Conto Corrente Tot: Recensioni, Opinioni, Costi, Limiti

Conto Corrente Tot

Il Conto Corrente Tot è un nuovo Conto Business Online con Carta di Credito inclusa. Si tratta di un prodotto finanziario di ultima generazione grazie al quale è possibile sfruttare tutti i benefici di un conto corrente evitando tranquillamente i costi connessi allo stesso.

Le funzionalità del servizio finanziario fintech sono identiche a quelle classiche con dei vantaggi ulteriori. In primis qualsiasi operazione si può tranquillamente eseguire sul web e ancora, i costi sono limitati e accessibili a tutti. Inizialmente, questo genere di Conto Business era pensato solo ed esclusivamente per coloro che si apprestavano ad aprire un conto per la prima volta. Ad oggi invece è possibile beneficiare delle funzionalità di un Conto anche per la gestione di una piccola o media impresa.

Questo è stato possibile grazie all”incremento dei limiti che hanno permesso di spostare e movimentare maggiori quantità di denaro e ricevere flussi ancora più ampi. Inoltre, queste funzionalità consentono di ottenere risultati migliori grazie alla possibilità di gestire al meglio i propri conti andando a modificare e visionare i movimenti direttamente da casa.

Il pregio di questo strumento finanziario è la sicurezza e la solidità, lo stesso infatti viene garantito direttamente da Banca Sella, una delle realtà italiane più stabili e funzionali. Per non parlare dell’elevata levatura di coloro che hanno fondato Conto Corrente Tot, un sistema sicuro e all’avanguardia che ingrandisce al meglio le potenzialità di qualsiasi piccola e media impresa.

La vasta gamma di servizi e la possibilità di sfruttare al meglio anche il canone estremamente basso e tutti i servizi direttamente online, fanno di Conto Corrente Tot una scoperta da valutare per gestire il proprio denaro. Questo vale non solo per titolari di partita iva ma anche per chi possiede una piccola o media impresa oppure un esercizio commerciale o svolge attività di libero professionista. Grazie alla carta infatti si può ordinare online, prelevare e non solo, vediamo nel dettaglio quali sono i vantaggi di Conto Corrente Tot.

Cos’è Conto Corrente Tot

Il Conto Corrente Tot aziendale è un servizio perfetto per gestire l’economia di qualsiasi micro impresa ma anche il lavoro di liberi professionisti alla ricerca di un conto pratico e funzionale per gestire le loro spese.

Ottima funzionalità e risultati garantiti, perfetto anche per coloro che non hanno nulla a che fare con i conti correnti online. Essendo infatti estremamente intuitivo il conto funziona senza difficoltà, basta del resto visionare l’area home per comprendere il funzionamento della gestione fintech.

L’ampio spettro di provvedimenti che si possono eseguire direttamente con questo conto, dipendono in gran parte dalla possibilità di sfruttare al meglio la carta aziendale connessa, attiva non appena viene consegnata e subito pronta per eseguire qualsiasi pagamento. Il prodotto offre enormi garanzie di funzionalità con una solida banca alle spalle.

Ottima anche la possibilità d pagare i modelli f24 e anche l’occasione di inviare o ricevere bonifici senza aggiunta di spese particolari. Il modello offre il meglio per coloro che hanno bisogno di avere funzioni all’altezza del risultato. Grazie alla possibilità di gestire la parte relativa alla contabilità e alla finanza direttamente sul web, sarà possibile infatti dedicare più tempo a fare impresa senza distrarsi o avere alcuna difficoltà.

Insomma, Conto Corrente Tot è una garanzia per il successo, inoltre, i costi ridotti e limitati consentono a qualsiasi imprenditore di poter gestire il denaro al meglio e senza particolarità poiché le operazioni come i bonifici internazionali o nazionali sono semplici da inviare e all’ordine del giorno per coloro che fanno impresa.

Conto Corrente Tot risulta una delle alternative più competitive presenti sul mercato a cui è importante fare attenzione soprattutto in futuro. Si tratta di una realtà economica nuova, realizzata proprio per chi è alla ricerca di qualcosa di meglio a cui optare un prodotto finanziario che non lascia nulla al casa. Inoltre, realizzata solo nel 2020, permette a chiunque di restare al passo con i tempi grazie al cambiamento intrinseco all’offerta stessa.

Come funziona Conto Corrente Tot

Il Conto Corrente Tot funziona come un qualsiasi conto corrente Aziendale. Nello specifico, sarà possibile gestire interamente l’amministrazione finanziaria di un’azienda senza aver bisogno di altri conti.

La carta di credito aziendale connessa al conto difatti è subito attiva e permette di eseguire pagamenti online presso qualsiasi sito. La stessa appartiene al circuito di pagamento VISA, questo vuol dire che viene accettata in tutto il mondo, non solo per i pagamenti presso i pos degli esercenti fisici commerciali ma anche per i prelievi. Non è necessario procedere ad un cambio di valuta, qualora ci si trovi al di fuori dall’area euro, sarà possibile effettuare in ogni caso il prelievo o il pagamento senza alcuna difficoltà logistica.

Ottima anche la possibilità di inviare i bonifici sepa. Inoltre, si possono gestire i pagamenti presso qualsiasi fornitore grazie a delle limitazioni estremamente convenienti che permettono di far fronte ad una micro impresa in crescita.

La carta permette inoltre, la prenotazione presso qualsiasi hotel, albergo, il pagamento di ristoranti ma anche la gestione di trasferte. Con la stessa si può pagare il casello autostradale e tutto quello che serve.

A chi è rivolto Conto Corrente Tot

Per quanto riguarda l’ampia platea di clienti che possono ottenere e richiedere Conto Corrente Tot questa è estremamente variegata. Il conto infatti riesce a soddisfare le esigenze di diversi professionisti. porta a termine le transazioni adeguate per far fronte alle micro imprese.

Inoltre la possibilità di poter pagare anche all’estero garantisce ottimi risultati sotto ogni punto di vista. Anche quelle piccole imprese che trattano con fornitori fuori dai confini comunitari avranno uno strumento professionale per la gestione economica.

Il Conto Corrente Tot è adatto ai liberi professionisti, possessori di partita iva, questi possono ricevere i bonifici da parte dei loro clienti e non solo. Hanno infatti l’occasione di ricevere il pagamento senza alcuna difficoltà per quanto riguarda la gestione non solo dei clienti ma anche del pagamento di particolari forniture o utenze.

Con l’aggiunta del pagamento automatico in app dei modelli f24 si può infatti regolare qualsiasi conto in sospeso con il fisco portando a termine i pagamenti. ancora, la carta può essere sfruttata persino per gli acquisti personali qualora l’azienda consenta al proprietario di farlo.

Come si ottiene la carta Conto Corrente Tot

Per quanto riguarda la richiesta di apertura del Conto Corrente Tot, l’operazione è davvero semplice da portare a termine, bastano giusti dieci minuti per riuscire a concludere la richiesta. Nello specifico, sarà necessario fare tutto online, senza nemmeno andare presso qualche negozio ma svolgendo tutte le operazioni da personal computer o smartphone.

Ancora, l’intera operazione viene definita paperless, questo perché non serve documentazione specifica, solo quelle adatta a ottenere l’intestazione della carta al fine di permettere al fisco i controlli opportuni.

Sarà necessario inserire anche il dato di riconoscimento dell’azienda, soprattutto per quanto riguarda la partita iva, al fine di consentire alla banca di ottenere il riconoscimento.

Non serve infatti fornire la documentazione che attesi quanto necessario per procedere al termine dell’operazione, come l’attestazione di una solida base finanziaria ma solo ed esclusivamente il riconoscimento e l’identificazione del soggetto. Conclusa l’operazione, la carta verrà inviata direttamente all’indirizzo del soggetto, i tempi di consegna dipendono dal servizio che effettua le spedizioni sarà onere infatti del corriere procedere alla consegna. Non appena arriva all’indirizzo la carta è pronta per essere utilizzata, in caso contrario basterà eseguire una ricarica per procedere a qualsiasi operazione.

Per chi abbisogna invece di una carta nell’immediato, una volta ottenuta l’autorizzazione della banca, la versione virtuale per eseguire bonifici e alcuni tipi di pagamento sarà subito attiva. Non sarà necessario recarsi in filiale per nessuna operazione dato che il servizio clienti è sempre disponibile sia per messaggi che in app. Insomma, il conto è davvero facie da gestire per riuscire ad avere l’asistenza necessaria per far fronte a qualsiasi operazione.

Come si ricarica la Conto Corrente Tot

Le modalità di ricarica del conto corrente in questione sono estremamente semplici e accessibili a tutti. In primis, grazie alla presenza di un codice iban italiano connesso al conto, sarà possibile ottenere direttamente un bonifico, magari inviandolo da un’altra carta in proprio possesso.

Nello specifico, sarà possibile inviare e ricevere bonifici per ottenere la ricarica e continuare ad adoperare il conto al meglio. Ci sono diversi tipi di bonifici che si possono effettuare, alcuni infatti, quelli ordinari precisamente, devono essere inviati qualche giorno prima poiché sarà necessario attendere prima di poter ricevere il pagamento degli stessi.

Ci vogliono circa due giorni prima che il bonifico venga depositato.

Caratteristiche della carta business connessa a Conto Corrente Tot

La carta business che viene inviata al cliente nel momento in cui sottoscrive il contratto per il Conto Corrente Tot è riciclata, si tratta infatti non di plastica ma di pvc riciclato e facile da usare. Lo stesso è ottimo poiché garantisce comunque la buona durata della carta e l’ottima possibilità di sfruttarla al meglio per mesi e mesi senza problematiche particolari. Si tratta non di una semplice carta di debito connessa ad un conto ma offre una funzione dual mode che consente di sfruttarla sia come carta di credito che di debito.

Ancora, la carta business appartiene al circuito Visa, si può utilizzare in tutto il mondo senza alcuna difficoltà e offre soluzioni personalizzate per ogni cliente, attuando l’operazione che permette a tutti di poter scegliere il limite massimo di operazioni che è possibile fare. La carta per concludere, in tema di sicurezza offre dei servizi maggiori rispetto ad altri modelli.

Nello specifico consente di poter attivare un’assicurazione specifica grazie alla quale ottenere un risarcimento qualora la carta venga smarrita o rubata per quanto è stato prelevato nel caso in cui non si riesca a bloccarla in tempo. Questa funzionalità è pensata proprio per quegli imprenditori che si avvalgono di propri dipendenti per delle trasferte così da avere la massima tutela sotto ogni punto di vista.

Quanto costa il Conto Corrente Tot

I costi di carta Conto Corrente Tot sono davvero limitati poichè grazie ad un lungo periodo di promozione è possibile beneficiare dell’offerta che azzera il canone regalando un periodo di prova gratuita a tutti. In tal caso, dunque nell’emissione della carta non verrà addebitato alcun costo, la stessa però nel caso in cui venga smarrita o rubata, dovrà essere pagata.

Per quanto riguarda i costi di gestione invece non c’è nulla di tutto ciò. Nello specifico, si dovrà pagare solamente una percentuale inferiore al 4% nel caso di pagamento di prelievi. Pertanto, questa funzionalità non è cos’ conveniente come potrebbe sembrare a primo impatto. A questo punto è preferibile procedere al pagamento con carta presso qualsiasi attività dato che tale operazione risulta essere gratuita. Per quanto riguarda il resto, anche il pagamento di bonifici da inviare o ricevere è gratuito.

A questo punto, non ci sono altri costi da ammortizzare nè altre spese nascoste che mettono in difficoltà il cliente. Motivo per cui la carta risulta essere perfetta per tutti coloro che vogliono fare impresa con un conto flessibile e funzionante.

Altre caratteristiche della carta connessa al Conto Corrente Tot

Tra le funzionalità che è impossibile non citare in relazione alla carta business connessa al Conto Corrente Tot c’è l’opportunità di pagare senza difficoltà anche alcuni moduli di pagamento che altre carte non consentono di fare.

Si tratta in primis del servizio di pagamento di f24, ottimo soprattutto per coloro che hanno appena iniziato a fare impresa e non hanno tempo per dedicarsi alle adempienze burocratiche e per questo motivo preferiscono affidarsi alla possibilità di svolgere tutto online.

La carta, consente ancora di pagare attraverso l’autorizzazione ai bonifici diretti, ogni genere di utenza. In questo modo si potrà risolvere il problema relativo ai pagamenti di corrente, luce, gas e tutto ciò che serve e che si paga periodicamente per mandare avanti la propria attività.

Prendendo ad esempio i piccoli imprenditori, gli stessi potranno tranquillamente pagare anche quello che riguarda abbonamenti per il supporto alla libera professione e quant’altro. Ecco il motivo per cui la carta in questione risulta estremamente indicata un po’ per tutti i possessori di partita iva poiché consente di far fronte a qualsiasi necessità.

Limiti del Conto Corrente Tot

Per quanto riguarda i limiti imposti dalla carta, il conto corrente Conto Corrente Tot essendo dedicato alle aziende risulta avere ben pochi limiti, nello specifico gli stessi sono pressoché inesistenti. I clienti sono liberi di inviare bonifici e prelevare denaro senza alcuna limitazione.

Ci potrebbero essere però dei piccoli contro per il fatto che non è possibile ottenere un numero di carte aggiuntive ma solo ed esclusivamente quella che viene a casa annessa al conto. Non tutti sono entusiasti di questo genere di servizio e preferirebbero avere di più. Ancora, alcuni hanno notato che nel prelievo gran parte del denaro movimentato potrebbe essere sottoposto a tassazione e questo non piace a chi svolge i lavori.

Supporto e assistenza al Conto Corrente Tot

Le modalità di assistenza e supporto al Conto Corrente Tot sono ottime. I clienti possono infatti ottenere risposte sotto diversi punti di vista. In primis è possibile scrivere alla mail di supporto al fine di ottenere soluzioni personalizzate al proprio problema.

Oltre questo si può sempre richiedere una risposta di chiarimento sui social. La banca Tot infatti è molto attiva anche sotto questo punto di vista cercando di conciliare le esigenze dei clienti con i nuovi strumenti moderni. Motivo per cui chi lo desidera può anche confrontarsi con l’azienda scrivendo al supporto.

Per concludere, i clienti possono anche richiedere una modulistica di reclamo qualora sia necessario ottenere informazioni precise di cui non sono riusciti ad avere traccia oppure ancora, possono semplicemente richiedere ancora ciò che serve nel caso in cui sia necessario tranquillamente inviare denaro o bloccare tale invio. Per quanto riguarda ancora la richiesta di informazioni, coloro che sono registrati possono anche richiedere all’interno dei forum la possibilità di confrontarsi con chi possiede già il conto.

Recensioni di chi ha già provato il Conto Corrente Tot

Coloro che hanno già il conto corrente Conto Corrente Tot possono leggere le recensioni dei clienti per avere maggiori chiarimenti per quanto riguardo il funzionamento del conto e la connessa carta business. In specie, si può chiedere assistenza o anche al presenza di costi aggiuntivi.

Parlare con chi possiede dei conti è molto utile, perché potrebbe dare chiarimenti persino nella gestione dell’impresa. Il servizio però sembra deludere alcuni clienti per quanto riguarda il fatto che non offre la possibilità di investire online, operando al meglio sul mercato. Insomma, ci sono diversi benefici nel confrontarsi con i clienti non solo nel migliorare al meglio al gestione dell’azienda ma anche per sfruttare tutte le opportunità del conto.

Conclusioni sul Conto Corrente Tot

Dovendo fare una sommatoria di tutti i benefici che il Conto Corrente Tot garantisce ai propri clienti, in primis non si può non evidenziare l’assenza di costi elevati. Il Conto Corrente Tot offre servizi che in genere sarebbero da pagare a prezzi estremamente elevati ma che in tal caso si possono ottenere gratuitamente.

Ancora, lo stesso permette di operare al meglio all’interno della gestione dell’impresa senza perdere molto tempo a migliorare la loro economica. Si può infatti semplicemente gestire il tutto tramite la comoda app. Ancora, chi lo desidera può pagare direttamente con lo smartphone senza portarsi dietro la carta, questo garantisce maggiore efficenza nel servizio e la possibilità di pendere meno nella gestione dello stesso. La carta business del Conto Corrente Tot è la soluzione per chi fa impresa o possiede la partita iva ma non vuole cristallizzarsi all’interno di un conto particolare o di cui è necessario pagare spese elevate che purtroppo non tutti possono permettersi.

Lascia un commento

7 Conti Correnti Online anche a Costo ZEROSCOPRI DI PIU'