Wirex Carta per Bitcoin come funziona: Opinioni

Wirex Carta per Bitcoin

I Bitcoin sono la cripto valuta più popolare al mondo e, da quando hanno raggiunto un successo planetario, sono numerose le persone che hanno deciso di investire parte dei loro risparmi acquistando una o più unità di questa moneta elettronica.

Il successo maggiore, per i Bitcoin, è stato vissuto a cavallo tra il 2017 e il 2018 quando il suo valore, espresso nella valuta europea, arrivò a sfiorare i 20 mila euro. Dopo qualche mese dall’inizio del 2018 la situazione è crollata vertiginosamente e le ragioni che hanno determinato questo andamento negativo sono diverse, una di queste riguarda la difficoltà di utilizzare i Bitcoin e le altre cripto valute nel mondo reale.
Per questo motivo nel corso del 2019 sono aumentate le occasioni in cui è possibile usufruire di Bitcoin per effettuare acquisti e una di queste è la nuova carta Wirex.

VEDI ANCHE: MIGLIORE CARTA PER BITCOIN

Carta Wirex: cos’è e come funziona

La carta Wirex è uno strumento finanziario che si appoggia al circuito Visa e che permette, a chi possiede i Bitcoin, di usarli come moneta di scambio nel mondo reale e quindi nei negozi o per fare acquisti online.
Si tratta di un carta prepagata e quindi di una ricaricabile grazie alla quale, finalmente, le monete elettroniche non sono solo un tesoretto da conservare sui wallet, ma un metodo di pagamento alternativo e valido tanto quanto il comune denaro.

La prepagata Wirex per Bitcoin può essere utilizzata in tutti i punti vendita che espongono il logo Visa. Sia che si tratti di un negozio, di un bar o di un albergo se all’esterno dell’attività commerciale è affisso il simbolo del circuito Visa, allora è possibile pagare in Bitcoin o con una qualsiasi moneta criptata.

Stesso discorso vale per i prelievi presso gli sportelli ATM: chi vuole convertire in denaro contante i Bitcoin, non deve far altro che recarsi presso uno sportello che espone il logo Visa ed eseguire l’operazione.

La carta prepagata Wirex può essere di due tipi, esiste infatti una versione fisica della prepagata e una versione virtuale.

La versione fisica è particolarmente indicata per chi ha intenzione di utilizzare questo strumento finanziario con regolarità e con frequenza quotidiana. Ciò nonostante, la Wirex Card fisica è comunque utilizzabile per effettuare acquisti online, in modo semplice e sicuro, e può essere usata per fare compere nei negozi o nei bar/ristoranti, senza dimenticare la possibilità di fare i prelievi presso gli sportelli ATM.

La Wirex Card fisica è una prepagata che dispone di un sistema di sicurezza piuttosto avanzato, che infatti necessita della digitazione di un codice di sicurezza per poter essere utilizzata, sia per gli acquisiti che per i prelievi.

La versione virtuale della Wirex Card è utilizzabile sono per fare compere online. Per richiedere questa prepagata, in modalità telematica, sono necessari pochi click e il rilascio è immediato e gratuito.
Inoltre, con la carta Wirex, sia la versione virtuale che la versione fisica, è possibile scegliere tra diverse valute: dollaro, euro e sterline.

VEDI ANCHE: MIGLIORE CARTA PER BITCOIN

Come funziona la Wirex Card

La prepagata Wirex è una carta ricaricabile che permette di utilizzare i Bitcoin come una comune moneta di scambio, per fare ciò è necessario eseguire una procedura piuttosto semplice e intuitiva che, con pochi passaggi, consente ai possessori di denaro elettronico di utilizzarlo per effettuare acquisiti di qualsiasi tipo.

La prima cosa da fare consiste nell’aprire gratuitamente un account Wirex, in questo modo si ha l’opportunità di cominciare a gestire, in via telematica, i propri risparmi in cripto valute.
Se per la carta virtuale i tempi di attesa, per riceverla, sono praticamente inesistenti perché il rilascio è immediato, per la carta fisica, invece, occorre attendere qualche giorno lavorativo prima di poterla avere e utilizzare.

In entrambi i casi, però, per attivare la prepagata e poter fare acquisiti è necessario effettuare una ricarica che consiste in una conversione di Bitcoin in euro, dollaro o sterlina (la valuta è a discrezione del titolare della carta).

La Wirex Card è davvero un ottimo strumento per spendere i Bitcoin nel mondo reale perché è caratterizzata da tassi di cambio nettamente migliori e conveniente rispetto a quelli praticati dalle banche. Inoltre, tra i vantaggi che interessano chi utilizza questo strumento finanziario, occorre sottolineare come non siano previste commissioni o costi nascosti.

Grazie all‘app ufficiale è possibile monitorare il saldo della carta e tutti i movimenti effettuati. In questo modo, si ha l’opportunità di gestire il budget grazie alla piattaforma digitale che invia anche avvisi istantanei quando vengono eseguiti i prelievi presso uno sportello ATM e quando avviene il pagamento di un acquisto.

Tutto ciò è garantito da un ottimo livello di sicurezza grazie al quale è possibile proteggere i dati e le informazioni personali, eliminando il rischio di truffe o frodi.

La Wirex Card può essere chiesta da tutti cittadini che risiedono nei Paesi che fanno parte del SEE, ma ben presto la prepagata Visa utile a spendere i Bitcoin, verrà messa a disposizione anche degli abitanti del Nord America, dell’Asia e degli Stati del Pacifico.

VEDI ANCHE: MIGLIORE CARTA PER BITCOIN

Wirex Card e le sue funzioni

La Wirex Card è una carta ricaricabile e come tale, per poter essere utilizzata, occorre che vi sia del denaro sulla prepagata. Per poter eseguire una ricarica è necessario effettuare un bonifico bancario (valido solo per la carte dei cittadini della Gran Bretagna), trasferire il denaro da una carta di credito o di debito oppure convertendo il saldo di Bitcoin in euro, dollaro o sterlina.

La carta Wirex è uno strumento finanziario che ha diverse caratteristiche in base al Paese in cui viene utilizzata. In Gran Bretagna, ad esempio, la Wirex Card è una carta di debito che appartiene al circuiti Visa e che dispone di un numero di conto corrente bancario e un sort code.

Nel Paesi che appartengono alla Comunità Europea o negli Stati Uniti d’America la Wirex è una carta ricaricabile, ossia una prepagata.

Il saldo della carta può essere tenuto sotto controllo grazie all’app Wirex, che è una piattaforma digitale semplice e intuitiva, molto simile ai comuni servizi di home banking, tuttavia, a differenza della altre, l’app Wirex permette l’accesso alle cripto valute in tempo reale con commissioni decisamente più basse rispetto a quelle imposte dalle banche.

VEDI ANCHE: MIGLIORE CARTA PER BITCOIN

Lascia un commento

VUOI SAPERE COME FUNZIONANO I BITCOIN?LEGGILO QUI