Tron Criptovaluta TRX: Caratteristiche e Opinioni

Tron Criptovaluta TRX

Tron Criptovaluta TRX

Che cos’è Tron Criptovaluta TRX

La criptovaluta Tron Coin rappresenta uno degli asset finanziari che hanno dimostrato percentuali di crescita superiori alla media. Il suo token ha registrato aumenti enormi sia nel 2018 che nel 2019 tanto da superare quello dei Bitcoin. Tron Coin può essere acquistato e scambiato su numerose piattaforme di trading online, ad esempio eToro. 

ATTENZIONE: Le informazioni presenti sono solo a scopo informativo e non rappresentano un consiglio di investimento. 

Nello specifico:

eToro, che consente (su richiesta dell’utente) di copiare le operazioni eseguite da altri in maniera automatica quando si parla di investimenti in criptovalute. Questa piattaforma è sicura e permette di comprare Tron senza commissioni. CLICCA QUI PER ISCRIZIONE AD eToro

Questa valuta virtuale emergente ha attirato l’attenzione di sempre più persone, sia appassionati che semplici curiosi. Con il nome Tron Coin sia la stessa moneta digitale che il network e la piattaforma decentralizzata utilizzata per le transazioni economiche che le riguardano.

Le principali caratteristiche di questo sistema sono la tecnologia blockchain sulla quale si basa la criptovaluta Tron impiega come mezzo di pagamento il token TRX. Inoltre la modalità utilizzata è quella decentrata, così da definirsi come peer-to-peer. Infine è bene tenere a mente che il network Tron Coin coniuga le caratteristiche sia di un vero e proprio social network che di una piattaforma di trading. Infatti:

– gli utenti possono pubblicare contenuti di vario genere e ricevere benefici a seconda del numero di interazioni e Like ottenuti. I creatori di contenuti possono pubblicare in maniera regolare e scrivere su qualunque argomento e per ogni tipologia di soluzione. Si tratta di un accorgimento che garantisce una commissione minima, tuttavia il livello di popolarità tramite Commenti e Like permettono di aumentarla;

– sulla piattaforma è possibile effettuare operazioni di trading sia per quanto riguarda Tron Coin che altre criptovalute;

– sulla piattaforma si possono usare e consultare materiali di intrattenimento, ad esempio app e giochi. La grande varietà di questi contenuti è dovuta al fatto che Tron Coin permette di accedere a questi contenuti in maniera gratuita e semplice. Inoltre consente agli sviluppatori di valorizzarli e promuoverli tramite social.

Come funziona Tron TRX

La moneta digitale Tron è stata sviluppata da Tron Foundation e si caratterizza per essere una criptovaluta decentralizzata open source basata su una tecnologia blockchain peer-to-peer. In questo modo è possibile eliminare le fasi di intermediazione. In secondo luogo è bene tenere a mente che Tron svolge allo stesso tempo altre funzioni, quali:

– l’essere un’applicazione progettata per la pubblicazione e la condivisione di contenuti originali i cui creatori vengono ricompensati in base alla visibilità raggiunta;

– è una struttura di storage distribuito. Di conseguenza non sono necessari Apple Store, Google Store e altre forma di assistenza di marketplace terzi per l’accesso in ogni parte dei mondo ai contenuti di intrattenimento.

Fondata nel 2017, Tron Coin è stata fondata da Justin Sun e successivamente l’omonima fondazionne che gestisce la rete Tron è stata aperta a Singapore come organizzazione no-profit. Si tratta di una società che opera secondo i principi dell’ACRA (Accounting and Corporate Regulatory Authority), di sicurezza e trasparenza delle operazioni finanziarie.

Infatti nel settembre del 2017 l’ICO di Tron Coin è stato completato pienamente e con successo. Proprio per questo motivo si sono aperti agli utenti sulle piattaforme di trading online gli investimenti per l’acquisto di token Tron.

Tron TRX Criptovaluta: quali sono le sue caratteristiche

Tron TRX (Tronix) è la moneta digitale legata all’omonima piattaforma decentralizzata per le operazioni di trading online e di condivisione di contenuti per l’intrattenimento. Valutata attualmente 1 trilione di dollari complessivamente, il network si è rivolta principalmente l’industria dell’intrattenimento globale sfruttando il sistema blockchain.

Questa valuta digitale ha registrato uno spike superiore agli 0,24 dollari, tuttavia di recente ha subito un arresto che rende meno conveniente gli investimenti e le speculazioni a breve termine riguardanti Tron Coin. Proprio per questo motivo risulta più conveniente optare per piattaforme regolamentate specializzata in questo ambito.

In particolare, viene utilizzato eToro, che consente di negoziare in modalità reale oppure demo in maniera gratuita, oltre a effettuare il trading online di Tron sia al ribasso che al rialzo.

CLICCA QUI PER ISCRIZIONE AD eToro

Per quanto riguarda la quotazione e l’andamento del valore della moneta virtuale TRX, bisogna sottolineare il fatto che questa criptovaluta ha registrato un notevole incremento della sua valutazione a partire dal dicembre 2017. Ciò ha portato la piattaforma Tron Coin al centro dell’attenzione.

Infatti in poco meno di un mese il prezzo per token Tronix è passato da circa 0,0020 dollari a 0,05 dollari. Si ricorda che a fine dicembre 2017, grazie a una capitalizzazione pari a 2,2 miliardi di dollari (per diversi miliardi di unità in circolazione), TRX ha ricoperto il 17° posto all’interno della relativa classifica.

L’anno successivo Tron Coin è salita al 10° posto nella classifica stilata da coinmarketcap.com per quanto riguarda la capitalizzazione di mercato considerando tutte le monete virtuali al mondo.

Infatti nei primi mesi del 2018 la capitalizzazione di mercato di TRX è stata di oltre 10 miliardi di dollari. Anche per questo motivo a gennaio 2018 l’esperto digitale John McAfee ha definito come un valido investimento a lungo termine questa criptovaluta con un tweet. Nello specifico, si può dire che TRX sia un token ERC-20, di conseguenza il deposito e il salvataggio delle unità Tron Coin può avvenire:

– all’interno di wallet, cioè portafogli hardware che si caratterizzano per il supporto alla blockchain di Ethereum. Tra questi si ricordano Trezor e Ledger Nano S;

– su MEW (MyEtherWallet).

Tuttavia per gli investimenti a medio e breve termine vengono utilizzate piattaforme apposite di trading, come eToro. CLICCA QUI PER ISCRIZIONE AD eToro – Queste soluzioni si caratterizzano per un elevato livello di sicurezza senza applicare alcune commissione. Invece i wallet sono pensati per operazioni nel lungo periodo.

Qual è il progetto di sviluppo a lungo termine di Tron Coin

Tron Coin si distingue da tutte le altre criptovalute presenti sul mercato per possedere una precisa roadmap, cioè un progetto a lungo termine che ne garantisce una perfetta e totale organizzazione.

Questo progetto è stato articolato in numerose fasi, che si sono susseguite nel corso del tempo e che sono state programmate per assicurare e supportare lo sviluppo di questa moneta digitale fino al 2023. Quest’ultimo step rappresenta la fase Eternity, mentre il percorso è stato iniziato nel 2017 con la fase Exodus. Nello specifico la roadmap di TRX criptovaluta è stata articolata in:

– Exodus, corrispondente alla creazione della piattaforma gratuita Tron Coin. Le sue caratteristiche basilari sono l’impiego della tecnologia peer-to-peer e le funzioni svolte, come l’archiviazione, la pubblicazione e la distribuzione dei contenuti;

– Odissey. In questa fase sono stati previsti incentivi economici, così da migliorare e incrementare le strategie di empowerment e per la creazione di contenuti;

– Great Voyage;

– Apollo. Si tratta di un passaggio volto all’emissione di token Tron 20, cioè token personali. Questa possibilità viene messa a disposizione dei produttori di contenuti, così da incrementare i loro guadagni.

Sono state previste ulteriori fasi che si sono poste l’obiettivo di migliorare la decentralizzazione dell’industria dei giochi. Infatti sono state strette collaborazioni e partnership con software di riproduzione dei video e dei videogiochi. Al tempo stesso il network consente agli sviluppatori di ottenere vantaggi, benefici e incentivi monetari dalla loro opera di creazione di videogiochi. Infatti questi operatori possono costruire piattaforme di gioco in modo libero.

Lascia un commento