Svizzera: Centro di competenze Blockchain. Banche a rischio?!

Puoi ascoltare la notizia qui sotto!

Svizzera, l’ormai ex patria del segreto bancario, oggi si sta evolvendo a passo con i tempi moderni.

Nasce infatti il Centro di competenze blockchain, un ente no profit che offre consulenza per quanto riguarda il mondo delle criptovalute e blockchain.

Potrebbero le banche essere quindi a rischio a causa di Bitcoin? Di questo se ne è parlato spesso, diciamo che i più liberisti preferiscono le criptovalute decentralizzate, alle banche. Ma se dobbiamo essere realisti, Bitcoin e compagnia bella non per forza devono sostituire le banche, certo molto probabilmente è che in qualche modo anche loro si adattino a questa nuova tecnologia.

Lo scopo infatti di Bitcoin è quella di eliminare gli intermediari e questa tecnologia in gergo chiamata blockchain, potrebbe anche essere impiegata per contratti, passaggi di proprietà ecc ecc. Infatti quello che molto probabilmente rivoluzionerà questa nuova era, non è per forza il Bitcoin, ma la tecnologia che sta dietro, ovvero la blockchain.

Vi ricordate quando è nato internet? Inizialmente volavano solo critiche, un pò come sta succedendo oggi con le criptovalute.

Ma vi immaginate oggi un mondo senza internet?! Io no! E forse è quello che domani succederà con bitcoin, criptovalute e blockchain.

Forse domani non potremmo più fare a meno delle criptovalute…ecco perchè potrebbe essere interessante cominciare a capirne di più in materia; per non trovarsi spaesati quando un giorno sarà la normalità.

Blockchain dunque è un’opportunità che se sfruttata nel modo giusto, potrà portare a molto, e chi riuscirà a sfruttarla per primo avrà sicuramente un vantaggio sugli altri.

Sfrutta la volatilità di Bitcoin per fare trading —> clicca qui

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Lascia un commento