Come fare Backup e recuperare Google Authenticator se hai perso il telefono

Hai perso il telefono e non sai come recuperare il codice Google Authenticator? Purtroppo questo è un grosso problema però in questo articolo ti posso spiegare cosa avresti dovuto fare per evitare questo grosso problema!

Quindi di seguito trovi le informazioni utili su come recuperare il tuo google authenticator la prossima volta senza fare lo stesso errore che hai già fatto!

Di fatto è molto semplice, molto più di quanto pensi però magari non ci avevi mai pensato!

La prossima volta prima di leggere il codice QR con Google Authenticator, fatti uno screenshot della schermata, stampa la foto del QR code e tienilo in un posto sicuro! In questo modo se ti capiterà di perdere il telefono o rompere il telefono, prendi il foglio che hai stampato con il QR code e lo potrei scanerizzare con il tuo telefono nuovo.

Purtroppo come avrai capito non c’è nessun altro modo per risolvere questo problema, in quando una volta installato l’app di google authenticator su un nuovo telefono, non c’è la possibilità di avere i codici che avevi nel vecchio telefono.

L’unica cosa da fare se sei incappato in questa disavventura, è quella di contattare il supporto del sito web, piattaforma sulla quale avevi il codice google authenticator installato. Quindi non disperare ma armati di pazienza affinchè ti rispondano e dovrai sicuramente verificare di essere il proprietario di quell’account inviando prove che loro ti richiederanno.

La prossima volta quindi prima di scanerizzare un codice QR per google authenticator, fai lo screenshot, stampalo e tienilo al sicuro nel caso in cui un giorno ne avrai bisogno!

Come evitare che ti succeda questo!

…prima che succeda fai un backup di Google Authenticator!

Se non hai ancora stampato e messo i tuoi codici al sicuro E SE NON HAI ANCORA ROTTO O PERSO IL TUO TELEFONO , niente paura, prima che accada qualcosa al tuo smartphone, la procedura corretta da adottare è la seguente:

Effettuare l’accesso sulla piattaforma disattivare la sicurezza 2FA , fatto questo apri l’app Google Autenticator, e rimuovi l’account relativo alla piattaforma in cui hai disattivato la sicurezza 2FA , quindi torna sulla scheda di quest’ultima e riattiva la sicurezza 2FA , quindi la piattaforma ti assegnerà un nuovo codice, a questo punto metti off-line il tuo pc e stampa 2 copie in formato A4 , fatto questo riattiva la linea internet e scannerizzare con il tuo smartphone il nuovo codice, automaticamente verrà creato il tuo nuovo account!

Spero che questa mia guida ti sia stata utile e se così fosse torna a trovarci e seguire il nostro blog, se vuoi puoi anche fare una donazione in:

Bitcoin: 34RjZo5UwaZu6iiqSFcG1qtJWoRmVcaS9X

Ethereum: 0x7A6A7a1b4fB7bB1A1a358EF768754c0f3573Dc65

Litecoin: LVyHVcV6QxcmrtM3rSHcpCWV5QiTj4quhP

Grazie,

Filippo

Iscriviti al Canale Telegram di Filippo Martin per ricevere news CLICCA QUI
TOP 10 Risorse Utili:

COME INIZIARE CON LE CRIPTOVALUTE

PER ISCRIZIONE: CLICCA QUI

Il tuo capitale è a rischio
The following two tabs change content below.
Filippo Martin

Filippo Martin

Filippo Martin – Fondatore, editore, design, direttore editoriale Giornalista pubblicista, gestisce numerosi siti web. Web Content e Web Designer da 7 anni, appassionato di finanza, tecnologia e criptovalute

4 Comments

  1. Roberto gennaio 17, 2018
    • Filippo Martin Filippo Martin gennaio 18, 2018
  2. Davide agosto 14, 2018
    • Filippo Martin Filippo Martin agosto 14, 2018

Leave a Reply

×