Quotazione Diamanti: Valore Prezzo Diamanti da investimento e usati

quotazione diamanti

Tutto quello che devi sapere sulla quotazione diamanti, valore e prezzo dei diamanti da investimento e usati lo troverai in questa utilissima guida!

E’ molto importante avere un’idea sulle quotazioni dei diamanti prima di avventurarsi nell’acquistare o vendere sia diamanti usati oppure da investimento.

I diamanti sono da sempre un bene prezioso indiscusso e assieme all’oro rappresentano una forma d’investimento interessante da anni. Ma davvero conviene investire in diamanti?! Bhè tentiamo dis coprire anche questo lato!

Acquista Diamanti da investimento: CLICCA QUI

Quotazione Diamanti

Però ora torniamo a noi e veniamo al dunque concentrandosi sulla quotazione diamanti.

Da cosa dipende la quotazione, valore e prezzo dei diamanti ?

Quello che devi assolutamente sapere è che la valutazione dei diamanti dipende da:

  • qualità
  • lavorazione
  • caratura

Questo detto in parole semplici anche per i neofiti, ma di seguito vedremo nel dettaglio di approfondire. Infatti forse avrai sentito parlare di “Le quattro C”. Intanto leggi qui e poi passiamo anche a quelle!

Quindi se stati per acquistare o vendere un diamante, il loro valore si valuta per la loro qualità, per il tipo di lavorazione e per la caratura. per caratura si intende il peso del diamante che da sempre è espresso in carati.

Quanto corrisponde un carato in grammi nei diamanti ?

Domanda curiosa che sicuramente ti servirà avere una risposta chiara:

1 carato = 0,20 grammi

1 Grammo = 5 carati

Attenzione: la caratura invece per oro e argento per esempio ne determina la purezza e non il peso.

Acquista Diamanti da investimento: CLICCA QUI

Valore Diamanti in base alla caratura

Altro fattore importante da sapere è che il prezzo di un diamante non raddoppia se raddoppia la caratura. Mi spiego meglio!

Se un diamante per esempio di 0,5 carati costa 6000 euro, un diamante da 1 carato dovrebbe costare 10.000 euro, ma non è così. Infatti potrebbe costare ben 15.000 euro. Questo a parità di qualità, purezza, taglio ecc ecc.

Perchè avviene questo?

Più un diamante pesa e quindi più carati ha, più il valore al carato aumenta!

La regola delle quattro C

Come promesso eccoci a parlare delle famose 4 C relative ai diamanti. La quotazione dei diamanti dipende essenzialmente da queste quattro caratteristiche:

  • Colore (Color)
  • Purezza (Clarity)
  • Taglio (Cut)
  • Caratura (Carat)

Il nome regola delle quattro C è perchè in inglese tutte queste 4 caratteristiche iniziano per la lettera “C”.

Colore

scala colori diamanti

Il valore di un diamante per prima cosa dipende dal colore. La scala di colori per i diamanti è misurata con una lettera, e si va da D a Z dove D è il valore più alto.

I diamanti da investimento per esempio hanno una scala di colore che va da D a F (quindi D, E, F). I diamanti invece con colorazione da G a J non sono da investimento, ma sono comunque ottimi diamanti, con una colorazione davvero minima e che a occhio nudo è praticamente impossibile vederla.

La scala da K a M riguardano diamanti di media qualità usati spesso in gioielleria, ovviamente per gioielli con diamanti non al top. Da N a Z direi che sono diamanti neanche da prendere in considerazione!

Purezza

Passiamo ora alla seconda C, ovvero la purezza. La purezza si misura con una scala di 8 gradi da IF /FL a I1 dove IF/FL sta per diamante purissimo e I1 diamante con inclusioni che sono visibili anche ad occhio.. La purezza di un diamante, sta indicare se sulla pietra preziosa sono presente delle inclusioni dette anche impurità.

Ecco la scala fornita dalla GIA in ordine dal più puro al meno puro:

  • FL (Flawless): Perfetto
  • IF (Internally Flawless): Internamente perfetto
  • VVS (Very Very Slightly Included): Inclusioni molto molto piccole. Questa categoria è suddivisa in due, VVS1 e VVS2.
  • VS (Very Slightly Included): Inclusioni molto piccole. Sottocategorie: VS1 e VS2.
  • SI (Slightly Included): Piccole inclusioni. Sottocategorie: SI1 e SI2.
  • I (Included): Inclusioni

Taglio

Anche il taglio di un diamante influisce sulla loro quotazione ed è opera di un bravo intagliatore ottenere un taglio per così dire perfetto! Possiamo dire che la qualità del taglio si misura in: proporzioni, simmetria, brillantezza.

Il taglio ben fatto è importante perchè può far risaltare di più la lucentezza e trasparenza di un diamante da qualsiasi parte si osservi la pietra.

Vediamo ora i diversi tagli che puoi trovare:

Diamante Rotondo o taglio brillante ed è il taglio più comune. E’ composto da 57 sfaccettature.

Diamante Princess

Diamante Smeraldo

Diamante a goccia

Diamante ovale

Diamante radiante

Diamante asscher

Diamante a cuscino

Diamante a cuore

Diamante marquise

Acquista Diamanti da investimento: CLICCA QUI

Caratura

Della caratura ne abbiamo già parlato prima e tengo a ricordarti che la caratura non è direttamente proporzionale al prezzo come abbiamo già visto.

Quotazione diamanti da investimento e usati

Sarò breve e ti dirò subito che un diamante da investimento e quindi sigillato e certificato vale di più di un diamante usato anche a parità di purezza, colore, carati ecc ecc

Valore Diamanti

Qual’è stato negli anni l’andamento del valore dei diamanti?! Ebbene, dal 1993 ad oggi, la quotazione dei diamanti è aumentata di circa 3 volte ed il loro prezzo negli anni tende a salire, in quanto è un bene prezioso limitato e costoso da estrarre, un pò come accade per l’oro.

Puoi benissimo vederlo nel grafico diamanti degli ultimi anni.

I diamanti però rispetto all’oro non sono soggetti a volatilità, ma allo stesso tempo molti non considerano il diamante come bene di rifugio, in quanto a volte la valutazione del valore può essere soggettiva.

La quotazione dei diamanti si trova sul Rapaport, un listino di riferimento che puoi consultare pagando.

Dove acquistare diamanti da investimento o usati ?

diamanti da investimento

Se sei alla ricerca di diamanti da investimento o usati devi considerare quale sia il tuo intento.

Se acquisti un diamante perchè lo vuoi incastonare per esempio in un anello, allora va bene anche uno usato, purchè tu possa essere sicuro delle sue caratteristiche e soprattutto che sia autentico!

Se invece sei intenzionato ad investire in diamanti a lungo termine allora devi scegliere solo quelli certificati e sigillati.

Ecco quali sono gli istituti gemmologici che rilasciano la certificazione:

  • AGS
  • GIA
  • HRD
  • IGI

Oggigiorno puoi acquistare diamanti da investimento anche online in uno degli store più famosi al mondo: CLICCA QUI

Per acquistare invece diamanti usati oppure gioielli con diamanti, dai uno sguardo: CLICCA QUI

Lascia un commento

Come iniziare con BitcoinScopri di più