Categorie
BITCOIN

Moon Bitcoin come funziona per guadagnare BTC Gratis?

Moon Bitcoin
Moon Bitcoin

Ottenere Bitcoin gratis non è un pensiero utopico, infatti esistono dei faucet, ovvero dei rubinetti che dispensano micro-frazioni di questa e altre monete digitali.

Sebbene si tratti di un’attività che non garantisce guadagni elevati, quello dei faucet è il metodo più sicuro per ed efficace per ottenere, centesimo dopo centesimo, un piccolo gruzzolo di Bitcoin, che potrebbero crescere notevolmente in base all’andamento del valore complessivo della moneta.

Lo scopo principale dei faucet è quello di avvicinare le persone al mondo delle monete criptate, senza chiedere in cambio alcun tipo di investimento ma solo tanta pazienza. Attualmente queste piattaforme che dispensano free Bitcoin sopravvivono grazie ai numerosi, talvolta eccessivi, banner pubblicitari che consentono all’admin del sito di guadagnare in base al numero di click e di visualizzazioni che questi annunci pubblicitari ricevono.

Di rubinetti che dispensano Bitcoin gratis ne esistono molti, uno di questi è Moon Bitcoin. Si tratta di un faucet a tutti gli effetti che, pertanto, dispensa Bitcoin gratuiti attraverso la distribuzione di micro-frazioni della suddetta moneta digitale. Tali unità di Bitcoin vengono comunemente definiti Satoshi.

NON PERDERTI LA MIA GUIDA: Come fare trading con Bitcoin

La ragione per la quale queste piattaforme online sono conosciute con il nome di faucet, ovvero rubinetti, è legata al fatto che sono paragonabili a delle fontane che perdono quotidianamente delle piccole gocce d’acqua, offrendo la possibilità agli utenti di prendere queste piccole perdite e inserirle nei propri wallet (portafogli elettronici).

Generalmente prima di ricevere l’accredito di quanto si è riusciti a racimolare con il metodo dei faucet, occorre raggiungere una determinata soglia, ovvero un payout, che permette alla piattaforma di liquidare il pagamento.

Moon Bitcoin: come funziona il faucet che regala Bitcoin

Uno dei faucet più conosciuti per ottenere Bitcoin gratis è Moon Bitcoin, (vedi anche Moon Litecoin) si tratta anch’esso di una piattaforma disponibile online che si appoggia a CoinPot, cioè un micro-wallet tra i più usati in questo settore.

Moon Bitcoin è una realtà digitale molto semplice e intuitiva che non presenta limiti temporali per effettuare la richiesta di Satoshi raccolti.

Al pari degli altri faucet, anche Moon Bitcoin recupera la moneta digitale “persa” attraverso i banner pubblicitari o i popup. In sostanza, anche questa piattaforma consente ai suoi gestori/amministratori di guadagnare grazie alla possibilità che ogni utente clicchi, volutamente o per caso, su uno dei link che riconducono ad una pubblicità.

Per guadagnare Satoshi grazie a Moon Bitcoin è necessario registrarsi accedendo alla piattaforma e diventando ufficialmente un utente di questa realtà digitale che dispensa Bitcoin gratis. Per eseguire quest’operazione è necessario avere un account su CoinPot, perché è lì che verranno accreditati gli Satoshi che ogni utente riesce a recuperare.

Tale procedura è necessaria perché permette all’utente di avere un micro-wallet sul quale la piattaforma Moon Bitcoin accrediterà, di volta in volta, le frazioni di moneta digitale racimolati gratuitamente tramite il faucet. Una volta attivata la mail associata al CoinPot è possibile inserire l’indirizzo di posta elettronica in un’apposita barra, presente sul sito Moon Bitcoin, in questo modo il sito registrerà l’informazione e saprà con esattezza dove accreditare le micro-frazioni di Bitcoin ottenute.

NON PERDERTI LA MIA GUIDA: Come fare trading con Bitcoin

Una volta inserito l’indirizzo e-mail e sufficiente cliccare sul tasto Sign in per accedere alla schermata principale di Moon Bitcoin, dove è presente un timer che segnala all’utente da quanto tempo sta accumulando micro-frazioni di Bitcoin e quanti centesimi ha realmente racimolato con il sistema del faucet.

Una delle peculiarità di Moon Bitcoin è che il timer può rimanere attivo per tutto il tempo che l’utente desidera inoltre, su questa piattaforma faucet, è possibile eseguire una richiesta di riscossione di quanto accumulato, dopo soli 5 minuti dalla raccolta degli Satoshi.

Per poter effettuare questa procedura è sufficiente cliccare sul tasto Claim now che tradotto significa Richiedi ora.
Dopo aver eseguito l’intera procedura e aver cliccato sul tasto che consente di riscuotere i Bitcoin accumulati, è necessario inserire il codice captcha, ovvero il test che serve alla piattaforma Moon Bitcoin per verificare che l’utente che sta eseguendo la procedura è realmente una persona fisica e non un sistema automatizzato (es. PC).

Se tutti i passaggi sono stati portati a termine in modo corretto, le frazioni di Bitcoin accumulate tramite il faucet Moon Bitcoin possono essere depositati sul micro-wallet, consentendo all’utente di far ripartire il timer e raccogliere altri Satoshi.

Moon Bitcoin: quanto conviene e quali sono le reali opportunità di guadagno

Utilizzare i faucet, come Moon Bitcoin, non garantisce importanti guadagni. In effetti, questi sistemi – che sono nati per avvicinare le persone al mondo delle criptovalute, facendogli conoscere i meccanismi che lo regolano – rappresentano un interessante metodo per recuperare piccole frazioni della moneta digitale numero uno al mondo, con la speranza che l’andamento generale di quest’ultima sia estremante positivo facendo fruttare gli Satoshi raccolti con il Moon Bitcoin.

Grazie a questa piattaforma che eroga Bitcoin gratis è possibile raccogliere fino a 16 micro-frazioni di Bitcoin in soli 5 minuti. Si tratta di cifre irrisorie, considerando che per avere un euro sono necessari 1.500 Satoshi.

Le possibilità di guadagno aumentano in base al tempo che si dedica alla piattaforma; di fatto occorre effettuare la richiesta di accredito ogni 5 minuti per poter avere delle piccole soddisfazioni economiche. Inoltre, Moon Bitcoin offre diversi bonus che consentono all’utente di incrementare i guadagni realizzati in ogni sezione.

I bonus che Moon Bitcoin mette a disposizione degli utenti riguardano il buono fedeltà, che viene elargito ai frequentatori più assidui della piattaforma, oltre ad un buono giornaliero che ha come scopo quello di invogliare l’utente ad effettuare l’accesso quotidianamente.

NON PERDERTI LA MIA GUIDA: Come fare trading con Bitcoin

Categorie
BITCOIN

Free Bitcoin Faucet: Come ottenere Bitcoin Gratis

La nuova caccia all’oro è la ricerca smaniosa di Bitcoin e criptovalute online. Quello che fino a qualche tempo fa sembrava un settore incerto e riscuoteva poco successo, soprattutto tra i soggetti più scettici, attualmente si sta trasformando in una scommessa redditizia per tutti coloro che desiderano investire parte del proprio capitale acquistando monete digitali.

Sul web sono disponibili diverse piattaforme che si propongono come valida soluzione per ottenere Bitcoin gratis. Purtroppo la rete è un luogo ricco di opportunità e altrettante fregature per questo motivo, quando ci si imbatte in siti del genere, occorre verificare con attenzione che si tratti di piattaforme controllate, nonché regolamentate dalle autorità competenti e, quindi, affidabili al cento per cento.

I siti web che offrono l’opportunità di accaparrarsi qualche criptovaluta gratis vengono definiti “faucet”, che tradotto in italiano significa rubinetto. In effetti, si tratta di app, pensate sia per smatphone o per PC, che permettono agli utenti registrati di ottenere Free Bitcoin.

Free Bitcoin Faucet
Free Bitcoin Faucet

Free Bitcoin Faucet: cosa sono e quali sono le caratteristiche principali

Quando si definisce il concetto di faucet occorre parlare anche di un altro termine, ovvero miner. Si tratta di due realtà completamente diverse che, però, potrebbero trarre in confusione l’investitore.

I miner sono degli hardware progettati e prodotti con lo scopo di rintracciare Free Bitcoin in rete. Si tratta di dispositivi che hanno un valore commerciale che si aggira attorno alle migliaia di euro e che risultano convenienti per coloro che ricevono la corrente elettrica a basso costo (non è il caso dell’Italia).

Dal momento che questo strumento, per poter funzionare in modo ottimale, deve essere collegato sempre alla rete e alla presa della corrente, si tratta di un dispositivo che richiede un importante investimento in termini di energia elettrica.

I faucet, ovvero i rubinetti di Free Bitcoin, possono essere installati un po’ ovunque. Quando si sceglie un prodotto del genere è preferibile optare per un faucet che abbia degli automatismi che, però, non rendono il software completamente privo di interazioni con l’investitore.

In ogni caso, utilizzando i faucet per ottenere Free Bitcoin non si diventa ricchi. In effetti, occorre molto tempo per riuscire a guadagnare pochi centesimi di euro rintracciando la moneta digitale in rete.

Trading con Bitcoin

Altro modo per iniziare con Bitcoin, è il trading. A tal proposito trovi la mia guida: Bitcoin Guida Completa (clicca qui)

Rubinetti di Free Bitcoin: come funzionano

I faucet, che permettono di ottenere Free Bitcoin, funzionano in modo piuttosto semplice; è infatti necessario inserire l’indirizzo del proprio wallet o l’indirizzo di posta elettronica personale (microwallet) all’interno di un’apposita barra. Una volta eseguita questa semplice procedura, è possibile cliccare sul tasto che permette all’utente di reclamare la moneta digitale gratuita.

Nella maggior parte dei casi tra la barra, in cui occorre inserire l’indirizzo del wallet, e il pulsante (claim) che avvia la procedura di reclamo, è presente un codice captcha ovvero il classico test che serve al sistema per riconoscere un computer da un essere umano.

Dopo aver cliccato sul tasto che avvia la procedura, l’utente viene indirizzato ad una seconda o terza pagina che contengono un Antibot oppure uno shortlink. Si tratta di sistemi di verifica, molto simili al codice captcha, che svolgono la funzione di controllare se, chi sta eseguendo la procedura, è un sistema automatizzato oppure una persona fisica. Per eseguire tale test, vengono usati codici, numeri o lettere distorte che l’utente deve trascrivere in un’apposita barra.

Se l’esito del test è positivo e quindi viene accertato che l’utente che sta effettuando l’accesso è un soggetto in carne ed ossa, il software lo reindirizza al faucet dove è possibile riscuotere Free Bitcoin, ricevono un accredito che può essere:

  • istantaneo, quando avvenire ogni volta che il faucet viene collegato ad un wallet o al microwallet;
  • in base al payout, ovvero al margine stabilito dal software o impostato dall’utente stesso e, in tal caso, solo al suo raggiungimento è possibile riscuotere la somma di denaro.

Lo scopo dei faucet, che sono presenti in rete già da molti anni, è quello di rendere accessibile a tutti il settore delle monete digitali. In particolare, uno degli obbiettivi dei rubinetti di Free Bitcoin è proprio quello di diffondere la criptomoneta numero uno al mondo, erogandone una quantità che possa permettere a chiunque di prendere confidenza con questo mondo e conoscere il fenomeno da vicino mediante l’inevitabile utilizzo di strumenti come i wallet.

Anche se in principio lo scopo dei faucet era quello di divulgare la conoscenza di Bitcoin e criptovalute a chiunque ne fosse interessato, oggi i rubinetti di Free Bitcoin vengono realizzati principalmente per ottenere introiti dalle pubblicità. In sostanza, le pagine di faucet sono piene di banner, popup e annunci pubblicitari che premettono ai loro amministratori e gestori di guadagnare soldi, in cambio delle visualizzazioni che riescono a totalizzare per ogni annuncio pubblicitario. Il pagamento, nella maggior parte dei casi, avviene in valuta tradizionale e quindi in euro o in dollari e non in criptomoneta.

Questa è una delle ragioni per le quali i faucet reindirizzano gli utenti a diverse pagine con la scusa di verificare l’identità di colui che esegue l’accesso. In realtà si tratta di una strategia volta ad aumentare il più possibile il tempo di permanenza dell’utente sul sito, in modo tale da incrementare le possibilità che egli clicchi su un banner o visualizzi un popup.

Faucet criptovalute: vantaggi e svantaggi

I faucet che regalano Free Bitcoin sono spesso oggetto di critiche a causa del sistema di elargizione di monete digitali che, tuttavia, porta a guadagni minimi. In effetti, i pareri negativi che vengono spesi in merito ai rubinetti di Bitcoin gratuiti, non hanno senso di esistere dal momento che essi rappresentano un modo per avvicinare le persone al mondo delle monete digitali.

Coloro che si interessano di faucet Free Bitcoin sperano nella crescita del valore complessivo della moneta digitale, che comporterebbe l’incremento anche dei loro piccoli risparmi, fenomeno che si è già verificato in passato quando venivano elargiti satoshi, che attualmente renderebbero felici molti investitori.