Utilità di token trova interesse nonostante l’instabilità delle criptovalute

Negli ultimi mesi siamo stati testimoni di mercati di criptovaluta altamente instabili e speculativi.

Alla luce di questa instabilità, i token di utilità come il MediChain Medical Big Data Platform Token (MCU) hanno catturato l’interesse degli appassionati di blockchain.

A differenza dell’acquisto di criptovalute con la speranza speculativa per un aumento del valore basato sulla domanda, i token hanno un collegamento diretto con un fornitore di servizi basato su blockchain.

Anche se i token sono simili alle criptovalute nella loro scarsità, consentono anche al titolare di accedere a una vasta gamma di possibilità innovative.

MediChain ha recentemente lanciato la sua Initial Coin Offering (ICO) e sono un esempio ideale di come funzionerà un ecosistema tokenizzato.

L’idea alla base di MediChain è creare un database elettronico medico e sanitario (EMR / EHR) su blockchain, in cui i registri dei pazienti possano essere archiviati in modo sicuro e accessibili a livello globale da pazienti, medici e ricercatori.

Mentre quest’ultimo potrebbe essere visto come una bandiera rossa per alcuni nell’era dei big data, la filosofia di MediChain è che le cartelle cliniche individuali sono sia di valore che personali.

Leggi anche  DAICO potrebbe sostituire le ICO ?! Cos'è e come funziona

Tutti i record sono resi anonimi sulla piattaforma e tutti i dati chiave vengono tenuti in totale sicurezza.

Ciò significa che, se decidono di farlo, gli utenti saranno in grado di inviare le loro informazioni mediche istantaneamente a qualsiasi operatore sanitario o di condividere anonimamente le loro informazioni con l’industria medica per una ricompensa.

Di conseguenza, la piattaforma MediChain semplificherà la connettività delle informazioni tra i fornitori di servizi medici, fornirà informazioni EMR / EHR anonime per i leader del settore, gli innovatori e aiuterà i ricercatori.

Il Dr. Mark Baker, CEO di MediChain e innovatore blockchain, ha aggiunto: “Che si tratti di aziende farmaceutiche che fanno ricerca, compagnie assicurative in cerca di tendenze mediche o ricercatori medici che cercano una cura, ci sono molti usi per i big data. C’è anche un mercato in crescita per le app di assistenza sanitaria mobile. MediChain fornirà un hub centrale tra tutti questi interessi ed il singolo destinatario dell’assistenza sanitaria. “

È in questo nuovo ecosistema sanitario su blockchain in cui il token MCU può svolgere un ruolo unico e produttivo sia nella ricerca medica, sia nella salute individuale.

Leggi anche  Il mercato unisce le forze prima della ICO del primo ecosistema di marketing decentralizzato

Il token funzionerà come valuta della piattaforma e avrà una moltitudine di usi.

Ad esempio, i singoli consumatori sanitari saranno in grado di guadagnare token condividendo le loro informazioni come parte di grandi blocchi di dati per i ricercatori, e saranno quindi in grado di spendere i loro token per consulenze e servizi medici.

I fornitori di servizi sanitari saranno in grado di utilizzare i token per il pagamento di nuovi sistemi di informazione e prodotti da aziende farmaceutiche e ricercatori.

Infine, i token consentiranno agli innovatori del settore di acquisire nuovi dati e feedback dei consumatori per migliorare i loro prodotti. Mentre l’industria dei servizi medici inizia a diventare globale, MediChain sarà in prima linea nel futuro per un’assistenza sanitaria intelligente, sicura e personalizzata.

L’ICO di MediChain è iniziato il 1 ° marzo 2018 e dovrebbe concludersi il 30 aprile 2018.

Per ulteriori informazioni su come funziona MediChain e il token MCU, visitare il sito Web all’indirizzo https://medichain.online

Iscriviti al canale Telegram per notizie lampo CLICCA QUI
TI POTREBBE INTERESSARE:
loading...

Leave a Reply