Cessione del Quinto: Cos’è e Come Funziona: il Comparatore Recensione

cessione del quinto come funziona

Il Comparatore  (clicca qui) è una portale innovativo che ha l’obiettivo di diventare il primo marketplace per la Cessione del Quinto.

In questo articolo vedremo nel dettaglio anche cos’è e come funziona la cessione del quinto oltre che vedere una recensione con opinioni su Il Comparatore, ottima piattaforma per otteenre questa tipologia di prestito personale.

La Cessione del Quinto dello stipendio o della pensione è una particolare tipologia di prestito personale prevista in Italia, da estinguersi con la cessione di quote dello stipendio fino al quinto dell’ammontare dell’emolumento concesso.

Il Comparatore, all’interno della propria piattaforma proprietaria, offre a numerosi Operatori del mercato dei prestiti leader qualificati a cui poter offrire la propria proposta di preventivo in maniera semplice e diretta.

Con Il Comparatore quindi avrai la possibilità di confrontare le migliori offerte per ottenere la cessione del quinto più vantaggiosa.

  • Richiedi
  • Confronta
  • Risparmia

cessione del quinto come funziona

>>> COMPARA LA CESSIONE DEL QUINTO ORA <<<

Cessione del quinto cos’è e come funziona ?

La cessione del quinto dello stipendio o della pensione è un tipo di prestito a titolo personale che è previsto in Italia; un prestito appunto che si estinguerà con la cessione di una quota dello stipendio non oltre il 20% dello stipendio/pensione, appunto massimo un quinto dello stipendio o pensione.

La rata dunque non dovrà superare un quinto dello stipendio e la durata è per un massimo di 120 rate e in genere la durata non è inferiore ai 24 mesi.

La durata comunque non supererà la durata del rapporto di  lavoro, a parte che per i dipendenti pubblici che possono estinguere il prestito sulla pensione.

Il pagamento della rata mensile verrà poi trattenuta alla fonte ovvero detratto dal tuo stipendio oppure dalla tua pensione.

La trattenuta verrà quindi versata all’istituto finanziario di credito scelto, dal tuo datore di lavoro nel caso di cessione quinto dello stipendio, o dall’INPS nel caso di cessione quinto della pensione.

Il massimo che puoi richiedere è appunto un quinto del tuo stipendio o pensione, ma potrai anche richiedere una somma inferiore.

La Cessione del quinto è un prestito che non ha vincolo di fine e fa parte della categoria credito al consumo.

IMPORTANTE DA SAPERE: se hai un contratto di lavoro a tempo determinato, la durata delle rate della cessione del quinto non può superare la durata del contratto di lavoro.

Calcolare cessione del quinto

Il calcolo della cessione del quinto viene fatta sul netto dello stipendio o sul netto della pensione.

Quindi se per esempio sei un lavoratore dipendente, per calcolare il netto, devi togliere gli assegni familiari se presenti, straordinari e premi produzione.

A questo punto dovrai calcolare il 20% che sarà la rata massima mensile che potrai ottenere come prestito.

ESEMPIO: stipendio netto mensile 1000 € su 12 mensilità

200 € sarà la rata mensile massima e 2400 euro il totale annuo che ti verrà finanziato.

>>> CALCOLA ORA LA TUA RATA <<<

Cessione del quinto: chi lo può richiedere e come ?

Non tutti i lavoratori possono richiedere ed ottenere la cessione del quinto, in quanto ci sono dei requisiti da rispettare.

La cessione del quinto infatti può essere richiesta dai lavoratori dipendenti privati o pubblici con contratto a tempo indeterminato.

Anche i pensionati possono richiedere la cessione del quinto.

Oltre ai requisiti per i lavoratori, sussistono dei requisiti per i datori di lavoro come per esempio un numero minimo di dipendenti, capitale sociale minimo ecc.

Esiste anche un’età minima e massima. Si va quindi dai 18 anni agli 85 anni (85 anni è riferito alla scadenza del prestito).

La richiesta di questa tipologia di prestito, non prevede di fornire delle garanzie come un immobile o altri patrimoni.

Durante il periodo del prestito non sarà possibile per il dipendente chiedere un anticipo sul TFR.

La cessione del quinto tuttavia può essere richiesta anche se hai degli altri prestiti in corso e anche se hai avuto problemi di solvibilità bancaria.

Per richiedere la cessione del quinto, semplicemente CLICCA QUI 

Durata della cessione del quinto

Secondo la legge italiana, la durata minima non sussiste, anche se di solito viene erogato per minimo 24 mesi.

La durata massima è di 120 rate che corrispondono a 10 anni.

Se hai un contratto di lavoro a tempo determinato, la durata delle rate della cessione del quinto non può superare la durata del contratto di lavoro.

Assicurazione

Con questa tipologia di prestito personale, l’assicurazione è obbligatoria ed il costo è a tuo carico.

Il pagamento dell’assicurazione viene inglobato nella rata che dovrai restituire. L’assicurazione viene è resa obbligatoria in modo da proteggere il debitore nel caso per esempio che il dipendente perda il lavoro.

>>> COMPARA LA CESSIONE DEL QUINTO ORA <<<

 

Il Comparatore Recensioni ed Opinioni

Il Comparatore è un ottimo portale che ti consente di richiedere la cessione del quinto confrontando le varie offerte dei diversi istituti finanziari in pochi e semplici passaggi.

Il motto de Il Comparatore, è Richiedi, Confronta, Risparmia!

Grazie a internet anche Il Comparatore ti offre il vantaggio che in pochi clic puoi confrontare diversi istituti finanziari potendo scegliere così la soluzione più vantaggiosa.

Le recensioni ed opinioni dei clienti sono in generale positive essendo un servizio comodo e veloce oltre che efficace.

Fare una simulazione non costa nulla, quindi vai al Il Comparatore, richiedi, confronta e risparmia!

>> COMPARA LA CESSIONE DEL QUINTO ORA <<<

Leggi anche: Cessione del quinto INPDAP

Leave a Reply