulteriore dato dalla votazione minima riportata (70/100 per il diploma e 102/110 per il corso di laurea).

Per quel che concerne, l’adeguata idoneità al lavoro, sarà necessario produrre un certificato medico rilasciato dal proprio medico curante o dall’ASL di appartenenza.

Tutta la documentazione cartacea necessaria verrà prodotta in occasione della prima convocazione presso Poste Italiane.

Poste Italiane Assunzioni: La selezione

L’iter di selezione dei candidati, si svolge in varie fasi:

  1. Test di ragionamento logico iniziale

La prova valutativa potrà avvenire fisicamente presso una sede idonea di poste Italiane oppure via mail collegandosi ad un link opportunamente inviato.

  1. Colloquio e prova pratica

Tutti i candidati che hanno superato il primo step saranno sottoposti ad un successivo colloquio valutativo presso una sede del gruppo ed a una prova pratica di guida del moto mezzo aziendale a pieno carico.
I candidati che avranno superato la prima prova via mail saranno tenuti ad un’ulteriore verifica dello stesso prima del colloquio.

Poste Italiane: Come candidarsi?

È possibile proporre la propria candidatura tramite il sito internet del Gruppo Poste Italiane alla sezione “Lavora con noientro il 3 giugno 2019 avendo ottemperato alla registrazione del proprio Curriculum Vitae, alla verifica dei requisiti richiesti e selezionato l’area territoriale preferita.

Sul sito internet, a tale proposito, sono specificatamente individuate tutte le province italiane in cui il Gruppo intende assumere i portalettere.

Iscriviti al Canale Telegram per ricevere le news ---> CLICCA QUI
  TOP 9 Risorse Utili:

COME INIZIARE CON BITCOIN E CRIPTOVALUTE

PER ISCRIZIONE: CLICCA QUI

ll 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro nel trading con CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. I Cryptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.
The following two tabs change content below.
Jacqueline Facconti

Jacqueline Facconti

Jacqueline Facconti - Redattrice, sezione Finanza, Tasse, Economia Laureata in Economia Aziendale con 110 e Lode presso l'Università di Pisa, redattrice anche Money.it, Lettera43, Notizie.it

Leave a Reply

Ecco Come Guadagno + di 65722 € al meseScopri di più