Quotazione criptovalute: i tori sono tornati!

Quotazione delle criptovalute in ripresa: i Bulls sono tornati a far sentire la loro presenza. La capitalizzazione complessiva del mercato si è riportata sopra i 182 miliardi di dollari. Di questi, $92 miliardi sono riconducibili soltanto al Bitcoin.

Approfittare delle nuove quotazioni potrebbe essere vantaggioso?

Sicuramente chi ha deciso di ‘rischiare’ puntando sulle criptovalute per l’esattezza sui Bitcoin è stato ripagato. Secondo i più ottimisti il valore dei Bitcoin è destinato a crescere nuovamente nonostante il crollo durato circa un anno, che ha raggiunto picchi minimi pari al -84%. Per alcuni, la crisi del Bitcoin è paragonabile a quella del Dow Jones del 1929 quando raggiunse minimi storici.

Invece, per altri esperti più scettici, le criptovalute sono destinate a un declino e investire sul mercato degli asset digitali non è più vantaggioso. A prescindere dalle tesi e opinioni, in quest’ultimo periodo hanno avuto un netto rialzo nella quotazione sia i Bitcoin che la maggior parte delle criptovalute.

Il capitale totale nel mercato si è portato nuovamente sopra i 182 miliardi di dollari, 92 miliardi di questi sono appartenenti ai soli Bitcoin.

ACQUISTA E VENDI BITCOIN SULLA PIATTAFORMA LEADER MONDIALE: CLICCA QUI

Bitcoin: Quotazioni attuali

I Bitcoin dopo un lungo periodo di ristagno e di forti ribassi ha ingranato la marcia e dopo essersi consolidato sopra i $5.000 è riuscito a guadagnare altri 300 dollari aggiuntivi.

C’è da aggiungere che non solo i Bitcoin hanno subito un rialzo, anche altre criptovalute come l’Ethereum hanno iniziato a smuovere i trader da tutto il mondo. Infatti, la moneta virtuale negli ultimi giorni si è piombata a 185 dollari, registrando un rialzo in doppia cifra percentuale.

Un’altra criptovaluta che ha subito dei rialzi nel mercato è Ripple, che dopo un rialzo di 0,38 dollari è scesa a 0,35 dollari.

Le criptovalute che hanno fatto registrare i dati più interessanti sono Etheurum Classic con un rialzo del 16% e Tron con un rialzo dell’8%.

Ora bisognerà attendere l’evolvere dei mercati per vedere se ad aver ragione saranno i più scettici che prevedono un ribasso oppure i più ottimisti, che sono convinti in un nuovo periodo di rialzo per le criptovalute.

Lascia un commento