Postepay: diversi tipi di carte. Quale scegliere?

diversi tipi carte postepay

Cosa è la postepay

La postepay è la carta ricaricabile di Poste Italiane che ti permette di evitare i contanti e di fare acquisti online in tutta sicurezza.

Con postepay hai la possibilità di:

  • Prelevare denaro in Italia e all’Estero;
  • Effettuare acquisti in tutto il mondo;
  • Controllare i movimenti della carta in qualsiasi momento grazie allíapp di gestione.

I prodotti postepay

Poste Italiane visto il successo di postepay ha pensato un prodotto per ogni esigenza, creando un ventaglio di opzioni interessante e ben fornito, al seguente link: approfondisci maggiori info su postepay.

Postepay Evolution

Postepay Evolution, dotata di IBAN è perfetto per poter accreditare direttamente lo stipendio o la pensione, è possibile utilizzarla per effettuare tutte le principali operazioni bancarie, disponendo i tuoi bonifici o da un qualsiasi ufficio postale o direttamente dal sito o utilizzando l’App postepay.

E’ possibile utilizzarla per fare acquisti nei negozi di tutto il mondo ed anche online.
Inoltre, se i negozi sono dotati di POS Contactless, ti basterà avvicinare la carta al POS e per spese inferiori ai 25 euro non ti verrà richiesto nessun PIN. Il canone annuo è di 10,00 Euro.

Postepay Evolution Business

Questa è la carta prepagata pensata per i lavoratori con Partita IVA o Ditte individuali. Il suo punto di forza è la semplicità con cui si può richiedere.

Con questa carta puoi incassare, associandola a un POS o a un Mobile POS di Post Italiane, altrimenti puoi ricevere i pagamenti tramite i bonifici perchè dotata di IBAN. E’ facilmente ricaricabile come tutte le postepay, e ti permette di domiciliare le utenze utilizzando l’SDD Core e il B2B.

Ti permette di effettuare pagamenti in Italia e all’Estero o acquistare su internet con circuito Mastercard sempre in sicurezza, grazie alla tecnologia Mastercard Secure Code.

Ha una gestione friendly grazie all’App postepay che ti permette di consultare il saldo e la lista dei movimenti, disponendo le principali operazioni bancarie.

Il canone annuo è di 30,00 Euro.

LEGGI ANCHE: MIGLIORE CARTA PREPAGATA

Postepay Standard

E’ il prodotto base di Poste Italiane,  la carta ricaricabile perfetta che ti permette di viaggiare in libertà ed acquistare online in tutta sicurezza nei negozi convenzionati VISA.

Puoi prelevare ovunque denaro contante sia in Italia che all’estero, presso gli uffici postali o gli ATM che espongono il marchio VISA o VISA Electron.

Se hai tra i 10 e i 18 anni, accompagnato da un genitore, potrai richiedere la tua postepay Junior.

Per il rilascio della carta il costo è di 10,00 Euro.

Postepay Corporate

Questa prepagata nasce con l’intenzione di semplificare la gestione delle spese aziendali.

Una carta prepagata e nominativa, cosí da poterla assegnare ai collaboratori e dipendenti di un’azienda, con la possibilità di poter controllare tutte le loro spese.

L’azienda può richiedere la carta tramite la piattaforma Corporate Banking di Banco Posta, una volta fatta la richiesta questa verrà recapitata direttamente in azienda.

I fondi sulla carta sono di proprietà dell’azienda che ha facoltà di decidere l’importo da mettere sopra ed è l’unica che può ricaricarla.

Questa carta è accettata ovunque sia in Italia che all’estero.

Il costo del rilascio è di 2,50 Euro.

LEGGI ANCHE: MIGLIORE CARTA PREPAGATA

Postepay Impresa

L’ azienda può richiedere questa carta dopo aver stipulato un accordo con Poste, permette di semplificare la gestione di pagamenti di stipendi, contributi o magari collaborazioni occasionali. Ha la caratteristica di poter essere ricaricata sia dall’ azienda sia dal titolare della carta che è il proprietario dei fondi presenti su essa. Ha la possibilità di essere personalizzata con il brand dell’azienda.

Il costo del rilascio è di 2,50 Euro.

Postepay Virtual

Questa carta prepagata è pensata per promuovere il brand aziendale. L’azienda stessa può effettuare qualsiasi tipo di accredito sulle carte dei propri clienti, offrendo loro una carta di pagamento.

Inoltre, è possibile personalizzarla con i colori e il logo dell’azienda, pubblicizzando al meglio l’immagine dell’azienda stessa. I fondi sono di proprietà del titolare che può ricaricarla ed utilizzarla a suo piacimento.

Il costo per l’emissione è di 5,00 Euro.

Registrazione su Poste Italiane

Qualsiasi sia il prodotto da te scelto una volta ritirata la carta presso una sede di Poste Italiane, il secondo passo da fare sarà quello di registrasi sul portale di poste italiane.

Per prima cosa abbiamo bisogno di avere a portata di mano il CF, la modalità di registrazione è simile a quella di molti altri siti con le dovute accortezza visto che stiamo parlando di un sito di gestione di soldi.

Nella prima parte ti chiederà di registrarti come cliente residente in Italia o all’estero, una volta fatta la scelta partiranno le varie fasi della registrazione, in cui verranno chiesto i dati anagrafici.

Inviata la richiesta vedrete che appariranno tutte le specifiche che vi riguardano e che erano state caricate nel momento in cui avevate preso la carta presso la filiale Poste Italiane.

L’operazione è na sorta di verifica della correttezza di tutti i dati comunicati in precedenza.

Importante:
Poste Italiane non vi richiede un’indirizzo di posta, poichè non invia mai comunicazioni tramite questo canale.

Questo per allertarvi sul fatto che, qualora dovessero arrivarvi mail da Poste Italiane, dovete trattarle senza ombra di dubbio come SPAM.

A questo punto siete dentro la vostra area riservata ed in alto a destra troverete il tab Accedi a postepay.

Per procedere con la registrazione è necessario attivare la procedura di Sicurezza Web.

LEGGI ANCHE: MIGLIORE CARTA PREPAGATA

Sicurezza Web

Per garantire la massima sicurezza della tua carta durante le operazioni online, è importante associare alla carta un numero di cellulare, in modo che ogni tua operazione verrà autorizzata da te tramite la ricezione di un SMS gratuito al numero indicato.

Nella procedura di attivazione viene generato un codice di sicurezza, inviato via SMS al proprio cellulare, che avrà validità 90 secondi. Una volta arrivato sulla schermata bisognerà inserire i dati della carta e questo codice che confermerà il numero di cellulare indicato come quello che garantisce l’attivazione delle procedure di sicurezza web.

A questo punto la carta è attiva.

Rinnovo della postepay

Se la postepay è in scadenza o è già scaduta, è possibile rinnovarla da 2 mesi prima fino a 18 mesi dopo la scadenza gratuitamente, attivando il sistema di sicurezza web puoi farlo direttamente online tramite la tua rea riservata, altrimenti è possibile contattare il servizio clienti banco posta ai numeri gratuiti.

Ricarica postepay

La ricarica di postepay è user-friendly e si può effettuare presso:

  • Gli uffici postali con un versamento di contanti o con líutilizzo di uníaltra carta;
  • Tramite ATM utilizzando una qualsiasi carta aderente al circuito internazionale VISA, VISA Electron, Mastercard e Maestro;
  • Online con addebito su conto BancoPoste
  • I punti vendita abilitati
  • Bloccare una postepay

Purtroppo può capitare che la propria carta venga smarrita e così come per tutte le altre carte ricaricabile, di credito o di altro tipo in circolazione, è necessario bloccarla per evitare che venga utilizzata da qualche male intenzionato.
I modi per poterla bloccare sono due:

  • Rivolgersi ad un Contact Center di Poste Italiane. Il servizio è attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Esistono due differenti numeri a seconda che si chiami dall’Italia (800.90.21.22) o dall’Estero (39.02.34980.131). Questa è la soluzione più veloce in situazioni di estrema emergenza;
  • Qualora l’urgenza non sia così stringente, è possibile compilare un modulo di assistenza online in cui poter richiedere le informazioni necessarie, scegliendo anche la modalità con cui essere ricontattati, se tramite mail o tramite cellulare. La pagina del modulo è al seguente link https://www.poste.it/online/richiestainfo/home.do

Iscriviti al canale Telegram per notizie lampo CLICCA QUI
TI POTREBBE INTERESSARE:
loading...
TOP 10 Risorse Utili:

COME INIZIARE CON LE CRIPTOVALUTE

PER ISCRIZIONE: CLICCA QUI

Il tuo capitale è a rischio
LEGGI ANCHE:

Leave a Reply