Reddito di cittadinanza le misure per evitare truffe

reddito di cittadinanza

Scopriamo quali sono le misure adottate dal Governo per evitare che il Reddito di Cittadinanza diventi uno strumento assistenzialista e dia luogo a truffe da parte di furbetti.

Reddito di cittadinanza, a chi spetta 

Il Reddito di Cittadinanza è una misura di lotta alla povertà e prevede l’erogazione di un assegno a soggetti in condizioni di disoccupazione e povertà.

Per beneficiarne bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti:

1) Isee non superiore a 9360 euro annui;

2) reddito familiare che non superi i 6000 euro all’anno per i single e i 12,600 euro per chi ha più soggetti a carico;

3) non disporre di immobili per un valore superiore a 30.000 euro.

L’assegno sarà di 500 euro (addizionati di 250 euro per chi deve pagare un affitto e di 150 euro per chi deve pagare le rate del mutuo) e avrà una durata di massimo 18 mesi. I beneficiari non potranno rifiutare più di 3 proposte di lavoro.

La misura del Reddito di Cittadinanza riguarderà anche immigrati residenti in Italia da almeno 5 anni.

 

Reddito di cittadinanza, misure anti truffa 

Per tutelarsi da eventuali truffe e furberie, il Governo ha messo dei paletti.

Non potranno usufruire del reddito di cittadinanza:

1) persone che si sono licenziate senza una giusta causa (accertabile) nell’anno in corso;

2) persone che si dichiarano separate o divorziate dal coniuge ma continuano a vivere nella stessa casa;

3) figli a carico dei genitori. Nello specifico sono considerati a carico dei genitori:

– i figli sotto i 26 anni;

– figli con un reddito massimo di 2840 euro annui;

– figli che, pur vivendo da soli, non hanno figli a loro volta.

Iscriviti al Canale Telegram per ricevere le news ---> CLICCA QUI
  TOP 10 Risorse Utili:

COME INIZIARE CON LE CRIPTOVALUTE

PER ISCRIZIONE: CLICCA QUI

l 65% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro nel trading con CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. I Cryptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.
The following two tabs change content below.
Gaetano Gigliuto
Gaetano Gigliuto – Autore sezione Criptovalute, Lavoro, Finanza Fondatore di diversi blog nel settore Lavoro e Finanza e autore per siti di terze parti.

Leave a Reply

×