Reserve Bank SudAfrica: Le Criptovalute potrebbero avere un impatto sul sistema finanziario tradizionale

Reserve Bank SudAfrica: Le Criptovalute

La Reserve Bank del Sudafrica (SARB) ha recentemente pubblicato un documento in cui ha osservato che occorre creare una serie completa di linee guida normative per i criptoasset, in quanto hanno il potenziale per svolgere un ruolo chiave nell’economia mondiale.

Nel 2014, il dipartimento del sistema di pagamento nazionale sudafricano e la SARB hanno anche ammonito i cittadini della nazione sull’uso delle valute digitali nel “riciclaggio di denaro e finanziamento del terrorismo”.

I regolamenti attuali non affrontano sufficientemente i fenomeni delle criptovalute

Poiché le criptovalute non erano riconosciute come moneta legale e non erano regolamentate in SudAfrica, la SARB aveva avvertito che “tutte le attività connesse all’acquisizione, alla negoziazione o all’uso di criptoassets sono fatte a rischio esclusivo e indipendente degli utenti finali, senza ricorso. “L’anno scorso, i funzionari sudafricani hanno istituito un gruppo di lavoro congiunto per” esaminare specificamente la posizione del paese sui criptoasset “.

Il documento della SARB afferma che “la necessità di sviluppare una politica e una risposta normativa alle attività di criptovaluta in Sudafrica è guidata dal” potenziale di valute e token basati sulla blockchain per “avere un impatto concreto sui servizi finanziari tradizionali”. Il documento menziona anche che l’attuale quadro normativo finanziario globale non “affronta sufficientemente i fenomeni delle criptovalute”, il che rende necessario creare regolamenti specifici per le valute digitali.

Al fine di creare politiche e linee guida per le criptovalute, il gruppo di lavoro sudafricano ha valutato la “funzione economica”. Secondo la ricerca e l’analisi dei mercati crittografici del gruppo, dovrebbero essere create norme per attività legate alla crittografia che coinvolgono pagamenti, offerte iniziali di monete (ICO).

In Italia il modo più facile, veloce e sicuro per tradare Criptovalute è su eToro; broker regolamentato da CONSOB appunto in Italia e con milioni di utenti in tutto il mondo. Se vuoi tradare Criptovalute su eToro —> ISCRIVITI QUI

(Il 65% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro nel trading con CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

I Cryptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.)

Il 60% dei sudafricani ignari di criptovalute

Secondo quanto riferito, la SARB pubblicherà un documento programmatico (nel corso del primo trimestre del 2019) su come saranno richiesti servizi di criptaggio e scambio per registrarsi con le autorità della nazione. Come spiegato nel documento di consultazione, il processo di registrazione aiuterebbe a proteggere gli investitori di criptovaluta. Il governo sudafricano ha in programma anche la riscossione delle imposte sui guadagni, che è un’altra ragione per richiedere la registrazione.

Il documento di consultazione della SARB rimarrà aperto per commenti pubblici fino al 15 febbraio 2019. La Reserve Bank può essere contattata via email: SARB-FINTECH@resbank.co.za.

A metà luglio 2018, la società di servizi finanziari Old Mutual aveva condotto un’indagine che rivelava che la maggioranza – il 60% – dei sudafricani non era a conoscenza delle criptovalute. In particolare, il 43% dei residenti della nazione che avevano sentito parlare di criptovalute pensava anche che fossero un qualche tipo di schema piramidale.

 

Iscriviti al Canale Telegram per ricevere le news ---> CLICCA QUI
 
Loading...
TOP 10 Risorse Utili:

COME INIZIARE CON LE CRIPTOVALUTE

PER ISCRIZIONE: CLICCA QUI

l 65% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro nel trading con CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. I Cryptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.
The following two tabs change content below.
Filippo Martin

Filippo Martin

Filippo Martin – Fondatore, editore, design, direttore editoriale Giornalista pubblicista, gestisce numerosi siti web. Web Content e Web Designer da 7 anni, appassionato di finanza, tecnologia e criptovalute

Leave a Reply

×